I migliori proiettori in commercio, guida all'acquisto

Autore: Gianluca Ceccato ,
Home Video
18' 43''
Copertina di I migliori proiettori in commercio, guida all'acquisto

Se state cercando i migliori proiettori sul mercato siete nel posto giusto, questa guida è tutto ciò che vi serve per orientarvi nella scelta del proiettore, al fine di godere di un'atmosfera cinematografica completa anche a casa.

Tramite un proiettore è possibile infatti proiettare immagini ben più grandi di una normale Smart TV, arrivando fino e oltre i 100 pollici (in base allo spazio disponibile).

Advertisement

In molti rinunciano all'avere un proiettore a causa della diffusa, ma falsa, credenza che sia difficile settare nel modo giusto un proiettore. In realtà sruttare al meglio un proiettore è molto semplice e i vantaggi di averlo sono molti, tra cui immagini luminose e belle da vedere.

I migliori proiettori non solo rappresentano una valida alternativa Home Theater ma essendo portatili si possono appunto trasportare a casa di amici, in campagna o al mare, per serate assolutamente speciali. Insomma, con un proiettore potete avere a portata di mano sempre un cineforum con voi.

Con un proiettore vi sentirete dei veri cinefili, trasformando i luoghi in cui proietterete film o serie TV in delle vere e proprie sale cinematografiche improvvisate, in questo caso attenzione anche al suono (potete leggere la nostra guida sulle migliori soundbar in commercio).

La scelta di acquistare un proiettore necessita di alcune importanti informazioni, che potete trovare in questa nostra guida ai migliori proiettori sul mercato.

Di seguito trovate la lista dei migliori proiettori attualmente in commercio, con tanto di scheda tecnica e tutto quello che serve sapere per acquistare quello che sarà il vostro proiettore:

Migliori proiettori

Samsung Premiere LSP9T

Prodotto Consigliato 4038.89€ da Amazon

Samsung Premiere LSP9T rappresenta il massimo della qualità dei proiettori moderni, complice una importante proiezione laser con risoluzione HDR 4K.

Il fascio a tre colori di questo proiettore Samsung rende nulla la necessità di un filtro regolatore, donando alle immagini una nitidezza e dei colori di grande impatto.

Advertisement

Samsung Premiere LSP9T raggiunge una dimensione dell'immagine tra i 100 e i 130 pollici, quindi resta un proiettore a tiro corto da posizionare non troppo distante dal muro o dal telo predisposto.

Il proiettore è dotato di 3 porte HDMI, un ingresso RF (porta di input e output per i segnali audio e video), e un uscita audio ottica. Le dimensioni di Samsung Premiere LSP9T sono 550 x 141 x 367mm.

Samsung Premiere LSP9T ha dei grandi pregi, come HDR10+ e audio da 40W e lo sfruttamento del sistema operativo delle Smart TV Samsung, e piccoli difetti, lo stesso sistema operativo Tizen abbastanza lento e un leggero effetto arcobaleno. L'effetto arcobaleno è un fenomeno visivo, che avviene quando qualcuno guarda un'immagine proiettata e percepisce lampi di colore attorno alla stessa immagine.

Ebbene osservando pregi e difetti è lampante che questo proiettore Samsung rasenti la perfezione, e nonostante il prezzo rappresenta l’acquisto da fare per chi cerca e può permettersi il top della gamma. Samsung Premiere LSP9T è una bella soluzione per avere un proiettore 4K di buona qualità, le alternative sono modelli Epson e Sony da 15.000 euro.

XGIMI Aura

Prodotto Consigliato 2799€ da Amazon

XGIMI Aura promette una durata di circa 20.000 ore, che dovrebbero bastare per oltre dieci anni di utilizzo, questo proiettore è l’opzione ideale per chi vuole uno schermo di dimensioni notevoli.

Advertisement

Il proiettore XGIMI convince per l’incredibile semplicità di uso e installazione, basta posizionarlo e accenderlo, regolare l’immagine e guardare i vostri contenuti. Il tutto si può fare in poco tempo, il che è veramente utile.

XGIMI Aura è ottimo per guardare film, ma l’esperienza peggiora molto in stanze troppo illuminate. Anche al buio e con un telo isolante siamo lontani dalla qualità dell’immagine di cui sono capaci i proiettori professionali e più costosi.

