Matrix 4, Jonathan Groff entra nel cast e arrivano i primi dettagli sul film

Autore: Silvia Artana ,
Copertina di Matrix 4, Jonathan Groff entra nel cast e arrivano i primi dettagli sul film

Le notizie su Matrix 4 non sono troppe, ma abbastanza per alimentare l'hype dei fan. Stando a quanto scrive Collider, l'ultima in ordine di tempo riguarda l'ingresso nel cast di Jonathan Groff in un ruolo che per il momento è top secret. L'interprete dell'agente Holden Ford in Mindhunter e voce di Kristoff nella versione originale di Frozen va ad aggiungersi a una squadra di nomi di primissimo piano. Oltre a Keanu Reeves e Carrie Ann Moss, che torneranno a vestire i panni di Neo e Trinity, le altre star annunciate sono Yahya Abdul-Mateen II, Jada Pinkett Smith, Jessica Henwick e Neil Patrick Harris.

Il riserbo è assoluto ma, secondo rumor insistenti, la giovane attrice di Iron Fist potrebbe essere una sorta di nuovo Neo, mentre l'interprete di Black Manta in Aquaman potrebbe impersonare un giovane Morpheus e la star di #How I Met Your Mother il villain del film. Invece, sembra certo che Jada Pinkett Smith riprenderà il ruolo di Niobe.

Advertisement

Matrix 4 vede il ritorno anche di Lana Wachowski, che ha scritto la sceneggiatura insieme a Aleksandar Hemon e David Mitchell e dirigerà e produrrà la pellicola. Stando ad alcune indiscrezioni, la produzione dovrebbe iniziare nei primi mesi del 2020.

Advertisement

Oltre all'impegno più recente in #Mindhunter, Jonathan Groff è apparso nei film C.O.G. di Kyle Patrick Alvarez e American Sniper di Clint Eastwood, nella soap Una vita da vivere e nelle serie TV #Glee e #Looking. Per adesso, l'attore non ha rilasciato dichiarazioni sulla sua nuova avventura. Diversamente da Yahya Abdul-Mateen II, che ha rischiato di farsi scappare qualcosa di troppo sul film per l'entusiasmo di fare parte della produzione.

Nel corso di una intervista a Entertainment Weekly, in cui ha parlato del suo impegno in #Watchmen di HBO, la star di Aquaman ha rivelato alcuni dettagli su Matrix 4:

No, [non posso dire nulla sul mio personaggio, n.d.r.]. Mi piacerebbe parlare di Matrix 4! Sono davvero entusiasta di essere nel film. È davvero una grande squadra e credo che ci sarà un sacco di... è una sceneggiatura emozionante e di rilievo e sono onorato di fare parte del progetto.

Yahya Abdul-Mateen II si è fermato giusto in tempo, prima di (forse) "spoilerare" qualcosa di importante sulla trama. Certo, immaginare cosa è abbastanza difficile, per non dire impossibile. D'altra parte, le sue parole sembrano confermare quelle di Keanu Reeves, che ha definito lo script "ambizioso".

Come osserva CinemaBlend, la saga di Matrix ha precorso i tempi sia a livello formale che di contenuti. Cosa porterà sullo schermo il nuovo capitolo, in un'epoca profondamente pervasa dei social media e da internet? La sfida è affascinante e i fan sperano che la risposta sia all'altezza.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il nuovo Codice Matrix di un fan piace a Lilly Wachowski

Scopri come il codice dell'iconica "pioggia digitale" verde di The Matrix è disponibile per tutti i programmatori su Git Hub.
Autore: Chiara Missori ,
Il nuovo Codice Matrix di un fan piace a Lilly Wachowski

Secondo Lilly Wachowski, una delle due sorelle che hanno creato, scritto e diretto i film della saga The Matrix, il codice pubblicato su GitHub da un fan che riproduce l’iconica cascata di simboli verdi su sfondo nero, sarebbe così accurato da essere addirittura "migliore dell'originale".

L’originale fu ideato e creato da Animal Logic, società australiana di effetti visivi recentemente acquistata da Netflix

Sto cercando altri articoli per te...