Auguri a Matt Groening: il papà dei Simpson ha 62 anni!

Autore: Stefania Venturetti ,

Il 15 febbraio 1954, Homer e Margaret Groening festeggiavano la nascita del loro terzo figlio. Una volta cresciuto, il piccolo Matt avrebbe preso ispirazione da loro per creare una delle famiglie più strambe (e più amate) della TV: #i Simpson.

Negli Stati Uniti la serie è arrivata alla stagione 27, e le avventure dei cittadini di Springfield continuano, inarrestabili, a venire raccontate. Ma oggi, nel giorno del suo 62esimo compleanno, Matt Groening ha molto più da festeggiare.

Advertisement

Dopo aver creato una versione alternativa della propria famiglia, plasmando Bart e tutti gli altri secondo persone che esistono davvero, l'autore ha continuato ad animare progetti di vario tipo.
Lontano dalla televisione, come fumettista; e sul piccolo schermo come ideatore di cartoni animati che hanno ancora molto da raccontare. Un esempio? Il popolarissimo #Futurama che, anche se è arrivato a una conclusione, non è mai troppo lontano dalla memoria dei fan.

Advertisement
Le action figures di Matt Groening
Due delle action figures ispirate a Matt Groening

Tra un impegno e l'altro, Groening si è persino trasformato in diverse action figure e in un cattivo dei videogiochi.

In The Simpson Game del 2007, ad esempio, i giocatori devono esplorare la sua mega-villa e sconfiggerlo per poter ottenere l'ambita vittoria. L'impresa non è semplice, visto che il ricchissimo e cattivissimo Matt ha il potere di usare le sue creazioni per contrastare la famiglia.

Nell'attesa di vedere la sua prossima idea prendere forma, noi facciamo gli auguri a Matt Groening, il 'vero' Bart Simpson, e lo ringraziamo per tutte le risate che ci ha regalato fino ad ora.

Questa è anche una buona scusa per dare una nuova occhiata agli omaggi che, negli anni, i fan hanno creato in onore delle sue opere, come la torta 3D di Homer Stormtrooper o questi favolosi tatuaggi:

Gallery: I tatuaggi dei Simpson

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Dopo The Last of Us arriva la serie di Tomb Raider

Leggi i dettagli della nuova serie TV prodotta da Amazon tratta dalla saga di videogiochi Tomb Raider, ecco quello che devi sapere!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Dopo The Last of Us arriva la serie di Tomb Raider

La star della serie TV Fleabag, Phoebe Waller-Bridge, starebbe lavorando a una serie TV sulla poplare serie di videogiochi Tomb Raider, secondo quanto ha riportato The Hollywood Reporter. Waller-Bridge, attrice e sceneggiatrice, starebbe preparando i copioni per la nuova saga dell'avventuriera Lara Croft.

Phoebe Waller-Bridge è legata a un contratto con Amazon, dunque la serie TV dedicata alla celebre archeologa dovrebbe essere un'esclusiva della piattaforma streaming Prime Video. Secondo quando riportato Waller-Bridge non dovrebbe apparire nella serie TV Tomb Raider come attrice ma starebbe soltanto scrivendo la sceneggiatura.

Sto cercando altri articoli per te...