Newark: il prequel de I Soprano ha una data e arriverà nel 2020

Autore: Chiara Poli ,

Ha un nuovo titolo, più semplice e immediato. Da The Many Saints of Newark a Newark, semplicemente.

Il film prequel de I Soprano, il capolavoro televisivo di David Chase, ha un nuovo titolo e una data ufficiale: arriverà il 25 settembre del 2020.

Advertisement

Newark, attualmente in fase di pre-produzione, è stato scritto da Chase insieme a Laurence Konner, che aveva già firmato un paio di episodi de I Soprano ma è conosciuto soprattutto per il suo lavoro al cinema, con le sceneggiature di film come Rotta verso l'ignoto (di Star Trek), Mona Lisa Smile, Planet of the apes - Il pianeta delle scimmie e L'apprendista stregone.

Il cambio di titolo fa perdere il gioco di parole che Chase aveva ideato per indicare i protagonisti: la famiglia Moltisanti (ne I Soprano abbiamo conosciuto Christopher, interpretato da uno straordinario Michael Imperioli), traduzione letterale di "many saints".

Il figlio di James Gandolfini, Michael, darà vita a Tony Soprano da giovane, mentre Alessandro Nivola (American Hustle), in foto in copertina, sarà Dickie Moltisanti, il padre di Christopher.

Newark è infatti ambientato nel 1967 e racconta le origini dei personaggi della serie TV oltre alle tristemente rivolte di Newark: quattro giornate di scontri per le tensioni razziali che portarono alla morte di ventisei persone e al ferimento di alcune centinaia.

Advertisement

Nel cast anche Vera Farmiga e Jon Bernthal, oltre a Corey Stoll, l'ex protagonista di #The Strain.

Completano la squadra Billy Magnussen (Il ponte delle spie), John Magaro (Orange is the New Black), Chris LaPanta (Sentieri) e il grande Ray Liotta, uno degli attori-icona del gangster movie grazie alla sua interpretazione in Quei bravi ragazzi.

Advertisement

Ray Liotta è noto per aver rifiutato il ruolo di Tony Soprano nella serie originale, preferendo altri impegni. Il personaggio protagonista della serie di David Chase venne in seguito affidato a James Gandolfini, che per l'interpretazione vinse un Golden Globe e ben tre Emmy.

La regia di Newark è stata affidata ad Alan Taylor, già dietro la macchina da presa di Thor: The Dark World e Il trono di spade, nonché di molti episodi de I Soprano.

La produzione di Newark è firmata da David Chase insieme a Lawrence Konner, Nicole Lambert e Michael Disco.

Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti sull'atteso film!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

Guardiani della Galassia Holiday Special uscito oggi 25 novembre su Disney+ ha uno strano record, è il primo film dell'MCU a avere questa caratteristica.
Autore: Gianluca Ceccato ,
Lo strano record dello Speciale dei Guardiani della Galassia

James Gunn che è il regista di due film importantissimi del Marvel Cinematic Universe ( Guardiani della Galassia vol. 1 e vol. 2) ha rivelato, tramite un'intervista per Variety, la particolarità del suo nuovo progetto dell'MCU ossia lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia. 

Il regista ha confermato che lo Speciale di Natale dei Guardiani della Galassia non ha un villain e quindi batte uno strano record (è il primo film dell'MCU a non avere un cattivo). Lo speciale rappresenta un progetto in completa contrapposizione con i film supereroistici odierni che vedono la figura del cattivo come perno centrale della pellicola.

Sto cercando altri articoli per te...