Netflix, le novità di giugno 2020: in uscita Tredici 4, Curon e Da 5 Bloods

Autore: Matteo Tontini ,
Netflix
4' 37''
Copertina di Netflix, le novità di giugno 2020: in uscita Tredici 4, Curon e Da 5 Bloods

Netflix si prepara ad accogliere tante novità a giugno 2020, sia per quanto riguarda i film che le serie TV. Se il mese di maggio ha arricchito il catalogo con Hollywood, serie originale firmata Ryan Murphy, e The Eddy, miniserie musical dal regista di La La Land, tra i titoli più attesi di giugno si annoverano la quarta stagione di Tredici e Da 5 Bloods - Come Fratelli.

Oltre al nuovo film di Spike Lee, che racconta la storia di quattro veterani afroamericani in ritorno in Vietnam, tra le pellicole originali vale la pena citare Eurovision Song Contest: la storia dei Fire Saga, incentrato sulla coppia di musicisti islandesi Lars Erickssong e Sigrit Ericksdottir che partecipano al concorso più importante del mondo.

Advertisement

Per quanto riguarda le serie TV prodotte in casa, a parte Tredici 4 che riprenderà a raccontare le vicende dopo la morte di Bryce Walker, giugno 2020 porta sulla piattaforma la seconda stagione di The Politician, incentrata sul giovane Payton che sogna di diventare presidente degli Stati Uniti.

Tra gli show nuovi di zecca che debuttano in streaming con una prima stagione c'è invece The Woods: thriller polacco tratto dal romanzo Estate di morte, segue le vicende di un procuratore di Varsavia che non ha mai superato del tutto la misteriosa scomparsa della sorella avvenuta venticinque anni prima. Le speranze dell'uomo si riaccendono quando scopre che la sparizione di un'altra persona sembra avere qualche connessione con la sua tragedia famigliare. Altra novità importante è Curon, produzione italiana ambientata in Alto Adige in cui mistero, leggenda e realtà si fondono per dare vita a un incredibile viaggio alla scoperta di se stessi.

Gli appassionati di documentari possono contare su Lenox Hill, che offre uno sguardo intimo sull'indispensabile lavoro di quattro medici del Lenox Hill Hospital di New York, e Lo spelling di un sogno, sulla tendenza dei cittadini indo-americani a primeggiare dal 1999 nel concorso nazionale di ortografia Scripps.

Sul fronte animazione, Netflix si prepara ad accogliere le prime due saghe di One Piece, ma anche A Whisker Away, secondo lungometraggio di Studio Colorido incentrato su una ragazza che, per avvicinarsi alla sua fiamma, finisce per trasformarsi in un gatto.

Di seguito è possibile consultare l'elenco completo delle nuove uscite di giugno 2020 sulla piattaforma (in grassetto i titoli più rilevanti). Il catalogo è in continuo aggiornamento. 

Serie TV originali Netflix

Serie TV

Serie animate e film d'animazione

Film originali Netflix

Film

Documentari e reality show

Stand-up e comedy

Coming Soon su Netflix a luglio 2020

Quali sono i contenuti annunciati da Netflix per luglio 2020? Al momento è stata annunciata la seconda stagione di The Umbrella Academy, serie originale di successo tratta dall'omonima graphic novel di Gerard Way e Gabriel Bà. I nuovi episodi saranno disponibili dal 31 luglio. A dare l'annuncio un video che ricrea una delle scene simbolo della prima stagione, in cui tutti i protagonisti sono nelle rispettive camere e iniziano a ballare a suon di musica.

Fissata per il 10 luglio l'uscita del film The Old Guard, thriller d'azione con protagonista un gruppo di mercenari immortali guidati da Charlize Theron. Dopo essere passati inosservati per migliaia di anni, nascondendo la loro capacità di risorgere, i combattenti incontrano una nuova persona con lo stesso potere.

Advertisement

The Old Guard The Old Guard Proprio quando scoprono una nuova immortale, quattro guerrieri che da secoli proteggono l'umanità finiscono sotto tiro a causa dei loro poteri misteriosi. Apri scheda

Ju On: Origins, serie prequel della storia raccontata in The Grudge, sarà disponibile su Netflix dal 3 luglio. La trama ruoterà intorno all'investigatore del paranormale Odajima, chiamato a scoprire la verità su ciò che accade nell'appartamento della star della televisione Haruka Honjo. La donna, infatti, nel cuore della notte sente dei passi inquietanti nelle stanze della sua abitazione, e il detective dovrà indagare per comprendere l'origine del male.

Per essere sempre aggiornato sulle nuove uscite e il palinsesto della piattaforma Netflix puoi consultare il catalogo qui.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

5 serie di Ryan Murphy poco note ma assolutamente da vedere

Soprannominato il re Mida del piccolo schermo, oggi Ryan Murphy è un abile romanziere della nostra modernità. Divisi tra cinema, TV e teatro, sono tanti i progetti che ha realizzato negli ultimi anni. Quali sono le serie da rivedere e da rivalutare?
Autore: Carlo Lanna ,
5 serie di Ryan Murphy poco note ma assolutamente da vedere

È regista, è produttore cinematografico e televisivo, è sceneggiatore, ed è un’icona indiscussa della TV di oggi. Ryan Murphy è uno tra gli autori più prolifici del nostro tempo, con la capacità di raccontare la modernità con uno sguardo ironico e pungente. Lavora su più fronti, è diviso tra cinema, TV e teatro, ed è anche un abile narratore della comunità LGBT, regalando al pubblico storie uniche nel suo genere e dal grande appeal.

Ryan Murphy debutta in TV nel 1999, ma trova il successo nel 2003 quando sulla F/X va in onda il primo episodio di Nip/Tuck, serie spregiudicata sul mondo della chirurgia estetica. Da lì in poi è stato un susseguirsi di sperimentazioni che, nella maggior parte dei casi, hanno trovato il plauso di pubblico e critica.

Sto cercando altri articoli per te...