Matrix Resurrections, è online lo spettacolare trailer ufficiale

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Copertina di Matrix Resurrections, è online lo spettacolare trailer ufficiale

Warner Bros. Pictures ha mantenuto fede alla promessa di regalare ai fan il primo trailer del quarto capitolo cinematografico della saga di Matrix oggi giovedì 9 settembre 2021.

Il trailer ufficiale ha debuttato sia sui canali YouTube ufficiali anglosassoni che su quello italiano di Warner Bros.. Le immagini sono altamente spettacolari e a giudicare dalle scene mostrate in questi 2 minuti e 52 secondi la trama di Matrix Resurrections resta ancora tutta da scoprire.

Advertisement

Il video si apre con Thomas Anderson, che è impegnato in una seduta da uno psicologo. Da quello che il protagonista interpretato da Keanu Reeves dice, pare chiaro che i suoi ricordi sono offuscati, confusi e che siano ormai diventati dei sogni ad occhi aperti.

Ho fatto sogni che non sono solo sogni.

Warner Bros.
La città trasformata da Matrix
I strani sogni di Thomas/Neo

Insomma per Thomas l'avventura di Neo nei primi tre capitoli della saga di Matrix sembra non essere mai avvenuta. Ciò è confermato quando in un bar Thomas incontra il personaggio interpretato da Carrie-Anne Moss: i due non si conoscono più, eppure Neo e Trinity hanno avuto anche una intensa storia d'amore all'interno di Matrix.

Warner Bros.
Trinity

Dalla scena immediatamente successiva è palese che Thomas sta regolarmente prendendo delle pillole blu. La pillola blu, come dice Morpheus in Matrix del 1999, serve per restare fuori Matrix ossia nella realtà come la si vede con i propri occhi umani. Probabilmente anche Trinity sta assumendo la stessa pillola: chi gliele fornisce? Perché?

Warner Bros.
Keanu Reeves in Matrix 4
Thomas prende le pillole blu

La svolta per la vita di Thomas inizia quando decide di non assumere più la pillola blu e Morpheus gli da la pillola rossa, che lo porterà a vedere il mondo come realmente è:

Advertisement

Advertisement
Warner Bros.
Morpheus

Oltre al cambio di attore per il ruolo di Morpheus (nella trilogia originale è interpretato da Laurence Fishburne), la novità del trailer è rappresentata dal personaggio che ha il volto di Jessica Henwick.

Matrix Resurrections Matrix Resurrections Due realtà differenti caratterizzano il mondo: una rappresentata dalla vita di tutti i giorni e un'altra nascosta e inaccessibile. Per scoprire se la sua realtà è un costrutto fisico o ... Apri scheda

Nel trailer lei appare con i capelli corti colorati di blu elettrico. Sul braccio ha tatuato un coniglio. Ciò porterebbe a pensare al suo ruolo all'interno del film: Neo deve seguirla in Matrix come Alice segue il coniglio nel romanzo di Alice nel paese delle meraviglie.

Warner Bros.
Jessica Henwick

Da qui in poi il trailer è particolarmente spettacolare. Si vedono diverse esplosioni, inseguimenti, sparatorie, combattimenti e anche uno spettacolare salto da un grattacielo, dove Neo e Trinity sono evidentemente seguiti da degli uomini armati:

Advertisement

Warner Bros.
Neo e Trinity saltano da un palazzo
Neo e Trinity in fuga

Alla fine del trailer il personaggio (al momento sconosciuto) interpretato da Jonathan Groff si rivolge a Neo dicendo: "Dopo tanti anni tornare dove tutto è iniziato." Questa frase fa supporre che Jonathan Groff possa essere un nuovo architetto di Matrix o comunque un "pezzo grosso" di questo incredibile mondo!

Warner Bros.
Jonathan Groff
Chi sarà Jonathan Groff in Matrix Resurrections?

L'account Twitter ufficiale di Warner Bros. Italia ha rivelato che Matrix Resurrections uscirà nelle sale del nostro paese il primo gennaio 2022:

[twitter id="1435958558680436742"]

Cosa sceglierete: pillola rossa o pillola blu?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Il nuovo Codice Matrix di un fan piace a Lilly Wachowski

Scopri come il codice dell'iconica "pioggia digitale" verde di The Matrix è disponibile per tutti i programmatori su Git Hub.
Autore: Chiara Missori ,
Il nuovo Codice Matrix di un fan piace a Lilly Wachowski

Secondo Lilly Wachowski, una delle due sorelle che hanno creato, scritto e diretto i film della saga The Matrix, il codice pubblicato su GitHub da un fan che riproduce l’iconica cascata di simboli verdi su sfondo nero, sarebbe così accurato da essere addirittura "migliore dell'originale".

L’originale fu ideato e creato da Animal Logic, società australiana di effetti visivi recentemente acquistata da Netflix

Sto cercando altri articoli per te...