NCIS andrà in pausa per permettere la guarigione a Mark Harmon?

Autore: Luca Nebbioli ,
Copertina di NCIS andrà in pausa per permettere la guarigione a Mark Harmon?

Le condizioni di salute di #Mark Harmon non sono così chiare, ma già da diverso tempo ci sono voci insistenti di un suo abbandono a #NCIS.

Settimana scorsa però è arrivata una notizia che non è una vera propria smentita, ma lascia aperto qualche spiraglio per una sua permanenza a capo del team: pare infatti che verrà cucito su di lui un lavoro di "scrivania", lontano dal campo di battaglia.

Advertisement

Gallery: Le regole di Gibbs

Ma da oltreoceano, una paio di giorni fa, si è iniziato a parlare di un'altra ipotesi.

Advertisement

In vista uno stop per NCIS?

Pare infatti che la produzione stia pensando di dividere la nuova stagione in due filoni o addirittura posticiparne la messa in onda per evitare di caricare di stress l'attore, già visibilmente provato.

Non sono più in buona salute come ero un tempo, è normale.

Queste le uniche parole dell'interprete di #Gibbs, che non fanno altro che gettare ulteriori dubbi sul suo reale stato di salute.

NCIS verrà davvero posticipata o spezzata? Continuate a seguirci... vi terremo aggiornati!

[QUIZ]

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Will Smith parla degli Oscar e del suo ritorno in Emancipation

Cosa ha dichiarato Will Smith nella sua prima apparizione dopo lo scandalo avvenuto nella notte degli Oscar 2022 con lo schiaffo a Chris Rock.
Autore: Rebecca Megna ,
Will Smith parla degli Oscar e del suo ritorno in Emancipation

Will Smith è pronto a tornare al cinema con il nuovo film Emancipation - Oltre la libertà, ma una parte del pubblico sembra non essere ancora pronto a vederlo di nuovo sulla scena. L'attore in una nuova intervista con il giornalista Kevin McCartthy pubblicata su Instagram ha parlato del film e per la prima volta anche del clamoroso scandalo degli Oscar, durante il quale Will Smith ha schiaffeggiato Chris Rock.

Capisco perfettamente: se qualcuno non è pronto, lo rispetterei assolutamente e gli concederei lo spazio per non esserlo. La mia più grande preoccupazione è per la mia squadra di lavoro. Spero che la forza del film, l’attualità della storia possano aprire il cuore delle persone e permettere loto di riconoscere l’incredibile talento artistico che c’è dietro.

Sto cercando altri articoli per te...