Marvel's Spider-Man: Miles Morales: le novità su storia, gameplay e costumi

Autore: Pasquale Oliva ,
Copertina di Marvel's Spider-Man: Miles Morales: le novità su storia, gameplay e costumi

In vista del debutto previsto per il 12 novembre su PlayStation 4 e PlayStation 5, Insomniac continua la graduale diffusione di dettagli che ci dicono qualcosa in più sulla storia e i protagonisti di Marvel's Spider-Man: Miles Morales.

Questa volta il team di sviluppatori ha scelto Game Informer. La nota testata videoludica ha regalato un'anteprima sul titolo incentrato sulla nuova vita di Miles Morales, divenuto vigilante di New York City in assenza di Peter Parker (protagonista di Marvel's Spider-Man per PS4). Ma all'inizio lo Spidey nato dalla matita dell'italiana Sara Pichelli non sarà solo e potrà contare sull'aiuto di Peter, ben più esperto, per dare una lezione a Rhino.

Advertisement

Miles vs. Rhino: il gameplay della Boss Battle

Marvel / Insomniac / GameInformer
Miles Morales affronta Rhino in una immagine promozionale di Marvel's Spider-Man: Miles Morales

Il noto villain, tornato alla libertà accidentalmente (o forse no) vuole schiacciare una volta e per sempre i "due piccoli ragni". Sarà anche alle prime armi, ma Miles dimostra fin da subito di sapersela cavare potendo contare su un'agilità fuori dal comune e ovviamente sul Venom Strike, ovvero la capacità di assestare colpi "conditi" con la bio-elettricità.

In poco meno di novanta secondi, il video rivela come il gameplay del nuovo lavoro di Insomniac sia una evoluzione naturale di quello dell'acclamato Marvel's Spider-Man. La fluidità dei movimenti (con tanto di combo e colpi in slow-motion) e l'indubbia qualità grafica sono resi possibili dall'hardware di PlayStation 5 e rendono le sessioni di combattimento a dir poco spettacolari. Impossibile non notare la cura nei dettagli non solo dei personaggi, ma anche dell'ambiente circostante. Il ray-tracing poi il fa resto.

Rhino e il Riparatore sono i primi due villain dell'avventura di Miles Morales su PlayStation 4 e PlayStation 5, ma altri ne arriveranno. Inoltre, secondo le ultime indiscrezioni sulla console next-gen sarà possibile giocare in due diverse modalità, ovvero Performance Mode (4K dinamico e 60fps) e Fidelity Mode (4K, 30fps, ray-tracing e altri miglioramenti grafici).

Advertisement

I nuovi costumi

Sulla scia del capitolo che lo ha preceduto, anche in Marvel's Spider-Man: Miles Morales il tessiragnatele potrà sfoggiare costumi diversi totalmente inediti o ripresi dagli albi a fumetti Marvel. Grazie all'esclusiva di GameInformer scopriamo i primi due, che si vanno dunque ad aggiungere a quello tradizionale nero con particolari in rosso.

Il primo - dove si incontrano bianco, rosso e nero - si chiama T.R.A.C.K. Suit ed è stato realizzato da Gavin Goulden (Art Director di Insomniac) e Javier Garrón, illustratore Marvel. La skin si ottiene gratuitamente con il pre-ordine del gioco.

Advertisement
Marvel / Insomniac / GameInformer
Miles Morales con il costume T.R.A.C.K. di Marvel's Spider-Man: Miles Morales

Il secondo invece è caratterizzato da un design decisamente più ricercato, futuristico si potrebbe dire. Sarà uno spettacolo vederlo in azione, colpito dalle luci di una innevata New York.

Marvel / Insomniac / GameInformer
Un costume futuristico per Miles Morales

Miles Morales su PS5 e PS4

Marvel / Insomniac / GameInformer
Miles Morales con il suo smartphone in Marvel's Spider-Man: Miles Morales

Marvel's Spider-Man per PlayStation 5 sarà acquistabile a partire dal 12 novembre 2020 in versione Standard o Ultimate. Quest'ultima edizione include anche la remastered di Marvel's Spider-Man, quella con il Peter Parker simil-Holland. Il gioco sarà disponibile nello stesso giorno anche per PlayStation 4.

Prodotto Consigliato 44.99€ da Amazon 28.70€ da Sony

Prodotto Consigliato 65.59€ da Amazon 59.85€ da Sony

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

The Umbrella Academy 4, al via le riprese [FOTO]

Sono iniziate le riprese della stagione 4 di The Umbrella Academy, la serie TV originale Netflix con i supereroi sempre sul filo del rasoio!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
The Umbrella Academy 4, al via le riprese [FOTO]

Sono iniziate le riprese della quarta stagione di The Umbrella Academy, la serie TV originale Netflix tratta dai fumetti creati da Gerard Way, scrittore e anche cantante della band My Chemichal Romance. A testimoniare l'inizio dei lavori sul set c'è una foto del ciak elettronico postata dallo showrunner Steve Blackman sul suo account Instagram.

Ecco di seguito la foto, ripresa in un post dell'account @tua_updates su Twitter:

Sto cercando altri articoli per te...