In Moon Knight sono saltati 2 camei Marvel: costavano troppo!

Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
News
2' 0''
Copertina di In Moon Knight sono saltati 2 camei Marvel: costavano troppo!

Due apparazioni di famosi personaggi Marvel sono state considerate per la serie Moon Knight, ma non sono mai state realizzate.

La serie, disponibile su Disney+ dal 30 marzo 2022, possiede toni dark e horror. Per questo motivo sarebbero stati molto adatti i personaggi che erano stati considerati per fare un cameo, entrambi oscuri e tormentati: Blade e Black Knight aka Cavaliere Nero.

Advertisement

Jeremy Slater, sceneggiatore di Moon Knight, ha parlato a ComicBook del cameo di Blade mai realizzato:

Ci hanno detto in anticipo quali personaggi erano un po' fuori questione. E penso che nel momento in cui noi stavamo cercando di decifrare Moon Knight, loro stavano cercando di decifrare la storia di Blade. Quindi penso che volessero tenerli separati.

Blade, mezzo uomo e mezzo vampiro, esordisce nei fumetti nel 1975. Grazie alle sue origini può vivere di giorno e odia profondamente i vampiri, dandogli la caccia.  Il film Blade è atteso per il 3 novembre 2023 al cinema e sarà un vero reboot, dopo il film omonimo del 1998 e i suoi due sequel, tutti interpretati da Wesley Snipes.

Nella sua nuova versione il personaggio è interpretato dall'attore premio Oscar Mahershala Ali, che ha già prestato la voce al suo personaggio MCU nel finale del film Eternals. L'interprete è anche noto per il suo ruolo di antagonista in Luke Cage

Advertisement

Marvel Studios
Gemma Chan e Kit Harington
Dane Whitman e la sua amata Sersi

Il secondo personaggio che è stato considerato è Dan Whitman, conosciuto nel mondo dei fumetti come Cavaliere Nero/Black Knight. Abilissimo spadaccino, possiede anche un legame particolare con un famoso oggetto dai poteri magici: la Lama d'Ebano (che fa la sua comparsa nella scena extra del film).

Interpretato da Kit Harington (Il Trono di Spade), è apparso nel film Eternals non come supereroe ma semplice umano, fidanzato di Sersi (Gemma Chan). Cavaliere Nero è uno dei pochi personaggi Marvel Cinematic Universe (MCU) che risiede stabilmente a Londra, perciò un'apparizione nella serie Moon Knight, anch'essa ambientata nella capitale inglese, poteva essere logica. Ma le cose sono andate diversamente.

Infatti Slater ha dichiarato che non sentiva di poter avere abbastanza spazio per trattare sia l'arrivo di Cavaliere Nero, sia le vicende legate al costume di Moon Knight. Ha dichiarato che infine non aveva senso inserire quella connessione, e sarebbe stato uno spreco di soldi, anche se ne hanno discusso in riunione per un paio di giorni.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

Thor 4: la nuova foto si lega al Wakanda (e a Moon Knight)

Guarda la nuova immagine ufficiale di Thor: Love and Thunder, il film Marvel Studios di Taika Waititi nei cinema da luglio.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Thor 4: la nuova foto si lega al Wakanda (e a Moon Knight)

Una nuova immagine ufficiale di Thor: Love and Thuder apre le porte a diverse connessioni all'interno del Marvel Cinematic Universe ma riporta alla mente anche il fumetto Marvel della Potente Thor.

Ma andiamo con ordine e diamo un'occhiata da vicino all'immagine, pubblicata sul sito ufficiale Marvel, che offre un nuovo sguardo alla Potente Thor, interpretata da Natalie Portman, a Valchiria, interpretata da Tessa Thompson e alla Dea Bast, interpretata da Akosia Sabet.

Sto cercando altri articoli per te...