Mass Effect: Andromeda, la nuova patch migliora anche le animazioni

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Mass Effect: Andromeda, la nuova patch migliora anche le animazioni

Mass Effect: Andromeda è finalmente disponibile su PlayStation 4, Xbox One e PC, ma non tutto è andato come previsto da BioWare - e come si attendevano i fan.

Il quarto capitolo dell'amatissima epopea sci-fi è stato infatti preso di mira per tutta una serie di difetti, specialmente sul piano squisitamente visivo. Archiviate le polemiche con la comunità LGBT, il team di sviluppo canadese ha dovuto fare i conti con quelle legate alle animazioni dei personaggi.

Advertisement

 

In Andromeda è presente un'animazione sottotono e a tratti comica, divenuta in breve tempo uno dei meme più diffusi del 2017. Sotto le magagne, dovute soprattutto al passaggio al nuovo motore grafico - il Frostbite Engine -, si nasconde comunque un ottimo titolo, che gli sviluppatori hanno intenzione di supportare a lungo. 

A partire dalla recente patch 1.05, che va proprio a correggere e migliorare i difetti più evidenti di Mass Effect: Andromeda. 

L'aggiornamento aumenta l'inventario a disposizione dei giocatori, smussa le già citate animazioni e, soprattutto, migliora sensibilmente le espressioni dei personaggi, introducendo degli shader per gli occhi di qualità superiore. Grazie a questo arrivo, ora i personaggi sono molto più espressivi e non hanno più degli sguardi, definiti da molti, robotici e senza vita.

Tutti gli upgrade sono ben visibili in questi due video, pubblicati su YouTube da alcuni fan: 

Advertisement

I miglioramenti sono evidenti, ma secondo voi sono sufficienti per ridare espressività ai personaggi? Oppure c'è ancora molto lavoro da fare?

Advertisement

BioWare vuole ancora migliorare Mass Effect: Andromeda

La patch 1.05 è però solo l'inizio.

BioWare vuole infatti migliorare ancora molti aspetti della sua ultima fatica videoludica, pianificando un lungo percorso di aggiornamenti sul sito ufficiale di Mass Effect: Andromeda, in arrivo nei prossimi mesi su tutte le piattaforme.

Nello specifico avremo:

  • Più opzioni e varietà nell'editor del personaggio.
  • Miglioramenti ai capelli e all'apparenza generale dei personaggi.
  • Migliorie continue alle scene cinematiche e alle animazioni.
  • Miglioramenti alle opzioni di romance maschili per Scott Ryder.
  • Aggiustamenti alle conversazioni con Hainly Abrams.

Continueranno poi ad essere monitorate la stabilità e le performance, con il team che starebbe valutando l'idea di aggiungere nuovi oggetti cosmetici per il single player in forma gratuita.

Staremo a vedere se questi ingenti sforzi e la buona volontà della compagnia basteranno a risollevare le sorti di Mass Effect: Andromeda.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I migliori anime del 2022 (finora)

Quali anime hanno dominato la prima metà del 2022? Ecco i titoli d'animazione della prima metà dell'anno che ci sono piaciuto di più.
Autore: Elisa Giudici ,
I migliori anime del 2022 (finora)

Quali sono i migliori anime del 2022? Dopo i primi sei mesi, si può già dire che il 2022 è stato un anno particolarmente ricco di anime popolari e memorabili. 

A farla da padre sono sempre gli shounen (anime tratti da manga destinato a un pubblico giovane e maschile) ma anche altri filoni ci hanno regalato titoli sorprendenti e appassionanti. 

Sto cercando altri articoli per te...