Netflix ha cancellato Altered Carbon dopo due stagioni

Autore: Biagio Petronaci ,
Netflix
1' 36''
Copertina di Netflix ha cancellato Altered Carbon dopo due stagioni

Netflix ha deciso di cancellare, dopo due stagioni, Altered Carbon, serie fantascientifica che aveva colpito il pubblico specialmente per gli effetti visivi e per la trama. La cancellazione arriva pochi giorni dopo la fine di I Am Not Okay With This e The Society. A differenza di ciò che è successo con queste ultime serie televisive, la fine di Altered Carbon non dipende dall’emergenza Covid-19.

Netflix

Il nuovo corpo di Takeshi Kovacs si trova in un futuristico macchinario

Advertisement

A quanto pare, il pubblico non ha apprezzato moltissimo la seconda stagione e Netflix, mettendo in rapporto i dati di visione con i costi di rinnovo, ha preferito concludere il progetto. Gli otto episodi che compongono la seconda stagione sono arrivati su Netflix a partire dallo scorso 27 febbraio.

Nell’ultima stagione, Anthony Mackie (che nel Marvel Cinematic Universe presta il volto a Falcon) ha sostituito Joel Kinnaman, interpretando il protagonista Takeshi Kovacs.

Advertisement

Prodotto Consigliato 13.3€ da Amazon 13.00€ da TEA

Ispirata ai romanzi cyberpunk di Richard K. Morgan e creata da Laeta Kalogridis, Altered Carbon è ambientata in un mondo futuristico in cui gli umani sono riusciti a digitalizzare la coscienza stessa. La morte diventa quindi uno stadio non perenne: è possibile sostituire il proprio corpo. Takeshi Kovacs è l’ultimo sopravvissuto di una squadra di guerrieri, sconfitta nella rivolta contro il nuovo ordine mondiale. Kovacs, dopo essere stato imprigionato per diversi anni, viene risvegliato dal ricchissimo Laurens Bancroft: il guerriero dovrà risolvere uno strano caso.

Il cast è composto da Anthony Mackie, Joel Kinnaman, Martha Higareda, James Purefoy, Will Yun Lee, Dichen Lachman, Chris Conner, Renée Elise Goldsberry, Kristin Lehman, Ato Essandoh, Antonio Marziale, Alika Autran, Hiro Kanagawa, Hayley Law e Lisa Chandler

Fonte: Comic Book

Altered Carbon Altered Carbon È l'anno 2384, l'identità umana può essere immagazzinata su di un supporto digitale e trasferibile da un corpo all'altro, permettendo agli esseri umani di sopravvivere alla morte fisica facendo in ... Apri scheda

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I videogiochi perfetti per chi ama le serie TV

Amate le serie Tv e il mondo dei videogiochi vi affascina? Ecco i videogiochi che più hanno in comune con le serie televisive.
Autore: Silvio Mazzitelli ,
I videogiochi perfetti per chi ama le serie TV

Il mondo dell’intrattenimento ha visto nell’ultimo decennio un’ascesa incredibile di due importanti settori: quello dei videogiochi e quello delle serie TV. I videogiochi sono diventati sempre più diffusi sia per una realizzazione tecnica e contenutistica molto più complessa rispetto al passato, grazie a produzioni milionarie e storie e personaggi che non hanno nulla da invidiare ai film di Hollywood. Inoltre l’aumento della popolarità è avvenuto soprattutto grazie all’importanza di alcune piattaforme di streaming come Youtube e Twitch, dove ogni giorno è possibile trovare innumerevoli contenuti nuovi legati al mondo videoludico.

Le serie TV invece hanno smesso di essere considerate un prodotto di serie B rispetto ai film cinematografici, grazie soprattutto all’espansione e al successo di piattaforme di streaming come Netflix e Amazon Prime Video e a produzioni con molti più investimenti, che hanno portato alla realizzazione di show qualitativamente superiori. Questi due mondi, all’apparenza così distanti, ma allo stesso tempo con molte cose in comune, più volte hanno iniziato a incontrarsi tramite alcune collaborazioni interessanti, tra adattamenti videoludici di famose serie TV, e allo stesso tempo documentari a episodi e serie televisive che narrano del mondo dei videogiochi.

Sto cercando altri articoli per te...