Natalie Portman non sa nulla del suo futuro in Marvel

Autore: Elisa Giudici ,
News
1' 44''
Copertina di Natalie Portman non sa nulla del suo futuro in Marvel

Natalie Portman non sa niente di niente del futuro di Jane Foster nel Marvel Cinematic Universe (MCU). Nada. Nel corso dell'incontro con la stampa svoltosi oggi a Roma, l'attrice risposto a quanti le chiedevano dei suoi futuri progetti del mondo Marvel, spiegando che la sua non è riservatezza né una posa per sviare l'attenzione dei fan, bensì completa ignoranza. E non è la sola. 

Per spiegare quanto poco sappia di cosa succederà nel futuro di casa Marvel, l'attrice ha raccontato un aneddoto curioso successo durante l'anteprima del film a Londra. Natalie Portman ha visto Thor: Love and Thunder in quell'occasione insieme al pubblico, seduta al fianco del regista Taika Waititi e dell'attore protagonista Chris Hemsworth. 

Advertisement

Giunti alla fine della pellicola, è successo qualcosa che ha sorpreso sia il regista sia il cast, inclusa Natalie Portman: 

Attenzione Spoiler!
Clicca per leggere il contenuto ;)

Non è che non voglia dire cosa succederà a Jane o che voglia evitare le domande in merito...non rispondo semplicemente perché non so nulla. Per farti capire quanto sono all'oscuro, ti racconto una cosa successa durante la proiezione a Londra. Alla fine del film appare la scritta "Thor tornerà" e io, Chris e Taika abbiamo esclamato "Eh? Davvero?". Non ce l'aspettavamo, non ne sapevamo davvero nulla! 

Insomma, Marvel sembra avere le idee molto, molto più chiare dei suoi registi e degli attori interessati su cosa succederà a Thor e soci nei prossimi film. 

Advertisement

Nel frattempo Natalie Portman si gode il suo momento da supereroina alla pari con Thor. Una prospettiva che dieci anni fa, quando ha interpretato il personaggio dell'astrofisica Jane Foster, mai avrebbe immaginato: 

All'epoca ero contenta di interpretare quest'astrofisica, perché le donne sono poco rappresentante nelle materie STEM (le discipline scientifiche e matematiche) e credo sia importante vederle in questi ruoli anche nei film d'intrattenimento. [...] Ora però, proprio quando ho compiuto 40 anni sul set, mi sono ritrovata a essere una madre ebrea alta 160 centimetri che interpreta una possente e biondissima eroina Marvel. È sorprendente. Mai l'avrei pensato, un decennio fa.

 

 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Galactus e un X-Men in un concept art di Thor 4 [FOTO]

Guarda l'illustrazione che suggerisce quali sarebbero potuti essere i camei di figure mitiche, molto conosciute dai fan, nel film Thor 4
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Galactus e un X-Men in un concept art di Thor 4 [FOTO]

Un concept art realizzato per il film Thor: Love and Thunder mostra alcune figure di divinità che sembrano essere Galactus, Cyttorak, e un non meglio identificato dio che potrebbe essere venerato dalla razza aliena a cui appartiene Groot. Potete visualizzarla qui sotto:

La concept art ritrae Omnipotence City, il parlamento di tutti gli dèi che abbiamo visto nel lungometraggio precedentemente citato diretto da Taika Waititi. Possiamo supporre che sulla base di questa concept art, pubblicata dall'artista Sung Choi su Instagram, siano anche state girate delle scene poi tagliate. Ma quali cameo ci saremmo potuti aspettare, se queste scene ipotetiche fossero state tenute nella versione finale del film?

Sto cercando altri articoli per te...