Natale 2018: 10 giochi da tavolo da mettere sotto l'albero

Autore: Lorenzo Bianchi ,

La corsa ai regali di Natale è già partita e con essa sono arrivati i dubbi su cosa regalare quest'anno ad amici e parenti. I giochi da tavolo sono sicuramente una delle opzioni migliori, in quanto vanno fortissimo durante i periodi di festa e sono un ottimo modo per passare una serata di divertimento con le persone a noi più care.

Per darvi una mano a scegliere tra i tanti titoli disponibili abbiamo deciso di consigliarvene dieci tra quelli ispirati al mondo della cultura pop e nerd, includendo anche qualcosa di meno canonico e più ricercato come i giochi di ruolo o di miniature.

Advertisement

Eccovi dunque la nostra guida ai giochi da tavolo da mettere sotto l'albero questo Natale!

Monopoly Fortnite

Hasbro
L'edizione di Monopoly dedicata a Fortnite

Monopoly è il gioco da tavolo per eccellenza, e in una lista sui giochi da tavolo da regalare a Natale non poteva certo mancare. Tra le tante edizioni disponibili, vogliamo consigliarvi quella appena uscita dedicata a Fortnite, il celebre videogioco online sviluppato e prodotto da Epic Games. Scordatevi però di acquistare case e alberghi: in questa versione del gioco il vostro obiettivo non è quello di diventare il più ricco del tabellone ma di resistere il più a lungo possibile in una vera e propria battaglia reale con tanto di tempesta e forzieri!

RisiKo! Z

Editrice Giochi
La plancia di gioco di RisiKo! Z

Altro classico intramontabile dei giochi da tavolo, RisiKo! è stato negli anni declinato nelle più svariate versioni. Quella che vi proponiamo porta gli zombie all'interno della partita. Al classico obiettivo della conquista dei territori si aggiunge infatti quello della difesa delle proprie truppe da una terribile orda di non morti, ben rappresentata sul tabellone da carri armati di colore maculati. Un'edizione imperdibile per gli amanti di The Walking Dead.

Jumanji - Il gioco da tavolo

Editrice Giochi
Il gioco da tavolo di Jumanji

Lo sappiamo. A ogni visione del cult movie del 1995 con protagonista l'indimenticato Robin Williams vi sale la voglia di farvi una partita a Jumanji. Grazie alla replica del celebre gioco da tavolo questo desiderio può ora diventare realtà. Meccanisimo semplice e intuitivo (è una variante di quello del gioco dell'oca); numerose carte pericolo ricche di insidie e ostacoli; una clessidra pronta a mettervi fretta; c'è pure un rinoceronte pronto a sbarrarvi la strada se con il dado non fate un numero pari. Ma attenzione: se iniziate a giocare a Jumanji dovete finire la partita!

The Witcher – Il gioco di ruolo

Advertisement
NeedGames
Il manuale base di The Witcher

Se ai classici giochi da tavolo preferite un bel gioco di ruolo che possa tenervi compagnia per molte serate, allora il nuovissimo GDR ispirato a The Witcher è ciò che fa per voi. Presentato durante l'ultima edizione di Lucca Comics and Games (e andato subito sold-out!), con le sue 360 pagine il manuale base vi permette di vivere in prima persona cupe e brutali avventure fantasy nelle terre create dallo scrittore polacco Andrzej Sapkowski e rese celebri dalla saga videoludica di CD Projekt.

Advertisement

Ciak!

Cosplayou
Ciak! Il gioco di carte

Ciak! è un gioco di carte dissacrante e senza pietà che ironizza sul mondo del cinema e sui suoi personaggi, in cui vi troverete a gestire una fittizzia casa cinematografica pronta a tutto pur conquistare il dominio sull'immaginaria Lollywood. Ogni turno dovrete arruolare un cast stellare che possa primeggiare su quello del vostro avversario, chiamando a raccolta versioni alternative di celebri icone del grande schermo e addetti ai lavori come registi, cameraman o doppiatori. Chi avrà la meglio tra Chuck Mortis e Ace Tortura? L'aiuto di Stanley Rubik risulterà decisivo nello scontro tra l'eroe dell'action John Strambo e Johnny Rap?