Questo proiettore è una valida alternativa a quelli più professionali, e vale assolutamente la pena acquistarlo.

Epson EH-TW9400

Prodotto Consigliato 2599€ da Amazon

Epson EH-TW9400 è uno dei migliori proiettori a lunga distanza, è capace di una impressionante riproduzione dei colori, e il supporto HDR con la luminosità di 2.600 lumen, per delle immagini estremamente nitide e di grande impatto.

EH-TW9400 è compatibile con il 3D e dispone di un obiettivo motorizzato, che consente una minuziosa precisione con semplice configurazione annessa. 

Il sistema di proiezione di questo Epson è a lampada, con un 4K non nativo ma upscalato. Le luminosità del dispositivo è di 2,600 lumen, con un apertura dai 50 ai 300 pollici. Epson EH-TW9400 dispone di 2 porte HDMI e 2 porte USB. I pregi più lampanti di questo proiettore sono l'ottima riproduzione dei colori e le lenti motorizzate con controlli comodi, l'unico difetto sono dei scuri migliorabili e fluidità dell'immagine non al massimo.

XGIMI Halo

Prodotto Consigliato ??? € da Amazon

XGIMI Halo è uno dei migliori proiettori portatili, grazie a una compattezza e una leggerezza fuori dal comune. Il modello di proiettore non sacrifica la qualità delle immagini, anche se è pensato per poter essere portato comodamente in giro con altoparlanti da 5W e una risoluzione di proiezione Full HD da 1080p.

XGIMI Halo ha una luminosità pari a 800 lumen quando collegato a una presa di corrente, mentre è pari a 600 lumen se si usa una batteria scollegata. L'autonomia della batteria permette di guardare film con una durata media, intorno ai 100 minuti di riproduzione. 

Il sistema di proiezione di questo proiettore è a lampada, e raggiunge una dimensione dell'immagine dai 30 ai 300 pollici. Le dimensioni di XGIMI Halo sono piuttosto contenute, e sono 113.5 x 145 x 171.5mm. Il proiettore dispone di una porta HDMI, e una porta USB, entrambe 2.0.

Questo modello è perfetto per la sua natura portatile, adatto a chi non vuole rinunciare a questa forma di riproduzione neanche lontano da casa.

Nebula Capsule II

Prodotto Consigliato 623.53€ da Amazon

Nebula Capsule II è uno dei proiettori portatili migliori sul mercato, con un design molto interessante e contenuto.

Capsule II nonostante le sue dimensioni è un ottimo proiettore, con una risoluzione di 720p (HD) e un'uscita audio molto buona grazie all'altoparlante da 8W.

Nebula Capsule dispone di una porta HDMI di dimensioni standard anziché mini, assieme a una USB standard e USB-C per la ricarica. Con entrambe è possibile collegare accessori, come Amazon Fire Stick e alimentare il proiettore dalla presa.

LG HU85LS CineBeam

Prodotto Consigliato 744.28€ da Amazon

LG HU85LS CineBeam è uno dei migliori proiettori a proiezione corta sul mercato, in grado di proiettare una immagine abbastanza grande a pochi centimetri di distanza.

Il proiettore LG ha un aspetto accattivante, con un elegante profilo rettangolare che si adatta molto bene a un tappeto o un tavolino del vostro salotto senza ostruire l'immagine proiettata sul muro, e se preferite sarà anche possibile installarlo sul soffitto.

A soli 5,5 centimetri di distanza, il dispositivo proietterà un’immagine grande 90 pollici, mentre a 46 centimetri sarà possibile raggiungere i 120 pollici. La qualità audio non impressiona però come la proiezione, con una mancanza di dettagli nelle frequenze alte e poca potenza nei bassi.

Epson EH-LS500W

Prodotto Consigliato 2575.23€ da Amazon

EH-LS500W di Epson è un proiettore a tiro corto con una risoluzione 4K dotato di PRO-UHD. Questo proiettore dispone di un elevato contrasto, che permette di proiettare immagini da 65 a 130 pollici.

Il proiettore Epson ha design accattivante, caratterizzato da bianco e dall’aspetto minimale, con una rete in tessuto nella parte anteriore che ricopre gli altoparlanti stereo da 10W. 

