Milan Games Week 2017, da ora potete acquistare un biglietto per la fiera

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Milan Games Week 2017, da ora potete acquistare un biglietto per la fiera

Aprono oggi, 16 giugno, le prevendite dei biglietti d’ingresso a Milan Games Week 2017, la settima edizione della manifestazione italiana dedicata ai videogiochi in programma venerdì 29, sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre 2017 presso Fiera Milano Rho.

Anche quest'anno sono previste tre fasi di prevendita: la prima, dal 16 giugno al 13 luglio 2017, la seconda dal 14 luglio al 31 agosto 2017 e la terza dall'1 al 28 settembre 2017.

Advertisement

La prima importante novità di quest'anno è che la prima fase di prevendita parte nei negozi GameStop di tutta Italia. Grazie ad un accordo tra Milan Games Week e la catena specializzata, partner retail dell'edizione 2017 – dal 16 giugno al 13 luglio 2017, in tutti i punti vendita di GameStop, sarà possibile acquistare in prevendita esclusiva il biglietto di ingresso alla manifestazione, ad un prezzo speciale di 11 euro, con uno sconto di 4 euro rispetto al prezzo pieno.

Advertisement

A partire dal 14 luglio è prevista, invece, l'apertura delle prevendite online che garantiranno come sempre ai visitatori di Milan Games Week cinque diverse tipologie di biglietti: biglietto intero della validità di 1 giorno, abbonamento della validità di 3 giorni, biglietto ridotto per i visitatori dai 6 ai 12 anni, biglietto speciale per i gruppi di minimo 20 persone e biglietto per le famiglie nelle due opzioni che prevedono l'ingresso di 2 adulti e 1 bambino e 2 adulti e 2 bambini.

Tutte le tipologie di biglietto potranno essere acquistate online, attraverso il sito della manifestazione e presso la biglietteria in loco, eccetto il biglietto speciale per i gruppi che potrà essere acquistato esclusivamente online. Presso i negozi GameStop, invece, dal 14 luglio al 24 settembre sarà possibile acquistare solo i biglietti interi validi per un ingresso giornaliero.

Milan Games Week 2017

Per agevolare l'ingresso dei visitatori alla manifestazione, quest'anno le famiglie potranno usufruire di casse dedicate in entrambi gli ingressi di Fiera Milano Rho: PORTA EST per chi arriva in metropolitana e PORTA SUD TIM per chi arriva in auto.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Giancarlo Esposito: "Ho parlato con Marvel per 3 personaggi" [VIDEO]

Guarda il video in cui Giancarlo Esposito, "il re del pollo aka Gus Fring", parla di un suo possibile coinvolgimento nel Marvel Cinematic Universe.
Autore: Francesca Musolino ,
Giancarlo Esposito: "Ho parlato con Marvel per 3 personaggi" [VIDEO]

Una delle sue interpretazioni meglio riuscite, è senza dubbio quella di Gustavo "Gus" Fring nella storica serie di successo Breaking Bad e nel suo spin-off, Better Call Saul. Un ruolo che non solo gli è valso tre nomination agli Emmy Awards, ma grazie al quale è riuscito anche a diventare uno dei personaggi televisivi più amati dal pubblico.
Ma Giancarlo Esposito non è soltanto noto come il "re del pollo fritto". È un attore molto versatile, che nel tempo ha interpretato egregiamente differenti ruoli, in particolare quelli da cattivo, come ad esempio Moff Gideon nella saga The Mandalorian e Stan Edgar nella serie TV The Boys, solo per citare alcuni dei più recenti.
Anche per questo motivo, i suoi fan è da tanto che sperano di vederlo in altri ruoli particolari, tra cui i personaggi della saga degli X-Men.

Una piccola scintilla in tal senso si è accesa di recente, quando Giancarlo ha lasciato alcune interessanti dichiarazioni in merito.
Come riporta The Direct, il 5 agosto 2022 ospite al TJH Superhero Car Show & Comic Con in Texas, l'attore ha rivelato di aver avuto delle conversazioni con Marvel Studios, per un possibile ruolo nell'MCU.
Nonostante non ci sia ancora nulla di ufficiale, trattandosi soltanto di una chiacchierata informale per il momento, Esposito si è comunque divertito a stuzzicare i fan presenti all'evento, elencando alcuni dei nomi che sono saltati fuori durante tali conversazioni.
Tra questi c'erano proprio dei personaggi degli X-Men, quali Magneto, il Dr. Freeze e Charles Xavier alias Professor X.

Sto cercando altri articoli per te...