Nyctophobia

Asmodee
La scatola di Nyctophobia

Uno dei giochi da tavolo più curiosi scovati a Lucca Comics & Games 2018, Nyctophobia catapulta i partecipanti in un bosco abitato da un pazzo che non vede l'ora di mietere vittime con la propria ascia. Arrivare alla propria macchina non sarà una passeggiata in quanto ogni giocatore gareggerà completamente al buio, con degli occhialini che gli oscurano la vista, mentre il killer sarà l'unico a cui è consentito vedere. Dedicato a chi vuole vivere in prima persona la trama di un film horror stile Venerdì 13.

BANG!

Advertisement
dV Giochi
BANG! versione classica e versione The Walking Dead

Siete stati anche voi risucchiati dal vortice Red Dead Redemption 2 e ormai il Vecchio West è la vostra nuova casa? Allora BANG! è sicuramente l'acquisto migliore che possiate fare, un gioco di carte in cui dovrete vestire i panni di uno sceriffo o di alcuni fuorilegge (compreso un rinnegato) e darvi battaglia in uno scontro fatto di colpi bassi, identità nascoste, alleanze segrete e tante, tantissime pallottole. E per i fan degli zombie c'è pure la versione dedicata a The Walking Dead.

Red Light - A Star is Porn

Freak & Chic
Red Light - A Star is Porn

Immanuel Casto torna con un nuovo gioco di carte per adulti ambientato questa volta nel mondo dell'industria del cinema a luci rosse. Il meccanismo è simile a quello del celebre Squillo, con ogni giocatore impegnato a ricoprire il ruolo di un produttore che deve lanciare nell'olimpo del porno le proprie attrici a discapito di quelle degli avversari. Con le illustrazioni del Maestro Milo Manara e di Marco Albiero, Red Light è consigliato a chi vuole portare un pizzico di malizia e trasgressione nelle fredde serate natalizie.

Star Wars Legion

Asmodee
Il gioco di miniature Star Wars Legion

Dopo tre anni, questo Natale saremo orfani di un film dell'Universo di Guerre Stellari da gustarci al cinema. Possiamo però consolarci con Star Wars Legion, il nuovissimo gioco di miniature e di battaglie di fanteria che vi permette di assemblare il vostro esercito personale di ribelli o di truppe imperiali e farlo scontrare con quello del vostro avversario. L'enorme set base comprende 33 miniature (tra cui quelle di Luke Skywalker e Darth Vader), carte, segnalini, oggetti scenici e strumenti di movimento, ma potete già espanderlo con numerose aggiunte che vanno dai principali personaggi della saga a numerosi nuovi combattenti semplici per rinforzare i ranghi della vostra armata.

Exploding Kittens

Asmodee
La scatola e le carte di Exploding Kittens

Una roulette russa in cui i partecipanti sono adorabili gattini che... Esplodono! È questo il concetto alla base del più famoso gioco finanziato su Kickstarter, in cui la missione di ogni giocatore è ritardare quanto più possibile la propria morte, utilizzando ogni mezzo a disposizione per disinnescare, spostare, attenuare o evitare le letali carte Exploding Kitten. E se pensate che tutto questo non sia abbastanza folle sappiate che è disponibile anche una versione vietata ai minori con battute e situazioni che renderanno ogni partita ancora più piccante!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

House of the Dragon al buio, HBO risponde ai fan furiosi

Leggi per scoprire come mai i fan di House of the Dragon si sono tanto arrabbiati dopo la messa in onda del settimo episodio.
Autore: Francesca Musolino ,
House of the Dragon al buio, HBO risponde ai fan furiosi

Sembra che stia diventando quasi un vizio di House of the Dragon quello di riportare nella serie non solo i tributi e i riferimenti a Il Trono di Spade, ma anche gli stessi errori. Nel terzo episodio dello spin-off infatti c'era già stata una svista che aveva fatto divertire i fan, perché ricordava proprio lo stesso scenario di quando ne Il Trono di Spade era comparso un bicchiere di Starbucks.

Questa volta invece da ridere c'è ben poco ed è dovuta intervenire la stessa HBO, per calmare le ire dei fan  furiosi per quanto è accaduto nel settimo episodio di House of the Dragon. Durante alcune scene ambientate nella tarda notte, il buio era talmente oscuro da non permettere quasi la visione di ciò che stava accadendo sullo schermo. La stessa situazione che era capitata nell'episodio La Lunga Notte de Il Trono di Spade durante la battaglia contro gli Estranei.

Sto cercando altri articoli per te...