EH-LS500W può proiettare immagini da una distanza minima di 42cm e supporta funzionalità come la regolazione 3D della profondità, 4K e correzione automatica verticale e orizzontale, assieme a una modalità per il gioco.

Epson EH-LS500W supporta Android TV, quindi è perfetto se, avendo a disposizione un generoso budget, siete alla ricerca di un buon prodotto di fascia alta con cui poter guardare i film.

Xiaomi Mi Smart Projector 2 Pro

Prodotto Consigliato 916.5€ da Amazon

Xiaomi Smart Projector 2 Pro con una tecnologia ottica avanzata, offre soluzioni di intrattenimento intelligenti per la vostra casa. L'effetto Home Cinema è assicurato, con una correzione omnidirezionale del suono.

Il proiettore eseguirà automaticamente la correzione trapezoidale, indipendentemente dalla direzione in cui si posiziona il dispositivo. Potete collocare il vostro Smart Projector 2 Pro in ogni punto della vostra abitazione, senza alcun problema di trasmissione.

Con la messa a fuoco ToF, il proiettore Xiaomi può ottenere una messa a fuoco automatica in soli 2 secondi, e con un chip LED a 4 canali la luminosità fornisce immagini nitide anche di giorno.

A differenza di altri proiettori, l'immagine a riflessione diffusa dello Xiaomi Smart Projector 2 Pro allevia l'affaticamento visivo, rendendo la visione più adatta ai vostri occhi. Il proiettore può fornire una gamma di colori superiore, e supporta la decodifica HDR 10. 

Nonostante le dimensioni ridotte del proiettore, le dimensioni dello schermo possono essere max 200 pollici, quelle suggerite in ogni caso vanno da 60 pollici a 120 pollici. 

Advertisement

XGIMI Horizon

Prodotto Consigliato ??? € da Amazon

La tecnologia di correzione automatica di XGIMI Horizon allinea l'immagine 1080p verticalmente e orizzontalmente, per adattarsi alle vostre pareti o allo schermo in un rapporto video perfetto.

Horizon è dotato di due porte USB e HDMI, e anche di un cavo LAN e ingresso per cuffie da 3,5 mm, che vi consentono di connettervi in più modo accessibile e comodo. Se desiderate qualcosa un collegamento wireless, potete allacciare il proiettore Horizon a una rete WiFi o Bluetooth stabile tramite un dual band 2.4/5G. 

XGIMI Horizon regola automaticamente il display, per adattarlo al vostro spazio. Ciò significa che potete posizionare il proiettore entro pochi centimetri di proiezione, e godervi una dimensione dello schermo che va da 40 pollici a 200 pollici.

Questo proiettore lavora con le applicazioni Google per tenervi connessi, e darvi il massimo controllo ambientale. L'integrazione di Chromecast vi permette di trasmettere i vostri contenuti, app e giochi direttamente dai vostri dispositivi preferiti. 

TOPTRO

Prodotto Consigliato 317.89€ da Amazon

Dotato di un chip WiFi 5G avanzato, il proiettore TOPTRO è in grado di fornire un segnale più stabile, una copertura più ampia e una velocità di trasmissione più rapida, senza problemi di ritardo.

Gli altoparlanti stereo HI-FI aggiornati integrati offrono la migliore esperienza audio. Questo proiettore TOPTRO adotta una nuova generazione di versione Bluetooth 5.1, la velocità di trasmissione è stabile ed è facile collegare altoparlanti Bluetooth, cuffie Bluetooth e soundbar Bluetooth.

ll proiettore TOPTRO ha una vera risoluzione nativa Full HD 1920 x 1080, 460 ANSI e un elevato rapporto di contrasto, inoltre utilizza anche la più recente tecnologia di miglioramento del colore. Questa tecnologia serve a ottimizzare i dettagli video, e massimizzare la riproduzione del colore reale. Le immagini sono sempre più nitide, e i colori sono più vividi e luminosi.  

La dimensione di riproduzione può variare, dai 50 ai 300 pollici.

vänkyo Leisure 430

Prodotto Consigliato ??? € da Amazon

vänkyo Leisure 430 è un proiettore utilizzato principalmente per Home Theater e videogiochi, non è consigliato per presentazioni PowerPoint, Word, Excel o aziendali.

