Netflix nel 2023 metterà fine agli account condivisi

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix
2' 28''
Copertina di Netflix nel 2023 metterà fine agli account condivisi

Netflix fa sul serio: gli account condivisi sono un problema per il colosso dello streaming e i suoi dirigenti hanno segnato la data del 2023 come termine assoluto. Nel 2023 quindi Netflix metterà in atto un modo per evitare che i suoi abbonati titolari dell'account condividano la password con parenti e amici.

L'annuncio per la fine della condivisione account è arrivato dal CEO Ted Sarandos in una intervista a The Wall Street Journal.

Advertisement

Sarandos di Netflix ha fatto intendere che l'azienda sta mettendo a punto un sistema per evitare che un account venga condiviso da più persone, che ovviamente non abitano sotto lo stesso tetto. A questo il CEO ha aggiunto che Netflix sa benissimo che gli abbonati non reagiranno bene ma sarà compito dell'azienda e dei contenuti Netflix far capire alle persone che lo streaming di Netflix vale tutti i soldi spesi.

Quindi Netflix sarebbe pronta anche a una perdita iniziale sul numero degli abbonati. Ma è convinta che poi la gente tornerà a guardare Netflix con un abbonamento proprio.

È pur vero che Netflix ha il problema delle condivisioni password da qualche anno ormai, ma con la Pandemia da Coronavirus (COVID-19) le casse di Netflix sono cresciute molto proprio perché la gente ha cambiato le sue abitudini.

Adesso che in molti si sono abituati a guardare più Netflix che la TV in chiaro, il colosso americano dello streaming "obbligherà" in qualche modo gli abbonati (che vorranno continuare a vedere Netflix) a pagarsi il proprio abbonamento.

Advertisement

Come farà Netflix a evitare che gli abbonati possano condividere la password?

Il CEO Ted Sarandos non ha ovviamente anticipato nulla, ma molti esperti indicano il tracciamento degli indirizzi IP, della posizione di accesso e dell'attività dell'account i fattori chiave di questa operazione.

Di fatto Netflix potrebbe chiedere ai titoli dell'account di indicare quali dispositivi usa per vedere Netflix e in questo modo tracciarne gli IP. Qualora gli IP fossero su città diverse, questo potrebbe essere un segnale di password condivisa.

Un altro caso potrebbe essere quello delle TV fisse. Queste devono essere tutte all'interno dello stesso appartamento e quindi, in teoria, con lo stesso IP. In caso contrario si potrebbe pensare a una violazione per la condivisione password.

Cos'è un indirizzo IP? Questo è l'indirizzo web utilizzato da tutti i dispositivi per comunicare tra loro e su Internet.

Advertisement

Gli indirizzi IP, per esempio, indicano il paese da cui vi connettete e per questo può capitare che alcuni contenuti web siano criptati e inaccessibili dall'Italia. La soluzione più immediata per avere accesso a tutto è quella di avere una VPN ossia un sistema che nasconda il vostro IP. Come farà Netflix a evitare la condivisione password con chi utilizza un VPN?

Noi di NoSpoiler.it abbiamo individuato quali sono i migliori VPN per vedere Netflix, leggendo la nostra guida potreste anticipare le mosse del grande colosso dello streaming dalla N rossa.

Immagine di copertina via 123RF

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Le 5 migliori novità Netflix della settimana [6 - 12 febbraio 2023]

Scopri le 5 migliori novità da non perdere tra film e serie TV che usciranno in streaming su Netflix dal 6 al 12 febbraio 2023.
Autore: Chiara Missori ,
Le 5 migliori novità Netflix della settimana [6 - 12 febbraio 2023]

Nel caso in cui vi steste chiedendo cosa guardare sul Netflix, ecco una selezione delle nuove uscite originali nella settimana che va dal 6 al 12 febbraio.

Netflix è una delle piattaforme di streaming più popolari e con una vasta selezione di film, serie TV e animazione. Ogni settimana, offre nuove uscite per soddisfare i gusti di un pubblico sempre più esigente.

Sto cercando altri articoli per te...