Matthew Lillard e The Bridge: i soldi non sono tutto

Autore: Redazione NoSpoiler ,

In The Bridge è Daniel Frye,giornalista del quotidiano El Paso Times. Nella vita, Matthew Lillard vanta un curriculum cinematografico lunghissimo incui compaiono commedie (Scooby-Doo 1e 2, Looney Tunes: Back in Action),horror (Scream 1 e 2, I tredici spettri) e film d’autore (Pene d’amor perdute, Paradiso amaro).

Di recente l’attore ha raccontato ai suoi fan come si è avvicinato alla serie di confine più famosa dellatv. Quando aveva scoperto di cosa trattasse lo show, si era lamentato con lasua agente per avergli proposto un progetto così lontano dalle sue corde. Leigli aveva risposto che i produttori non avevano molti soldi e che il suopersonaggio sarebbe morto dopo 6 episodi.

Advertisement

Hopensato: tanto non sto facendo niente, quindi pochi soldi sono comunque meglio di niente”, racconta Lillard.“Così ho detto alla mia agente: Perché non mi mandi lo script, così gli doalmeno un’occhiata?”. E, una volta letto, la sorpresa: “Latrama era sorprendentemente ben scritta. E più ne parlavo, più mi convincevo che avrei dovuto accettare,perché si trattava di qualcosa mai visto in TV”.

Advertisement

Da fan di The Bridge non possiamo che essered’accordo con te, caro Matthew!

E ricordate: l’appuntamento con i nuovi episodi in prima assoluta è ognigiovedì alle 21 su FoxCrime.

 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Chi morirà nel finale di Stranger Things 4? [VOTA]

Chi morirà nel finale della quarta stagione della serie più popolare di Netflix Stranger Things? Vota il sondaggio qui su NoSpoier.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Chi morirà nel finale di Stranger Things 4? [VOTA]

La quarta stagione di Stranger Things è certamente la più horror della serie. Infatti le prime morti sono davvero cruente e hanno un grande impatto visivo. Il grande villain di questa quarta stagione, Vecna, sembra imbattibile. L'unico modo per sopravvivere sembra quello di risvegliare chi è bloccato nel Sottosopra come vittima di Vecna. Ciò accade a Max nel bellissimo quarto episodio di Stranger Things 4 grazie alla canzone di Kate Bush Running Uo That Hill. Questa canzone risveglia Max, le fa ricordare i momenti felici passati con i suoi amici e le permettere di scappare da morte certa. Molti però non ce l'hanno fatta e pare che molti potrebbero non farcela negli ultimi due episodi della quarta stagione di Stranger Things.

Nei due episodi rimanenti della quarta stagione di Stranger Things 4, disponibili su Netflix il primo luglio 2022, alcuni potrebbero morire. Lo suggerisce il trailer del volume 2 e lo hanno confermato i creatori dello show ossia i fratelli Duffer in una intervista rilasciata a Variety. Inoltre, l'attore che interpreta Eddie, Joseph Quinn ha dichiarato a The Guardian che il finale di stagione di Stranger Things sarà "una carneficina".

Sto cercando altri articoli per te...