Nanni Moretti canticchia Mahmood su Instagram per presentare Tre piani, unico film italiano a Cannes

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Nanni Moretti canticchia Mahmood su Instagram per presentare Tre piani, unico film italiano a Cannes

Anche Mahmood ha apprezzato e commentato il video ironico con cui nella mattinata Nanni Moretti ha velatamente anticipato la sua partecipazione all'imminente Festival di Cannes: il suo nuovo film Tre piani sarà infatti l'unica pellicola italiana in concorso al Festival francese. 

Un fuoriclasse come Moretti ha saputo trasformare questo lieve "indizio" in un video virale. Nello stesso, postato in mattina sul suo account Instagram, vediamo il cast femminile del film - tra cui figurano le attrici Alba Rohrwacher e Margherita Buy - prepararsi davanti allo specchio canticchiando Soldi, la canzone vincitrice di Sanremo 2019. Sul finale del video vediamo Nanni Moretti stesso accennare all'iconico battito di mani a tempo sul ritornello mentre sceglie cosa mettersi di fronte all'armadio. Nell'ultima scena lo vediamo in bagno, vestito con lo smoking, mentre completa i preparativi.

Advertisement

La didascalia recita: la serata della prima. C'è un solo luogo dove è richiesta tanta eleganza: il tappeto rosso di uno dei Festival europei. Il film uscirà ufficialmente in sala il 23 settembre 2021, per cui la scelta si restringe tra Cannes e Venezia. Moretti però ha un profondo rapporto con il festival francese e poche ore più tardi arriva la conferenza dalla conferenza stampa ufficiale dell'evento: Moretti sarà l'unico italiano in concorso a Festival di Cannes 2021 con il film Tre piani. 

Perché Nanni Moretti è stato ringraziato dal Festival di Cannes

Il direttore della kermesse Thierry Fremaux ha ringraziato personalmente Nanni Moretti durante la presentazione del programma per l'edizione 2021; estiva, decentralizzata e cauta dal punto di vista sanitario. Come il collega Paul Verhoeven con il controverso Benedetta e altri fedelissimi della Croisette, Nanni Moretti ha tenuto in stallo il suo film per oltre un anno e mezzo, in modo da potersi presentare in competizione nel 2021, dopo la non-edizione dello scorso anno. Uno sforzo che non è passato inosservato in Croisette. 

Advertisement

Dopo due rinvii ufficiali il nuovo film di Nanni Moretti verrà dunque presentato a Cannes, dove concorrerà per l'assegnazione della Palma d'Oro. È bizzarro immaginare un regista come Spike Lee (il presidente della giuria di quest'anno) vedere un film morettiano come Tre piani. Questa è la magia del Festival, d'altronde. 

Di cosa parla Tre piani, l'unico film italiano a Cannes

Il lungometraggio, tratto dal romanzo dello scrittore israeliano Eshkol Nevo, racconta le vicende di tre famiglie che vivono nello stesso ordinato condominio borghese. La storia però non è ambientata a Tel Aviv come nel romanzo, bensì in Italia. 

Tre piani Tre piani Una serie di eventi trasformerà radicalmente la vita dei residenti di un edificio romano, rivelando le loro difficoltà nell'essere genitori, fratelli o vicini di casa in un mondo dove il ... Apri scheda

Per il suo ritorno dopo un lungo periodo di pausa (il suo ultimo film non documentaristico risale al 2015) il regista ha riunito un cast italiano davvero stellare: Margherita Buy, Riccardo Scamarcio, Alba Rohrwacher, Adriano Giannini, Elena Lietti, Alessandro Sperduti, Denise Tantucci, Anna Bonaiuto, Paolo Graziosi, Stefano Dionisi e Tommaso Ragno. Oltre che a dirigere, Moretti sarà uno dei protagonisti del film. 

Prodotto come sempre dalla casa di produzione di Moretti Sacher Film, da Fandango con Rai Cinema e Le Pacte, uscirà il 23 settembre 2021 in Italia. Moretti è l'unico regista italiano vivente ad aver vinto la Palma d'Oro, il premio più prestigioso del Festival di Cannes e uno dei più importanti a livello globale, con La stanza del figlio (2001).

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

Ecco una lista di produzioni per il grande e il piccolo schermo che meglio ritraggono, seppur con toni e punti di vista differenti, il mondo del calcio.
Autore: Agnese Rodari ,
I migliori film, documentari e serie TV sul calcio

L'industria cinematografica ha sempre prestato particolare attenzione al calcio, lo sport in grado di coinvolgere milioni di persone anche con un singolo evento da 90 minuti. Passione, sacrificio, divertimento, rivalsa e sana competizione sono gli ingredienti perfetti per una buona performance calcistica.

In vista dei mondiali di calcio 2022 che si svolgeranno in Qatar, abbiamo preparato per voi una selezione di migliori prodotti, dai film alle serie TV, a tema calcistico. Ricordiamo che il campionato mondiale di calcio si svolgerà dal 20 novembre al 18 dicembre 2022. Se non sapete come poterli vedere, vi consigliamo di dare un'occhiata all'articolo su come vedere i mondiali di calcio 2022.

Sto cercando altri articoli per te...