Modern Family 11: l'ultima stagione arriva dal 13 marzo su FOX

Autore: Chiara Poli ,

Ha scritto la storia della TV, con i suoi (finora) 117 premi, fra cui 22 Emmy Awards e un Golden Globe. 

11 stagioni, 250 episodi, milioni di fan in tutto il mondo: sono i numeri di #Modern Family, che dal 13 marzo arriva su FOX con gli episodi dell'undicesima e ultima stagione.

Advertisement

La sit-com più seguita e premiata degli ultimi anni aveva debuttato proprio su FOX il 5 febbraio del 2010, rivoluzionando per sempre la formula della comicità televisiva.

Girata come un finto documentario in cui i personaggi si rivolgono direttamente alla telecamera, parlando con un inesistente intervistatore e raccontandosi con un'ironia tanto efficace quanto semplice e "pulita", la serie ruota attorno alla storia di una grande famiglia allargata e alle sue piccole avventure quotidiane.

Ciascuno ha il proprio carattere, le proprie manie, le proprie aspirazioni e idiosincrasie. E metterle insieme è sufficiente a costruire, praticamente sul nulla, racconti che non dimenticheremo mai.

Il segreto di Modern Family è tutto qui: la semplicità. Con un ampio panorama di personaggi così ben delineati da vivere di vita propria fin dal momento in cui li conosciamo, la sit-com di Christopher Lloyd e Steven Levitan ha messo in piedi uno spettacolo eccezionale basato su eventi assolutamente ordinari.

Advertisement

Il contrasto fra il modo in cui ciascuno di noi - perché le loro sono esperienze universali - ha vissuto gli stessi piccoli e grandi drammi, e il modo eclettico in cui sono Claire (Julie Bowen), Phil (Ty Burrell), Jay (Ed O'Neill), Gloria (Sofia Vergara), Cam (Eric Stonestreet), Mitch (Jesse Tyler Ferguson) e tutti gli altri, a viverli, fa la differenza fra un'idea vincente e un risultato eccezionale sotto tutti i punti di vista.

Modern Family ha trasformato tutto ciò che fa parte della vita - i contrasti con i figli, i problemi con la scuola, il rimettersi in gioco sul lavoro, l'inseguire i propri sogni scontrandosi con la realtà - in uno spettacolo meraviglioso. 

Advertisement

E l'ha fatto grazie a un cast perfetto, perché non c'è altro modo di definirlo, che ha imparato fin dal primo istante a dimostrarsi così complice da sembrare davvero una grande famiglia.

Grazie ai loro figli - Manny (Rico Rodriguez), Haley (Sarah Hyland), Alex (Ariel Winter), Luke (Nolan Gould), Lily (Aubrey Anderson-Emmons) e Joe (Jeremy Maguire), l'ultimo arrivato che abbiamo visto nascere e crescere insieme agli altri nel corso della serie - i protagonisti ci hanno intrattenuti, divertiti, commossi, ma ci hanno anche fatto riflettere.

Se la semplicità è l'approccio di Modern Family a ogni situazione, non significa che le tematiche vengano trattate superficialmente, anzi: tutto ciò che fa parte della vita dei Pritchett-Dunphy-Tucker-Delgado diventa occasione per promuovere l'unico, vero messaggio della serie... Come l'amore sia in grado di superare qualsiasi tipo di barriera.

Anche quando non ti sopporti più. Anche quando ti esasperano. Anche quando ti mettono alla prova. Anche quando... Fai parte di una famiglia.

Non perdete gli ultimi, emozionanti episodi di Modern Family, in prima assoluta su FOX ogni venerdì alle 21.00 dal 13 marzo!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Leggi per sapere che cosa ha replicato Robert Downey Jr. in merito alle dichiarazioni che Quentin Tarantino ha fatto sui titoli prodotti da Marvel Studios.
Autore: Francesca Musolino ,
Anche Robert Downey Jr. replica alle accuse di Tarantino

Alcune dichiarazioni di Quentin Tarantino sui titoli prodotti da Marvel Studios hanno finito per alzare un polverone. Per questo motivo diversi attori che fanno parte del Marvel Cinematic Universe (MCU) si sono sentiti chiamati in causa e hanno voluto dire la loro in merito. 

Il primo che ha replicato a Tarantino è stato Simu Liu in qualità di protagonista del film Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli. Mentre in seguito anche Samuel L. Jackson che nell'MCU interpreta Nick Fury ha risposto alle parole pronunciate dal regista. Questa volta è il turno di Robert Downey Jr. attore che è conosciuto per il ruolo di Iron Man sempre all'interno dell'Universo Marvel.

Sto cercando altri articoli per te...