Nightmare: Robert Englund pensa a un Freddy Krueger mutaforma per il nuovo capitolo della serie

Autore: Marcello Paolillo ,
Copertina di Nightmare: Robert Englund pensa a un Freddy Krueger mutaforma per il nuovo capitolo della serie

Nel corso degli anni, Robert Englund (storico antagonista della serie horror A Nightmare on Elm Street nel ruolo di Freddy Krueger) ha più volte lanciato al pubblico (e ai produttori) alcune idee per eventuali, futuri film dedicati alla saga nata nel 1984 grazie a Wes Craven e divenuta con gli anni un vero e proprio fenomeno di culto.

New Line Cinema

Un primo piano di Robert Englund nei panni di Freddy Krueger

Advertisement

In occasione del press tour per la Summer Television Critics Association, durante il quale ha presentato il documentario "Eli Roth's History of Horror" per AMC, Englund in persona ha lanciato un'idea realmente particolare per il suo ritorno nei panni di Freddy Krueger, ripresa poi anche dal portale Bloody-Disgusting.

Se avessi un budget alla Eli Roth, sceglierei attori diversi per interpretare un Freddy differente ad ogni potenziale vittima. Poiché Freddy vive solo nell'immaginazione di chi è destinato a morire. Ne parlerebbero a un pigiama party o in uno spogliatoio a scuola, o sull'autobus che torna a casa. Tutto ciò che sappiamo di questo Fred Krueger è che indossa un cappello, un maglione a righe rosse e verdi e ha una mano artigliata. Questo, perlomeno, nello specifico. Potrebbe però indossare anche un cardigan rosso e verde. Oppure un vecchio berretto da baseball. Freddy può essere alto, basso, sovrappeso o muscoloso. Ognuna delle vittime sarebbe destinata a incontrare un Freddy differente. E potrebbero essere perseguitati proprio da quel Freddy. Poi, alla fine, Freddy si strapperebbe via la faccia per mostrare il suo vero volto. L'essenza stessa di Freddy.

New Line Cinema

Robert Englund è Freddy Krueger, in un'immagine del primo Nightmare di Wes Craven

L'idea di Englund sarebbe quindi quella di trasformare Freddy in qualcosa di molto simile al celebre IT di Stephen King, una sorta di mutaforma in grado di tormentare ogni vittima in vesti sempre differenti, oltre ovviamente alla capacità di manifestarsi nei sogni altrui.

Considerando che la filosofia alla base del personaggio si lega perfettamente alla visione proposta da Robert, non è escluso che in futuro si decida proprio per un nuovo episodio realizzato sulla falsariga, piuttosto che ad un semplice riavvio della saga con un attore differente (esperimento già tentato nel 2010 con il reboot diretto da Samuel Bayer e con Jackie Earle Haley nei panni del serial killer artigliato).

Voi vorreste vedere il ritorno di Freddy Krueger al cinema?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 1

Harry Potter e Animali Fantastici: tutti i film e l'ordine in cui guardarli

L'universo magico di Harry Potter vanta ben 8 pellicole, il prequel Animali fantastici e due speciali. Ecco tutti i film e l'ordine in cui guardarli.
Autore: Giacinta Carnevale ,
Harry Potter e Animali Fantastici: tutti i film e l'ordine in cui guardarli

Sono passati più di 20 anni da quando un bambino di nome Daniel Radcliffe è diventato una superstar internazionale, incarnando un maghetto di nome Harry nel primo film di una saga fantasy destinata a cambiare la storia dei blockbuster. Nel 2001 usciva nelle sale italiane Harry Potter e la Pietra Filosofale.

Certo i libri della scrittrice J.K. Rowling con protagonista Harry, Hermione e Ron erano già best seller internazionali, motivo per cui Warner Bros acquisì i diritti per la realizzazione di un adattamento cinematografico. Tuttavia era difficile pronosticare l'enorme impatto culturale e popolare che la saga cinematografica ha avuto su più decenni e più generazioni, trasformando le vite di tutti coloro che vi hanno preso parte.

Sto cercando altri articoli per te...