Natalie Portman si allena per Thor: Love and Thunder (e invidia i muscoli del Dio del Tuono)

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Natalie Portman si allena per Thor: Love and Thunder (e invidia i muscoli del Dio del Tuono)

Il Dio del Tuono Thor, interpretato ancora una volta da Chris Hemsworth, tornerà in #Thor: Love and Thunder, quarto capitolo della serie di film dedicati al personaggio Marvel Comics.

Al fianco del protagonista troveremo la Jane Foster interpretata Natalie Portman, la quale è stata ospite (in diretta streaming) al Jimmy Kimmel Live!. L'attrice ha parlato della smagliante forma fisica del suo collega al punto che, sempre secondo la sia personalissima opinione, Hemsworth ha dei muscoli simili a quelli di una vera e propria divinità.

Advertisement

[Chris] sembra venire da un altro mondo. Non sono troppo ferrata in materia, ma non so come facciano i muscoli a diventare così. Pensavo che il corpo si prosciugasse dal sangue quando ci si allena, ma lui appare sempre in forma, ha un aspetto fantastico. Sono davvero sotto pressione, sembrerò una specie di nonnina al suo fianco.

Kimmel ha continuato l'intervista menzionando il fatto che - nei fumetti Marvel - il personaggio di Jane Foster diventa Thor, domandando di conseguenza alla Portman se anche la sua versione del personaggio subirà una trasformazione simile nel film di prossima uscita.

L'attrice ha risposto positivamente alla domanda, specificando che la sua versione del Dio del Tuono è soprannominata The Mighty Thor (ossia la Potente Thor).

Sì, diventerò la Potente Thor. Più precisamente, la Jane Foster in versione Thor si chiamerà proprio così.

La Portman si trova al momento in Australia, pronta a un duro allenamento in vista dell'inizio delle riprese, nonostante non sia stata in grado di rivelare ulteriori dettagli specifici circa la trama del nuovo film.

Sì, sono in Australia al momento. Sono qui già da qualche mese, ci resterò ancora per un po' per Thor. [...] So davvero poco del film, semplicemente sto cercando di allenarmi per assomigliare quanto più possibile a un'action figure.

Poco più in basso, Hemsworth impegnato in una "semplice" sessione di allenamento:

Advertisement

Oggi mi sono concesso un piccolo strappo alla regola. Ho deciso di regalarmi questa ciambella davvero grande, accidenti se è pesante.

Non è chiaro se i poteri di Jane Foster/Potente Thor saranno in tutto e per tutto simili a quelli del Thor "classico", ossia dotata di forza, resistenza e velocità fuori dal comune (oltre alla possibilità di volare grazie al martello Mjolnir). Con molta probabilità, Marvel Studios deciderà di donare al personaggio caratteristiche uniche, in modo da rendere la Potente Thor facilmente identificabile.

Thor: Love and Thunder Thor: Love and Thunder Thor intraprende un viaggio come non ne ha mai fatti prima – la ricerca della pace interiore. Ma il suo pensionamento viene interrotto da un assassino galattico chiamato Gorr il ... Apri scheda

Advertisement

Diretto da Taika Waititi, Thor: Love and Thunder vedrà Chris Hemsworth nei panni di Thor, Tessa Thompson in quelli di Valchiria, Natalie Portman nel ruolo di Jane Foster e infine Christian Bale in una parte non ancora confermata (con molta probabilità il villain). Il film è atteso nelle sale - salvo cambi di programma per via dell'emergenza sanitaria - l'11 febbraio 2022 negli USA.

Siete curiosi di scoprire quando e in che modo il personaggio di Jane Foster diventerà la Potente Thor, mostrandosi degna di sollevare il famoso Mjolnir?

Via: CBR

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Jane Foster potrebbe tornare nell'MCU, ecco come

Scopri come e perché Jane Foster potrebbe tornare nell'MCU, riportando la bravissima Natalie Portman nello stesso ruolo sullo schermo!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Jane Foster potrebbe tornare nell'MCU, ecco come

Thor: Love and Thunder di Taika Waititi è un film colorato e divertente che riesce anche a essere emozionante: la parola "love" nel titolo rappresenta un tema che, inaspettatamente, percorre il film in diverse forme. L'amore tra due persone in coppia, l'amore di un genitore per il figlio, sono messi in evidenza in modo coinvolgente, e il risultato rende Thor: Love and Thunder un capitolo leggermente diverso nella lunga saga del Marvel Cinematic Universe (MCU). L'azione e l'ironia che contraddistinguono le opere Marvel Studios sono in questo caso accompagnate anche da una riflessione più profonda, che punta a trasmettere allo spettatore il valore universale dell'amore. Se il film, disponibile su Disney+ riesce nel suo intento, parte del merito va anche a Natalie Portman nel ruolo di Jane Foster, personaggio amato dal pubblico, grazie a film come Thor del 2011 e Thor: The Dark World del 2013.

Sto cercando altri articoli per te...