Dotato di una luminosità dell'immagine superiore, che lo rende più luminoso del 70% rispetto ad altri proiettori comparabili, vänkyo Leisure 430 fornisce uno schermo di proiezione di circa 100 pollici con una distanza di proiezione di circa 4m.

Le doppie ventole di raffreddamento di Leisure 430, sono progettate per evitare surriscaldamenti e rumori garantendo che la temperatura del proiettore rientri nei limiti di sicurezza, per offrire alte prestazioni.

Proiettore, cos'è, a che cosa serve e come funziona

Un proiettore è un apparecchio elettronico usato per la visualizzazione di video, esegue questa visualizzazione su una superficie attraverso un processo di proiezione utilizzante la luce prodotta da una lampada o da un laser. Il proiettore si contrappone al monitor, che esegue questa visualizzazione non su una superficie esterna ma su una propria superficie, come un display. 

Le immagini vengono trasmesse dal proiettore, che utilizza il segnale proveniente da uno specifico dispositivo esterno. Questo dispositivo esterno funge da sorgente, e può essere rappresentato sia da un computer che da un lettore Blu-Ray o DVD. 

Ebbene, è molto facile intuire che un proiettore di buona qualità si presta a vari scopi, come vedere un film o per giocare online collegando a esso l’Xbox o la PlayStation. Un proiettore può essere utilizzato anche per motivi di lavoro, sfruttandone le qualità per realizzare una presentazione con Power Point.

Il funzionamento utilizza la tecnologia DPL, che impiega fino a due milioni di specchi per creare altrettanti singoli pixel. Sono presenti in commercio diversi modelli di proiettori, dotati di un sistema che utilizza la tecnologia LCD. La tecnologia LCD si basa sulla scomposizione del fascio di luce prodotto da una lampada alogena, che divide in tre i fasci dei rispettivi colori primari (Rosso, Blu e Verde).

Oltre a questi modelli esistono i proiettori a tiro corto/laser, molto performanti e comodi, a seguire un approfondimento su questi dispositivi.

I proiettori a tiro corto/laser

I proiettori a tiro corto/laser sono dei proiettori capaci di proiettare immagini da 100 o più pollici restando a pochi centimetri da una parete o da uno schermo, e non a due o più metri come capita con i proiettori tradizionali.

I proiettori laser durano molto più a lungo di quelli a lampada, in genere almeno 20.000 ore contro le 2000-5000 ore delle lampade tradizionali. Inoltre, i proiettori laser mantengono la loro luminosità nel corso della loro vita molto meglio delle lampade.

Un'altro pregio di questi proiettori è che i loro sistemi audio integrati, e sono spesso posizionati nella parte posteriore, quella rivolta verso lo spettatore. 

Tra pregi e difetti come per qualsiasi altra tecnologia, questi proiettori sono perfetti se amate le grandi immagini, e non potete permettervi un’installazione a soffitto o in altre posizioni scomode. Potete godervi il vostro nuovo proiettore a tiro corto/laser per migliaia e migliaia di ore.

Come scegliere un proiettore

Scegliere un proiettore non è un impresa semplice, ci sono tantissime caratteristiche che dovete prendere in considerazione:

  • Tecnologia di proiezione
  • Risoluzione del proiettore
  • Luminosità del proiettore
  • Distanza di proiezione
  • Contrasto di proiezione
  • Rumorosità di proiezione
  • Connettività di proiezione
  • Dimensione e peso del proiettore

In questa sezione approfondiremo ogni aspetto per consentirvi di capire quale sia il proiettore adatto alle vostre esigenze.

Tecnologia di proiezione

I proiettori dotati di tecnologia DLP sono quelli di ultima generazione e sono anche quelli più costosi, perché offrono una tecnologia che garantisce risultati davvero eccellenti. Il chip ottico,chiamato DMD, è di dimensioni microscopiche. Questo chip è costituito da circa due milioni di microspecchi la cui superficie riflette ogni pixel dell’immagine.

