Minari arriva al cinema e su Sky: dove vedere il film candidato agli Oscar 2021 con Steven Yeun

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Minari arriva al cinema e su Sky: dove vedere il film candidato agli Oscar 2021 con Steven Yeun

Minari di Lee Isaac Chung avrà una distribuzione nelle sale italiane, almeno in quelle che riusciranno ad aprire rispettando le misure di sicurezza previste dal governo italiano. Una bella notizia per i cinefili nostrani, che a partire dal 26 aprile 2021 potranno tentare di prenotare un posto in sala per vedere uno degli assoluti trionfatori dell'annata cinematografica statunitense, capace di conquistare sei (pesantissime) nomination agli Academy Awards, tra cui quelle di miglior film e miglior regia.

Coincidenza vuole che Minari si appresti a sbarcare in sala proprio all'indomani dell'assegnazione delle statuette. I premi Oscar infatti verranno assegnati nella notte tra il 25 e il 26 aprile 2021 e qualche ora più tardi Minari dovrebbe entrare in cartellone nelle regioni in zona gialla, dove sarà consentita la riapertura dei cinema nostrani. Il pubblico saprà quindi quante statuette sarà riuscito a portare a casa il film che è valso all'attore Steven Yeun una storica nomination come miglior attore protagonista. 

Advertisement

Minari arriva al cinema e su Sky 

Inutile illudersi: la distribuzione del film si appresta ad essere poco più che simbolica, dato che non si sa ancora quali regioni potranno ripartire e quanti esercenti accetteranno la sfida di un pubblico ridotto e presente solo su prenotazione. Per fortuna però Academy Two ha pensato anche a una soluzione alternativa, a qualche giorno di distanza dall'uscita in sala.

Minari verrà infatti programmato anche su Sky Cinema Due, a partire da mercoledì 5 maggio 2021. Nella prima serata, a partire dalle 21:15 il film verrà trasmesso in prima assoluta. Una visione riservata agli abbonati Sky, ma il lungometraggio sarà disponibile anche in streaming su NOW e on demand.

Minari Minari Tutto ha inizio quando Jacob (Steven Yeun), immigrato coreano, trascina la sua famiglia dalla California all'Arkansas, deciso a ritagliarsi la dura indipendenza di una vita da agricoltore negli Stati Uniti ... Apri scheda

Chissà che il traino degli Oscar non stimoli l'interesse verso la pellicola, portando le persone di nuovo in sala. In campo autoriale, Minari è una delle pochissime pellicole di sicuro impatto che hanno annunciato per le prossime settimane lo sbarco in sala.

Sarà interessante quindi analizzarne il botteghino (e la media d'incasso per sala) per capire quale sarà l'immediato futuro del circuito di distribuzione cinematografica. Vedremo nelle prossime settimane se qualche altro distributore seguirà l'esempio "ibrido" di distribuzione scelto da Academy Two, assicurando alla pellicola un breve passaggio in sala in esclusiva. 

Tra i lungometraggi protagonisti della notte degli Oscar 2021 due in particolare sono già stati opzionati per il mercato italiano ma attendono di conoscere una data di uscita in sala (non essendo sbarcate in streaming): The Father di Florian Zeller (nelle mani di BIM Distribuzione) e Un altro giro di Thomas Vinterberg, da tempo annunciato da Movie Inspired.

Advertisement

Quando esce Minari?

Minari arriverà nei cinema italiani il 26 aprile 2021. Ovviamente sarà distribuito solo laddove le sale potranno riaprire in ottemperanza alle direttive del governo in materia di riapertura delle attività commerciali.

Advertisement

Minari è disponibile su Netflix?

No. Il film verrà distribuito nelle sale italiane a partire dal 26 aprile 2021 e a seguire verrà aggiunto alla programmazione Sky.

L'appuntamento riservato agli abbonati è su Sky Cinema Due, a partire da mercoledì 5 maggio 2021. Nella prima serata, alle 21:15, il film verrà trasmesso in prima assoluta. Minari sarà poi disponibile anche in streaming su NOW e on demand.

Dove posso vedere Minari?

Minari sarà uno dei primi film a venire distribuito in sala alla riapertura dei cinema italiani nel 2021. Il film verrà distribuito nelle sale italiane a partire dal 26 aprile 2021 e a seguire verrà aggiunto alla programmazione Sky.

L'appuntamento riservato agli abbonati è su Sky Cinema Due, a partire da mercoledì 5 maggio 2021. Nella prima serata, alle 21:15, il film verrà trasmesso in prima assoluta. Minari sarà poi disponibile anche in streaming su NOW e on demand.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Il curioso caso di Minari, il film "straniero" più americano del 2021

Ha destato scalpore quando è stato presentato come film straniero, in quanto parlato quasi completamente in coreano: un fraintendimento, dato che Minari è un film profondamente americano. La recensione.
Autore: Elisa Giudici ,
Il curioso caso di Minari, il film "straniero" più americano del 2021

Che Minari sia stato scambiato per un film straniero dal pubblico statunitense dice pochissimo del film in sé, ma è piuttosto indicativo di una certa ristrettezza di vedute in una nazione in cui qualsiasi lungometraggio provvisto di sottotitoli e parlato in un idioma diverso dall'inglese viene automaticamente percepito come straniero. Ristrettezza di vedute verso cui aveva puntato ironicamente il dito Bong Joon-ho in uno dei tanti discorsi di ringraziamento tenuti nel febbraio 2021, quando il suo Parasite ha trionfato durante la notte degli Oscar 2020. 

Un mondo di cinema si nasconde oltre un ostacolo di qualche centimetro di altezza appena: i sottotitoli, aveva chiosato il regista, alludendo con bonaria ironia al vizio tutto statunitense di considerare i film sottotitolati come "stranieri", percependoli come materia di disquisizioni intellettuali avulsa dal divertimento e dalle emozioni del comune spettatore. Anche in Italia i film in lingua originale sottotitolati non sono così diffusi in sala, ma il consumo di pellicole non italiane è diffuso e nettamente dominante.

Sto cercando altri articoli per te...