Matrix 4: Jonathan Groff entra nel cast e Yahya Abdul-Mateen II parla della sceneggiatura

Autore: Francesco Ursino ,
Copertina di Matrix 4: Jonathan Groff entra nel cast e Yahya Abdul-Mateen II parla della sceneggiatura

Il cast del prossimo Matrix 4 continua a ingrandirsi. L’ultima aggiunta, secondo quanto riferito da Collider, è quella di Jonathan Groff. L’attore ammirato in Mindhunter sarebbe stato scelto per ricoprire un ruolo ancora avvolto nell’assoluto riserbo. La prima ipotesi, sebbene ancora tutta da verificare, è che l’interprete britannico potrebbe portare su schermo uno dei temibili agenti di Matrix.

Jonahtan Groff va ad aggiungersi così a un cast che include già Keanu Reeves e Carrie-Anne Moss, attesissimi al loro ritorno nei panni di Neo e Trinity. A questi dovrebbe affiancarsi Jada Pinkett Smith, che sarebbe chiamata a interpretare nuovamente il personaggio di Niobe. I volti nuovi sono invece quelli di Yahya Abdul-Mateen II, Neil Patrick Harris e Jessica Henwick.

Advertisement

Una trama avvolta nel mistero

Poco si sa ancora della trama di Matrix 4. Quello che è certo è che il film, soprannominato Project Ice Cream, sembra essere piuttosto ambizioso. Questa è stata la prima impressione di Keanu Reeves, confermata anche da Yahya Abdul-Mateen II, che nel nuovo capitolo della saga delle sorelle Wachowski ricoprirà un ruolo chiave (ancora da svelare). Intervistato da Entertainment Weekly, l’interprete visto anche in Watchmen ha dichiarato:

Sono entusiasta di far parte di questo progetto. Ci sta lavorando una grande squadra, e penso che sarà molto… la sceneggiatura è entusiasmante, e sono onorato di farne parte.

L’impressione è che Yahya Abdul-Mateen II si sia fermato appena prima di rivelare qualche particolare veramente interessante sul prossimo Matrix 4. D’altra parte, uno dei motivi di interesse maggiori di questo prossimo film, secondo Cinemablend, risiede nel modo in cui la nuova pellicola parlerà della modernità. Nella prima trilogia di Matrix, uscita tra il 1999 e il 2003, non si faceva riferimento a temi come l'impatto dei social network, mentre la gestione della privacy e l’intelligenza artificiale erano argomenti ancora poco sviluppati.

Advertisement

Sulla stessa lunghezza d’onda è sembrata essere anche Lana Wachowski, chiamata nuovamente a dirigere le avventure di Neo. In occasione dell’annuncio ufficiale dell’arrivo di Matrix 4, la regista aveva commentato che molte delle idee soltanto sfiorate nei primi tre Matrix ora sono molto più rilevanti dal punto di vista sociale.

Warner Bros.

Trinity e Neo, protagonisti della prima trilogia di Matrix

Matrix 4 dovrebbe iniziare le riprese nel corso dei primi mesi del 2020. Secondo voi quale sarà la trama del nuovo capitolo della saga?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I migliori anime del 2022 (finora)

Quali anime hanno dominato la prima metà del 2022? Ecco i titoli d'animazione della prima metà dell'anno che ci sono piaciuto di più.
Autore: Elisa Giudici ,
I migliori anime del 2022 (finora)

Quali sono i migliori anime del 2022? Dopo i primi sei mesi, si può già dire che il 2022 è stato un anno particolarmente ricco di anime popolari e memorabili. 

A farla da padre sono sempre gli shounen (anime tratti da manga destinato a un pubblico giovane e maschile) ma anche altri filoni ci hanno regalato titoli sorprendenti e appassionanti. 

Sto cercando altri articoli per te...