Il compito del chip ottico, è quello di far ruotare o oscillare i microspecchi in modo da riflettere la luce che viene emessa dal proiettore. Il chip è solitamente posizionato tra la lampada e una ruota suddivisa in diverse zone, ognuna delle zone è dotata di un suo filtro cromatico. I più comuni dischi dei colori hanno un filtro per il colore rosso, uno per il verde e uno per il blu. Non è raro trovare proiettori dotati di una ruota dei colori che comprende i filtri per il bianco, il magenta e il giallo.

Il compito della ruota dei colori è quello di girare a una velocità molto alta, in modo da garantire all’immagine trasmessa dal proiettore una ricchezza molteplice di colori. Questa ricchezza, è tale da garantirle una resa ottima sulla parete o sul telo di proiezione.

Nel caso il proiettore fosse dotato di tecnologia LCD, invece, il proiettore sarà dotato al suo interno di un prisma a tre facce. In questo prisma sono stati montati dei pannelli LCD che corrispondono ai colori primari, uno per il colore rosso, uno per il blu e uno per il verde.

Quando il proiettore viene acceso, si genera un segnale elettrico per ogni pixel che viene trasformato dal prisma LCD. Il fascio luminoso passa attraverso i pannelli LCD e viene convertito in pixel, che a loro volta vengono proiettati sullo schermo in maniera alternata tra quelli più chiari e quelli più scuri.

I proiettori LCD rientrano in una fascia di prezzo più contenuta, ma sono comunque in grado di offrire delle prestazioni adeguate. Mentre la tecnologia DLP è più indicata per chi vuole utilizzare il proiettore a fini professionali, perchè garantisce una qualità senza paragoni.

Risoluzione del proiettore

La risoluzione dei proiettori di fascia media è HD Ready da 1280×720 pixel. Chi desidera, invece, utilizzare il proiettore di fascia medio alta per riprodurre film in HD, Blu ray o per giocare con i videogiochi, può orientare la sua scelta verso una risoluzione Full HD 1920×1080.

Infine, chi desidera ottenere il massimo della qualità visiva, sia per guardare film o altro può scegliere un modello di ultimissima generazione, dotato di risoluzione 4K da 4096×2160 pixel.

Luminosità del proiettore

Per valutare l’importanza di questo parametro e sfruttare al meglio le prestazioni, è importante valutare la luminosità della stanza. In un ambiente non completamente buio potrebbe servire un proiettore da 2.500 Lumen, mentre in un ambiente poco illuminato può essere dotato di un proiettore con una minore luminosità dai 1.000 ai 1.500 Lumen.

Distanza di proiezione

Durante le fasi di scelta del proiettore, bisogna anche considerare la grandezza della stanza o dell’ambiente dove viene posizionato il proiettore. Solitamente un proiettore ha bisogno di almeno tre metri di distanza per proiettare immagini di 2 o 3 metri, mentre altri modelli possono richiedere fino a 5 metri di distanza. I modelli a tiro corto/laser riescono a proiettare immagini da 100 e più pollici restando a pochi centimetri da una parete o da uno schermo, e non a due o più metri come capita con i proiettori tradizionali.

Contrasto di proiezione

Per avere un’immagine con la giusta resa di contrasto, è necessario che il proiettore abbia una capacità di contrasto valida. Indipendentemente dalla luce presente nella stanza durante la proiezione, o prodotta dal proiettore stesso.

Rumorosità di proiezione

Durante la visione di un film non vorreste essere disturbati dal rumore prodotto dalla ventola di raffreddamento, per questo è bene prestare attenzione ai decibel. I decibel esprimono il grado di rumorosità del proiettore, e scegliere un modello che si mantiene su un livello inferiore o intorno ai 30 dB.

Connettività di proiezione

Per avere la possibilità di sfruttare il proiettore con diverse sorgenti simultanee, è necessario assicurarsi che sia dotato in modo ampio di ingressi e uscite video. Gli ingressi video più importanti che possono essere presenti sono quello HDMI, una o più porte USB, quello D-Sub, quello DVI e S-Video. Sarebbe consigliabile cercare un proiettore che abbia almeno due porte HDMI 2.1 e altrettante USB.

