Masters of Doom, ordinato il pilota della serie sui creatori di Doom

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Masters of Doom, ordinato il pilota della serie sui creatori di Doom

Il re degli sparatutto in prima persona è pronto a tornare con un nuovo capitolo. Quel Doom Eternal che, tutto da solo, ha infiammato la conferenza Bethesda in occasione dell'E3 2019 di Los Angeles e che debutterà su PC, PlayStation 4, Xbox One, Google Stadia e Nintendo Switch il prossimo 22 novembre. 

Un titolo che promette a tutti i fan della saga di scatenare letteralmente l'inferno in terra, a colpi di azione furiosa, demoni da abbattere e indiavolate tracce heavy metal. 

Advertisement

E che, come il precedessore del 2016, racchiude tutto lo spirito di id Software, leggendaria software house maestra nel genere degli FPS. La stessa che già nel 2003 venne omaggiata da David Kushner con il suo libro Masters of Doom, che ne racconta la nascita, la crescita e i successi raggiunti dagli albori fino ai primi anni 2000. Un volume preziosissimo per il popolo geek, che, stando a quanto riportato dal sito Deadline, diventerà presto una serie TV.

Lo show è stato commissionato da USA Network, che ne ha predisposto un episodio pilota, con la produzione affidata nientemeno che a James e Dave Franco di Ramona Films.

Advertisement

Il libro è disponibile in Italia grazie a Multiplayer Edizioni, e di seguito potete consultare la sinossi ufficiale: 

La vera storia dei Lennon e McCartney del videogioco: John Carmack e John Romero, creatori dei più popolari e venduti franchise della storia dei videogiochi, Doom e Quake. Questo volume racconta la più grande storia dell'industria videoludica, portando i lettori all'interno dell'incredibile avventura di due imprenditori ribelli che sono stati in grado di dare la forma a una generazione. Il libro mostra come i due hanno incanalato la loro furia e immaginazione in prodotti che hanno esercitato una notevole influenza sulla nostra cultura, da MTV a Internet, passando per Columbine. Una storia di amicizia e tradimenti, commercio e arte, un racconto di cosa vuol dire essere giovani, ambiziosi e terribilmente creativi.

Multiplayer Edizioni/id Software
Il libro Masters of Doom

Tornando alla sua trasposizione per il piccolo schermo, sappiamo che la serie televisiva vanterà nel ruolo di produttore esecutivo Tom Bissell, co-autore del tomo The Disaster Artis, e di titoli del calibro di Uncharted: L'Eredità Perduta, Gears of War 4, What Remains of Edith Finch e il libro Voglia di Vincere.

Masters of Doom non ha ancora una data di debutto, ma la curiosità è fisiologicamente già schizzata alle stelle. Siete d'accordo?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tyler Rake 2, Hemsworth torna dalla morte nel trailer

Guarda il teaser trailer di Tyler Rake 2, il film che narra il seguito delle avventure del mercenario interpretato da Chris Hemsworth.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Tyler Rake 2, Hemsworth torna dalla morte nel trailer

Tyler Rake 2 è stato presentato con un teaser trailer all'evento Netflix TUDUM 2022. Il film vede il ritorno di Chris Hemsworth nei panni di Tyler Rake, ex mercenario impegnato in missioni ad alto tasso di adrenalina. Di seguito il trailer del film:

Il teaser trailer inizia riproponendo il finale del primo capitolo della saga, in cui Tyler Rake è ferito gravemente dopo la battaglia sul ponte. Si appoggia al parapetto e poi cade, finendo nel fiume sottostante, in una scena altamente drammatica. Una voce fuori campo dice che si affoga non per essere caduti in un fiume, ma perché si resta sott'acqua; viene inquadrato Rake sul fondale e lo si vede che apre gli occhi e comincia a nuotare verso la superficie. È una scena di grande impatto che farà felici tutti i fan del franchise Tyler Rake, chiamato in lingua originale Extraction. Il video si chiude mostrando l'hashtag #RakeLives ossia Rake vive, e la scritta "prossimamente"

Entrambi i capitoli di Tyler Rake sono stati prodotti dai fratelli Russo, molto noti per avere diretto Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. Anche il nome del regista è lo stesso: Sam Hargrave, che viene dal mondo degli stuntman ed è stato coordinatore degli stunt in moltissimi film famosi: oltre ai due film degli Avengers precedentemente citati, ha lavorato anche in Suicide Squad e Atomica bionda. Come regista, Hargrave ha collaborato alle riprese della seconda stagione di The Mandalorian.
Al momento sono confermati nel cast di Tyler Rake 2 soltanto Chris Hemsworth e Golshifteh Farahani. Hemsworth è noto al pubblico per il ruolo di Thor nei film Marvel, tra cui ricordiamo il quarto capitolo del franchise dedicato al dio del Tuono, Thor: Love and Thunder, disponibile sulla piattaforma streaming Disney+. Farahani interpreta Nik, una mercenaria che ha una relazione con Rake.

Se questo sequel, Tyler Rake 2, sarà accompagnato da altre produzioni spin-off, potrebbe creare un universo cinematografico gestito dai fratelli Russo, i quali non hanno fatto mistero di volere lanciare varie produzioni legate al mondo Tyler Rake.

Sto cercando altri articoli per te...