Marvel cancella e rilancia tutti i titoli X-Men: i primi dettagli da Jonathan Hickman

Autore: Vincenzo Recupero ,
Copertina di Marvel cancella e rilancia tutti i titoli X-Men: i primi dettagli da Jonathan Hickman

Dopo la lunga run sulle due testate sorelle Avengers e New Avengers, Jonathan Hickman aveva tirato le fila di anni di storie vendicative nel maxi-evento Secret Wars. Nel 2015 quest'ultimo aveva sconvolto le fondamenta narrative del mondo Marvel cancellando la linea Ultimate e facendo confluire tutti i più rappresentativi eroi del multiverso della casa delle Idee - non solo quelli dell'universo Ultimate come Miles Morales, ma anche altri personaggi come il Vecchio Logan di Mark Millar - all'interno di un'unica linea temporale denominata Terra Prime

Dopo più di tre anni Hickman, grande architetto la cui scrittura è caratterizzata da intrecci narrativi a lunga gittata, torna a lavorare per Marvel e lo fa, anche stavolta, con un progetto molto ambizioso: il rilancio degli X-Men. 
Un progetto che fa tornare alla mente ciò che Marvel fece nell'ormai lontano 2001, quando affidò a Grant Morrison il compito di rivitalizzare le avventure degli inquilini della scuola Xavier per giovani dotati. I suoi New X-Men furono grandiosi e, dopo il loro ideale sequel, Gli stupefacenti X-Men di Joss Whedon, sono state ben poche le storie mutanti che negli ultimi anni hanno avuto qualcosa da dire.

Advertisement

Marvel crede a tal punto nel nuovo progetto da chiudere tutte le testate mutanti attualmente in corso di pubblicazione - Uncanny X-Men, Age of X-Man, Mr. and Mrs. X e X-Force - per lasciare spazio esclusivamente a House of X e Powers of X, le due nuove serie di Hickman (o, forse, dobbiamo iniziare a chiamarlo HiXman?) che debutteranno il prossimo luglio negli USA.

Advertisement

Marvel

La cover di House of X #1
La cover di House of X #1 realizzata da Pepe Larraz

Le parole dello sceneggiatore riportate da CBR non lasciano spazio a fraintendimenti:

Abbiamo bisogno di far passare l'idea che questo è ciò che faremo nei prossimi anni. Quindi se vorrete leggere fumetti degli X-Men, a partire dalla prossima estate House of X e Powers of X saranno gli unici nuovi fumetti disponibili sui mutanti, e tutto ciò che verrà dopo sarà basato su di loro. Vogliamo essere chiari con i fan, i rivenditori e altrettanto con i creativi che si approcceranno a questi libri in futuro. Vogliamo che il messaggio arrivi forte e chiaro: è una nuova era per gli X-Men. 

Benvenuti nell'era di HiXman.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I migliori anime del 2022 (finora)

Quali anime hanno dominato la prima metà del 2022? Ecco i titoli d'animazione della prima metà dell'anno che ci sono piaciuto di più.
Autore: Elisa Giudici ,
I migliori anime del 2022 (finora)

Quali sono i migliori anime del 2022? Dopo i primi sei mesi, si può già dire che il 2022 è stato un anno particolarmente ricco di anime popolari e memorabili. 

A farla da padre sono sempre gli shounen (anime tratti da manga destinato a un pubblico giovane e maschile) ma anche altri filoni ci hanno regalato titoli sorprendenti e appassionanti. 

Sto cercando altri articoli per te...