Dimensione e peso del proiettore

In base alle vostre esigenze, chi ha bisogno di trasportare il proiettore frequentemente può scegliere un modello dalle dimensioni ridotte e dal peso contenuto. Mentre chi vuole utilizzarlo all’interno di una stanza può optare per un modello da posizionare in una zona fissa e, quindi, più ampio e pesante.

Domande frequenti sui proiettori

Che caratteristiche deve avere un buon proiettore?

Sono la tecnologia di proiezione DLP o LCD, la luminosità espressa in lumen, la distanza di proiezione ideale, il rapporto di contrasto, la rumorosità del dispositivo e un mix di design, dimensioni, forma e peso le caratteristiche principali di un buon proiettore.

Quanto costa un proiettore?

I proiettori portatili, che permettono di essere spostati facilmente e garantiscono una risoluzione a 1080p partono da circa 150,00€ a salire. Per i proiettori tradizionali invece, offrendo caratteristiche di alto livello, i prezzi partono da 300,00€ / 600,00€ per dei dispositivi di fascia media, prezzo che supera le 700,00€ per i modelli top di gamma con risoluzione 4K.

Quanto dura un proiettore?

La lampada di un videoproiettore ha una durata media compresa tra le 2.000 e 4.000 ore. Tuttavia, per aumentare la vita media di un dispositivo elettronico come questo ci sono delle piccole operazioni di manutenzione da svolgere con costanza. Come pulizia, e periodici collaudi del dispositivo. I proietttori laser come XGMI aura invece, hanno una durata stimata di 20.000 ore.

Perchè acquistare un proiettore?

I proiettori sono un'ottima scelta Home Theatre, perché semplici da trasportare e installare. I proiettori, inoltre, offrono la possibilità di trasformare qualsiasi parete in uno schermo puramente cinematografico.

Quali sono i possibili ambiti di utilizzo di un proiettore?

Un proiettore può essere utilizzato per guardare film o serie TV, programmi televisivi, eventi sportivi, eventi lavorativi e per giocare con i videogiochi.

Qual è la differenza tra un televisore e un proiettore?

Si tratta di due dispositivi completamente diversi l’uno dall’altro, che consentono di guardare film e media in modo diverso. In media la videoproiezione di un contenuto offre una visione più simile a quella cinematografica rispetto a una normale TV.

Quali sono i dispositivi che si possono collegare a un proiettore?

Un proiettore può essere connesso a dispositivi audio, un tuner per guardare programmi televisivi, lettori Blu-Ray o DVD, e lo schermo di proiezione.

Che cosa sono gli Ansi Lumen?

Gli Ansi Lumen vengono utilizzati per il sistema di misurazione della luminosità dei videoproiettori. Il lumen (LM) è l’unità di misura del flusso luminoso, maggiore è la quantità di Ansi Lumen, migliore è la qualità della visione dei contenuti proiettati, anche in ambienti illuminati.

Che cosa sono gli schermi di proiezione?

Gli schermi di proiezione dei videoproiettori sono pannelli in grado di riflettere il fascio luminoso, consentendo una visione ottimale della proiezione video. I materiali con cui sono realizzati gli schermi di proiezione variano dal semplice PVC, alla sofisticata fibra di vetro.

Immagine via:123RF.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

I migliori smartphone sul mercato, guida all'acquisto

Scopri i migliori smartphone in commercio, con tutti i dettagli tecnici per scegliere il prodotto adatto alle vostre esigenze.
Autore: Gianluca Ceccato ,
I migliori smartphone sul mercato, guida all'acquisto

Il vostro smartphone è diventato obsoleto o non si accende più? Forse tra non molto vi ritroverete a cercare un nuovo modello per sostituirlo, ebbene non dovete più scandagliare il web in cerca di informazioni e recensioni sui migliori smartphone sul mercato. La nostra guida sui migliori smartphone sul mercato vi offre tutto questo, in modo da potervi indirizzare verso i modelli adatti alle vostre esigenze.

Acquistare uno smartphone rappresenta in generale un grande investimento, per questo abbiamo scelto solo i migliori modelli sul mercato, per una scelta chiara e sicura. I cellulari di ultima generazione sono diventati indispensabili all'interno delle nostre vite, che sia per lavoro, svago, o semplicemente per restare in contatto con i conoscenti.

Sto cercando altri articoli per te...