Mortal Kombat 11, il letale Terminator T-800 si unisce alla lotta

Autore: Lorenzo Bianchi ,

Con l'uscita nelle sale di Terminator: Destino Oscuro a fine mese, i NetherRealm Studios hanno voluto dare la possibilità ai giocatori di Mortal Kombat 11 di scendere nell'arena nei panni del celebre cyborg protagonista della saga cinematografica.

A partire dall'8 ottobre, i possessori del Kombat Pack potranno infatti scaricare e utilizzare nelle loro sfide il Terminator T-800, che anche nel videogame avrà il volto - ma non la voce - dell'attore Arnold Schwarzenegger.

Advertisement

Come potete vedere nel trailer di presentazione che trovate in testa a quest'articolo, il personaggio utilizza tutto l'armamentario di mosse, armi e abilità che da sempre lo contraddistinguono. Inoltre, quando quest'ultimo entra in contatto con il fuoco il suo "tessuto vivente" si scioglie, lasciando al giocatore l'occasione di concludere l'incontro comandando il solo endoscheletro robotico.

Advertisement

Parlando invece delle due Fatality a disposizione del T-800, nella prima il rivale viene privato dei suoi arti inferiori e spedito nel futuro, dove sarà finito da un gruppo di Terminator; nel secondo il cyborg farà esplodere l'avversario con un colpo di fucile dopo averlo investito con la sua motocicletta.

Oltre al Terminator T-800, l'8 ottobre i possessori del Kombat Pack potranno scaricare anche l'esclusiva skin di Cassie Cage in versione Harley Quinn e il Double Feature Pack, che contiene le skin Tuxedo Johnny Cage, "Sarah Connor" Sonya Blade e Cyborg Kano.

NetherRealm Studios
Le skin del Double Feature Pack

Nei prossimi mesi arriveranno poi diversi nuovi combattenti. A novembre Mortal Kombat 11 accoglierà la regina Sindel; a gennaio 2020 sarà la volta di Joker; infine, a marzo 2020, anche il celebre Spawn si unirà al roster del gioco.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Nuove TV? Ecco cos'è e come funziona DVB-I, attivo nel 2023

Cos'è e come funziona DVB-I disponibile da Aprile 2023. DVB-I potrebbe cambiare il modo di guardare i programmi in diretta e i prodotti on demand.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Nuove TV? Ecco cos'è e come funziona DVB-I, attivo nel 2023

Mediaset, nella conferenza annuale Ultra HD Forum, ha mostrato il funzionamento del nuovo DVB-I (Digital Video Broadcasting Internet). DVB-I permette di mescolare la lista canali del Digitale Terrestre con quella dei canali in streaming.

La sperimentazione DVB-I parte ad Aprile 2023 e coinvolge - inizialmente - quattro canali:

Sto cercando altri articoli per te...