Nintendo Switch Online: disponibili 20 classici SNES senza costi aggiuntivi

Autore: Stefania Sperandio ,
Copertina di Nintendo Switch Online: disponibili 20 classici SNES senza costi aggiuntivi

Gli abbonati al servizio Nintendo Switch Online hanno ora nuovi videogiochi classici con i quali divertirsi, senza nessun esborso extra. Nintendo ha infatti confermato ufficialmente che sono disponibili su Switch venti giochi extra usciti su SNES, che vanno ad aggiungersi alla libreria dei circa cinquanta titoli NES precedentemente offerta dalla casa di Kyoto.

I sottoscrittori al servizio possono accedere a Nintendo eShop, sulla loro console Switch, e scaricare il software che consente l'avvio dei giochi. La lista completa di quelli proposti da Nintendo è la seguente:

Advertisement
  • Super Mario World
  • Super Mario Kart
  • The Legend of Zelda: A Link to the Past
  • Super Metroid
  • Stunt Race FX
  • Kirby’s Dream Land 3
  • Super Mario World 2: Yoshi’s Island
  • Star Fox
  • F-Zero
  • Pilotwings
  • Kirby’s Dream Course
  • Brawl Brothers
  • Breath of Fire
  • Demon’s Crest
  • Joe & Mac 2: Lost in the Tropics
  • Super E.D.F. Earth Defense Force
  • Super Ghouls ’n Ghosts
  • Super Puyo Puyo 2
  • Super Soccer
  • Super Tennis

Considerando che, al lancio del servizio, i giochi NES inclusi erano venti e oggi sono circa cinquanta, è legittimo attendersi che Nintendo segua anche con SNES la medesima via, aggiungendo via via nuovi titoli con il passare del tempo.

Nintendo
Un'immagine promozionale del controller SNES per Switch
Il controller SNES per Nintendo Switch acquistabile solo dagli abbonati a Nintendo Switch Online

Proprio come fatto in precedenza, inoltre, Nintendo ha reso disponibile sul suo sito ufficiale, rigorosamente per gli abbonati, l'acquisto a 29,99 euro di un apposito controller da retrogaming che riproduce in tutto e per tutto quello di SNES. Ideale per giocare questi classici, il controller è perfettamente compatibile con Nintendo Switch e strizza l'occhio a chi ha un debole per i design che arrivano dal passato.

Advertisement

Ma cos'è Nintendo Switch Online?

Sia il controller SNES che la libreria dei venti giochi sono riservati agli utenti Nintendo Switch Online. Si tratta di un servizio in abbonamento, affine a PlayStation Plus su PlayStation 4 o Xbox Live Gold su Xbox One, che dietro il pagamento di una cifra prestabilita consente l'accesso ai giochi online su Nintendo Switch. È indispensabile, ad esempio, per giocare in multiplayer titoli come Mario Kart 8 Deluxe o Splatoon 2.

Inoltre, gli abbonati possono approfittare di sconti esclusivi su Nintendo eShop, oltre che dei classici NES e SNES proposti da Nintendo senza costi aggiuntivi. Il prezzo dell'abbonamento è di 3,99 euro per un mese, 7,99 euro per tre mesi, 19,99 euro per un anno. In alternativa, è possibile anche acquistare un abbonamento per tutta la famiglia a 34,99 euro per un anno, che consente l'accesso ai servizi online a otto diversi account.

Il retrogaming di Nintendo

Non è la prima volta, in tempi recenti, che Nintendo guarda alle sue console del passato: la casa di Kyoto ha anche dato i natali a NES Mini e SNES Mini, entrambe particolarmente apprezzate dai videogiocatori nostalgici e capaci di ritagliarsi un'importante fetta di mercato.

Voci di corridoio vorrebbero la compagnia essere interessata a produrre ulteriori mini-console in futuro, ma per il momento Nintendo ha smentito l'indiscrezione, preferendo dedicarsi ad ampliare la libreria di classici per gli utenti di Nintendo Switch Online.

Advertisement

Vi state già divertendo con i venti titoli SNES arrivati su Nintendo Switch?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

7 attori che hanno odiato un film in cui hanno recitato

Scopri quali sono state le motivazioni per cui questi 15 famosi attori hanno odiato un film in cui hanno recitato in passato.
Autore: Agnese Rodari ,
7 attori che hanno odiato un film in cui hanno recitato

La vita dell'attore non è certo tutta rosa e fiori. Anche se in campagna marketing gli attori parlano bene del loro ultimo film, in realtà molti di loro non pensano esattamente cose positive a riguardo. Alcuni si pentono di aver recitato in un film molto tempo dopo l'uscita dello stesso, per questioni personali di cui non si poteva proferir parola prima, oppure per un normale cambio d'idee. Non c'è da stupirsi se un attore parlasse male di un film che ha infangato la sua immagine.

La maggior parte di questi film non sono stati ben accetti nemmeno da critica e pubblico, cosa che può scusare ancor più l'atteggiamento degli attori verso questi prodotti. Andiamo quindi a scoprire insieme 7 attori che hanno odiato un film in cui hanno recitato, insieme alle loro motivazioni.

Sto cercando altri articoli per te...