Netflix: tante novità riguardo i suoi anime tra Bastard, Baki e Pacific Rim

Autore: Silvio Mazzitelli ,
Netflix
2' 33''
Copertina di Netflix: tante novità riguardo i suoi anime tra Bastard, Baki e Pacific Rim

Netflix sembra essere ormai senza freni per quanto riguarda gli anime da lei prodotti. Negli ultimi giorni infatti sono state annunciate nuove stagioni per alcune serie animate molto famose sulla piattaforma, oltre alla conferma della messa in onda di alcuni progetti già annunciati di recente. Tra questi troviamo l’arrivo di Bastard a giugno con la prima parte della prima stagione, o l’arrivo della seconda e ultima stagione di Pacific Rim: la Zona Oscura. Oltre a questi arriva la conferma anche delle seconde stagioni di due anime sulle arti marziali viste in chiave piuttosto esagerata: arrivano infatti i seguiti di Hanma Baki e Kengan Ashura. Vediamo gli annunci nel dettaglio.

Tutti gli ultimi annunci di Netflix sugli anime

Iniziamo da Bastard, l’atteso anime ispirato dal manga di Kazushi Hagiwara. La serie animata è stata annunciata a sorpresa a inizio febbraio, e adesso arriva finalmente una data per l’arrivo sulla piattaforma di streaming. Bastard arriverà con i primi 13 episodi il prossimo 30 giugno, ma questi saranno soltanto la prima parte della prima stagione, infatti sono previsti altri 11 episodi in arrivo entro la fine del 2022, che concluderanno la prima stagione per un totale di 24 episodi.

Advertisement

Altra serie in arrivo a breve è la seconda stagione di Pacific Rim: la Zona Oscura. Questa serie tratta dal famoso film di Guillermo del Toro ha debuttato su Netflix lo scorso anno, adesso è arrivato l’annuncio che il prossimo 19 aprile arriverà la seconda stagione che sarà anche l’ultima della serie. La storia della battaglia sul suolo australiano dei fratelli Taylor e Hayley si concluderà dunque il prossimo mese.

Netflix
Pacific Rim seconda stagione

Advertisement

Infine arriva anche l’annuncio legato alle seconde stagioni di due serie dedicate alle arti marziali molto amate. Hanma Baki e Kenga Ashura. Lo scorso settembre 2021 era arrivata la nuova serie di Baki, con un titolo diverso rispetto alle precedenti serie animate. Le prime tre stagioni uscite su Netflix adattavano interamente la seconda serie del manga, mentre Hanma Baki si occuperà di adattare la terza. La seconda stagione continuerà infatti la storia e vedrà i guerrieri più forti del Giappone avere a che fare con una minaccia preistorica, ossia Pickle, un uomo delle caverne riportato in vita nel nostro tempo con una forza da vera bestia.

Netflix
Baki nuova stagione

Nel 2019 invece aveva fatto il suo debutto Kengan Ashura, altra opera dedicata alle arti marziali, anche se non in chiave realistica, un po’ come Baki. La storia di Kengan Ashura vede un gruppo di grandi aziende che gestiscono appalti e affari tramite dei combattimenti segreti: ogni azienda infatti sceglie un forte guerriero a rappresentarlo. La prima stagione vedeva l’inizio del Kengan Annihilation Tournament, per decidere la nuova guida della società Kengan che gestisce tutti i combattimenti tra aziende. La prima stagione non aveva visto la conclusione del torneo, che verrà invece portato a termine in questa seconda stagione, che dovrebbe concludere anche la storia tratta dal manga omonimo.

Netflix
Kengan Ashura anime seconda stagione

Netflix dunque continua a puntare molto sul mondo dell’animazione giapponese, e non vediamo l’ora di scoprire quali altri annunci stia nascondendo al momento.

Advertisement

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

She-Hulk 2 si farà? Ecco cosa sappiamo

Scopri se una seconda stagione della serie live action su She-Hulk è effettivamente in trattativa nei piani alti di Marvel Studios.
Autore: Marco Manvati ,
She-Hulk 2 si farà? Ecco cosa sappiamo

She-Hulk: Attorney at Law, la nuova serie Marvel che avrà come protagonista la cugina dell'Avenger Hulk, approderà sulla piattaforma Disney+ il prossimo 18 agosto e si protrarrà fino a ottobre, ma potrebbero già esserci degli indizi riguardo una possibile seconda stagione.

Al momento l'unica serie live action della Casa delle Idee confermata per una seconda stagione è quella di Loki, ma una recente intervista per The Direct della regista della serie dedicata a Jennifer Walters Kat Coiro indicherebbe che anche la supereroina verde potrebbe ricevere il via libera per una seconda stagione.

Essendo She-Hulk (alias di Jennifer Walters) un'avvocata, questa avrà durante la serie il compito di rappresentare diversi superumani, che avranno a che fare con la legge per le problematiche che creeranno anche per via dei loro nuovi poteri. Gli episodi saranno quindi molto incentrati sul lato umano di questi supereroi (o super cattivi), i quali molti di loro avranno probabilmente a che fare con dei poteri per la prima volta e quindi ne dovranno imparare il valore e la responsabilità che portano.

È quindi un concept molto interessante, che potrebbe venire reiterato in una possibile seconda stagione. L'ultima parola su queste questioni l'ha sempre Kevin Feige, ma Pamela Gores di The Direct ha domandato a Kat Coiro cosa potrebbe approfondire sul personaggio di Jennifer\She-Hulk in una possibile seconda stagione.

Voglio dire, quello che è davvero emozionante per me è che hai le premesse di uno studio legale dedicato ai superumani che potrebbe portare a infinite possibilità. Puoi letteralmente far passare per quella porta qualsiasi personaggio esistente o che mai esisterà nel MCU, e non suonerebbe come un semplice cameo. Apparirebbe completamente organico. Quindi credo che solamente il cielo è il limite in termini di quello che si potrebbe fare in futuro.

Ricordiamo inoltre che in She-Hulk: Attorney at Law farà anche il suo ritorno l'attore Charlie Cox nei panni di Daredevil, di cui non si sa ancora quale ruolo avrà nelle vicende di Jennifer né come potrebbe venire approfondito rispetto alla serie Netflix. Le premesse per una seconda stagione dunque ci sarebbero, a mancare però è il via libera di Feige, che potrebbe arrivare anche in modo repentino se la serie dovesse rivelarsi un successo.

Nel frattempo, mentre attendiamo la prima puntata (che ricordiamo andrà in onda il 18 agosto), potete ammirare Jennifer Walters\She-Hulk in azione grazie a una recente clip pubblicata da Marvel Studios.

Sto cercando altri articoli per te...