Tutti i Corti Marvel Studios sono disponibili su Disney+, ecco quali sono

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Disney+
2' 52''
Copertina di Tutti i Corti Marvel Studios sono disponibili su Disney+, ecco quali sono

Oggi 21 gennaio 2022 Disney+ ha fatto un grande regalo ai fan del Marvel Cinematic Universe, aggiungendo al suo catalogo streaming i cortometraggi fino a ieri contenuti solo nella sezione extra delle edizioni Home-Video.

I cortometraggi Marvel Studios sono nati con il titolo "Marvel One-Shot" e sono nati con il presupposto di arricchire la narrazione degli stessi film e le corrispettive edizioni Home-Video. I corti sono 5, realizzati dal 2011 al 2014, più 3 realizzati in stile mockumentary da Taika Waititi per Thor: Ragnarok. Questi 3 non dovrebbero essere considerati come canonici nel MCU.

Advertisement

Eccoli nel dettaglio:

Il Consulente - 2011

Marvel One-Shot: Il consulente Marvel One-Shot: Il consulente Phil Coulson informa Jasper Sitwell che il Consiglio di Sicurezza Mondiale vuole Emil Blonsky/Abominio, da loro visto come un eroe di guerra, rilasciato di prigione per aderire al progetto Avengers ... Apri scheda

Il cortometraggio de Il Consulente è stato inserito nell'edizione Home-Video di Thor del 2011. La trama vede protagonisti gli agenti dello S.H.I.E.L.D. Phil Coulson e Jasper Sitwell mentre discutono di come risolvere il problema di Emil Blonsky/Abominio, che il Generale Ross vuole assoldare. Il corto si potrebbe collegare alla scena di Abominio e Wong vista nel film Shang-Chi e la Leggenda dei 10 Anelli.

Scena comica nel raggiungere il Martello di Thor - 2011

Marvel One-Shot: Scena comica nel raggiungere il martello di Thor Marvel One-Shot: Scena comica nel raggiungere il martello di Thor Coulson, lungo la strada per Albuquerque, dove è stato ritrovato Mjolnir, si ferma presso una stazione di servizio. Mentre sta scegliendo uno snack, entrano due rapinatori che però non si ... Apri scheda

Inserito nell'edizione Home-Video di Captain America: Il Primo Vendicatore del 2011, Scena comica nel raggiungere il Martello di Thor è ambientato prima di Thor e narra di un episodio che ha visto protagonista l'agente Coulson. Questo, nel tragitto per raggiungere il Nuovo Messico, si ferma in un autogrill e sventa una rapina.

Marvel Studios

Phil Coulson con una cassiera
Phil Coulson

Item 47 - 2012

Marvel One-Shot: Item 47 Marvel One-Shot: Item 47 Benjamin "Bennie" Pollack e Claire Wise sono una giovane coppia segnata dalle ristrettezze economiche da quando lui ha perso il suo lavoro di ricercatore. Dopo i fatti di New York, ... Apri scheda

Item 47 è la prima idea del Marvel Cinematic Universe di avere a che fare con le conseguenze della Battaglia di New York. In questo corto si racconta infatti la storia di due ragazzi che trovano un'arma chitaura e provano a mettere a segno una rapina. Questo One-Shot è stato inserito nell'edizione Home-Video di The Avengers.

Advertisement
Advertisement

Agent Carter - 2013

Marvel One-Shot: Agent Carter Marvel One-Shot: Agent Carter The film takes place one year after the events of Captain America: The First Avenger, in which Agent Carter, a member of the Strategic Scientific Reserve, is in search of ... Apri scheda

Pubblicato nell'edizione Home-Video di Iron Man 3 del 2013, il corto Agent Carter racconta cosa ha fatto Peggy dopo la fine della storia narrata in Captain America: Il Primo Vendicatore. Agent Carter ha infatti lanciato la serie dedicata al personaggio interpretato da Hayley Atwell.

Viva il Re - 2014

Marvel One-Shot: Viva il Re Marvel One-Shot: Viva il Re Dopo essere stato sconfitto da Iron Man, Trevor Slattery (Ben Kingsley) è diventato tristemente famoso ed è stato rinchiuso in un carcere di massima sicurezza. L'improvvisa ribalta lo spinge ad ... Apri scheda

Pubblicato nell'edizione Home-Video di Thor: The Dark World del 2014, Viva il Re racconta di una intervista realizzata da un finto giornalista al personaggio di Trevor Slattery, che in Iron Man 3 si è spacciato per Il Mandarino. Il giornalista si rivela essere un membro appartenente alla vera setta dei Dieci Anelli e spiega la presenza di Trevor nel film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli.

Team Thor: Parte 1 - 2016

Team Thor: Parte 1 Team Thor: Parte 1 Questo breve documentario satirico diretto da Taika Waititi (Thor: Ragnarok dei Marvel Studios) suggerisce cosa potrebbe aver fatto Thor mentre il resto degli Avengers combattevano l'uno contro l'altro in Captain ... Apri scheda

Pubblicato nell'edizione Home-Video di Captain America: Civil War del 2016, la prima parte di Team Thor narra del soggiorno del Dio del Tuono sulla Terra e più precisamente nell'appartamento di Darryl Jacobson ovvero di un impiegato d'ufficio umano.
Con questo corto, il regista Taika Waititi prova a spiegare anche l'assenza di Thor e Hulk nella Guerra Civile dei supereroi vista nel terzo film di Captain America diretto dai fratelli Russo.

Advertisement

Team Thor: Parte 2 - 2016

Team Thor: Part 2 Team Thor: Part 2 A continuation of the documentary spoof of what Thor and his roommate Darryl were up to during the events of "Captain America: Civil War". While Cap and Iron Man duke ... Apri scheda

Team Thor: Parte 2 è stato inserito nell'edizione Home-Video di Doctor Strange del 2016. La storia approfondisce il rapporto tra Thor e Darryl.

Squadra Darryl - 2017

Marvel Studios

Darryl e il Gran Maestro al computer
Darryl e il Gran Maestro

In questo corto dal titolo Squadra Darryl, pubblicato nell'edizione Home-Video di Thor: Ragnarok uscita nel 2018, i fan ritrovano il Gran Maestro di Jeff Goldblum ospite a casa di Darryl. Il Dio del Tuono è assente.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Il commento razzista censurato da un titolo Marvel su Disney+

Scopri il cambio di dialogo di una scena del cortometraggio Viva il Re (Hail the King) con protagonista il falso Mandarino.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Il commento razzista censurato da un titolo Marvel su Disney+

A quanto pare The Walt Disney Company sta passando in rassegna tutti i suoi titoli Marvel e sta intervenendo dove trova qualcosa di politicamente scorretto. È toccato a corto Hail the King (Viva il Re) il cambio di un dialogo di una scena.

Nella timeline del Marvel Cinematic Universe, il cortometraggio Viva il Re è ambientato dopo i fatti del film Iron Man 3 e si ricollega (a distanza di anni) con la trama del film Shang-Chi e la leggenda dei 10 Anelli. La storia di Viva il Re riguarda il falso Mandarino del Marvel Cinematic Universe ossia Trevor Slattery, interpretato magistralmente da Sir Ben Kingsley. Alla fine di Iron Man 3, Slattery viene messo in carcere e nel cortometraggio si assiste alla sua fuga, che è stata orchestrata proprio dal vero Mandarino. Durante la sua permanenza Slattery fa amicizia con un detenuto, che diventa la sua guardia del corpo: la prigione è notoriamente pericolosa (almeno nei film e nelle serie TV) per chi non si sa difendere.

Sto cercando altri articoli per te...