Netflix compra lo studio di effetti visivi che ha lavorato a Matrix

Autore: Giuseppe Benincasa ,
Netflix
1' 51''
Copertina di Netflix compra lo studio di effetti visivi che ha lavorato a Matrix

Netflix ha acquisito la società australiana Animal Logic, che ha lavorato a film come Matrix e Happy Feet.

Netflix e Animal Logic già collaborano da tempo e questo investimento per Netflix significa molto per quanto riguarda il settore dell'animazione come ha dichiarato Amy Reinhard, vicepresidente di Studio Operations di Netflix:

Advertisement

Netflix ha investito nel settore dell'animazione negli ultimi anni e questa operazione rafforza il nostro impegno a costruire uno studio di animazione di livello mondiale. Animal Logic è uno studio di animazione leader con una tecnologia innovativa che rafforzerà il nostro business esistente e aumenterà la nostra capacità a lungo termine nel settore dell'animazione, in modo da poter intrattenere meglio i nostri membri in tutto il mondo.

Gli fa eco l'amministratore delegato e cofondatore di Animal Logic Zareh Nalbandian:

Dopo 30 anni di produzione di grandi opere con grandi persone, questo è il capitolo successivo perfetto per Animal Logic. I nostri valori e le nostre aspirazioni non potrebbero essere più allineati con Netflix, nel lavorare con diversi creatori di contenuti, producendo storie innovative e coinvolgenti per il pubblico di tutto il mondo. La nostra esperienza collettiva e il nostro talento apriranno nuove porte a tutti i nostri team e daranno vita a un nuovo livello di creatività nell'animazione.

L'acquisizione di Animal Logic da parte di Netflix aumenterà la velocità con cui Netflix produrrà i nuovi film e serie animate, che hanno un ruolo molto importante all'interno del suo catalogo ma anche nella lotta allo streming, dato che Disney+ su questo settore è abbastanza forte.

Advertisement

Per chi non la conoscesse, Animal Logic ha lavorato a film come Peter Rabbit 2, The LEGO Movie 2, Captain Marvel, Guardiani della Galassia Vol. 2 e in Matrix del 1999 ovvero il film che ha sconvolto il pubblico e il mondo degli effetti visivi.

Per Netflix, nonostante la perdita di quasi di un milione di abbonati nel secondo trimestre del 2022, il futuro dovrebbe essere roseo, considerando le tante innovazioni del colosso dello streaming americano, partendo dall'introduzione dei pacchetti abbonamento con pubblicità e un investimento di 17 miliardi di dollari in nuovi prodotti.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

8 fatti curiosi su The Sandman, parlano gli autori e gli interpreti

Scopri quali sono i fatti più curiosi raccontati dagli attori e dagli scrittori di The Sandman dal recente video di interviste pubblicato su YouTube.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
8 fatti curiosi su The Sandman, parlano gli autori e gli interpreti

È uscito sulla piattaforma YouTube un video di oltre 42 minuti con interviste ai principali interpreti e autori di The Sandman, lo show originale Netflix che sta riscuotendo grande attenzione tra gli appassionati di serie TV. Nel canale YouTube Still Watching Netflix, che si occupa di approfondire gli show del servizio di streaming, la presentatrice Feilica Day ha intervistato i seguenti membri del cast:

  • Tom Sturridge: Morfeo
  • Vivienne Acheampong: Lucienne
  • Boyd Holbrook: Il Corinzio
  • Jenna Coleman: Johanna Constantine
  • Vanesu Samunyai: Rose Walker

Si sono aggiunti a loro Neil Gaiman, creatore di Sandman e co-sceneggiatore della serie, e Allan Heinberg, showrunner. 
Da questo video, che potete visualizzare in lingua originale inglese qui, ho estrapolato 8 fatti interessanti e curiosi per voi.

Sto cercando altri articoli per te...