Marvel migliora gli effetti visivi di Thor: Love and Thunder [FOTO]

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
1' 50''
Copertina di Marvel migliora gli effetti visivi di Thor: Love and Thunder [FOTO]

Il film Thor: Love and Thunder ha diviso il pubblico tra chi è stato entusiasta della pellicola e chi invece ne ha crticato vari aspetti, tra cui la riuscita della CGI in alcune scene. Forse per questo motivo Marvel Studios ha deciso di intervenire su una particolare scena realizzata in computer graphic. Questo intervento ha fatto sì che le versioni delle immagini siano abbastanza diverse, se si compara la scena vista al cinema con quella visibile su Disney+. Si tratta della scena in cui appare Axl in forma di testa fluttuante, che comunica a Thor e Valchiria di essere stato rapito e trasportato nella Dimensione delle Ombre, assieme ad altri ragazzi di Asgard. Di seguito potete vedere il cambiamento nel tweet realizzato per la pagina ufficiale di NoSpoiler:

Advertisement
Advertisement

La luce che circonda la testa di Axl appare ben più visibile nella versione realizzata per la piattaforma streaming. I dettagli del viso e in particolare gli occhi sono meno sfumati rispetto alla versione che è stata proiettata nei cinema. Personalmente penso che Marvel Studios con questo semplice intervento abbia migliorato la qualità della scena, con il risultato di essere più efficace nel mostrare il messaggio di Axl.

Nonostante alcune critiche da parte degli appassionati, il film Thor: Love & Thunder si è comportato bene al botteghino. Dai dati riportati da Box Office Mojo, ha incassato 755 milioni di dollari nel mondo, poco meno del film The Batman. Il quarto capitolo della saga cinematografica dedicata al dio del tuono è al sesto posto nella classifica degli incassi globali dell'anno 2022. L'altro piazzamento Marvel nella top ten della classifica è Doctor Strange nel Multiverso della Follia, giunto al terzo posto con la ragguardevole cifra di 955 milioni di dollari.
Dunque ottimi risultati per Marvel Studios e Kevin Feige, presidente degli studi e deus ex machina dei supereroi Marvel Cinematic Universe che tanto amiamo. Dall'8 settembre 2022 Thor: Love and Thunder è disponibile sulla piattaforma Disney+, insieme a uno speciale; potete scoprire di cosa si tratta leggendo il nostro articolo Ecco quando esce Thor: Love and Thunder in streaming (e non sarà solo). Inoltre potete consultare il nostro calendario delle uscite Marvel Studios 2022.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Christian Bale: "Esperienza monotona sul set di Thor 4"

Scopri le ultime dichiarazioni rilasciate da Christian Bale sull'esperienza vissuta durante le riprese di Thor 4, dove veste i panni di Gorr.
Autore: Rebecca Megna ,
Christian Bale: "Esperienza monotona sul set di Thor 4"

Thor: Love and Thunder è approdato nelle sale cinematografiche italiane lo scorso 6 luglio 2022, con Christian Bale nel ruolo di Gorr il Macellatore di Dei. L'attore britannico, senza peli sulla lingua, ha raccontato come ha vissuto l'esperienza sul set del film Marvel attraverso un'intervista per la rivista GQ. Sembra proprio che per l'interprete del nemico degli dei non sia stato un percorso particolarmente eccitante. Bale si era già espresso sul suo personaggio, poco dopo l'uscita del film, rivelando la sua iniziale preoccupazione per il particolare look del personaggio Gorr.

In questa nuova intervista, invece, l'attore classe '74 ha ammesso che è stato davvero difficile mantenere i panni del Macellatore di Dei in Thor 4 per via dei momenti "morti" sul set. In particolare, gli è stato chiesto se questo genere di film faccia al caso suo oppure no.

Sto cercando altri articoli per te...