No Man's Sky: dopo Next fan entusiasti, erigono monumento per l'autore

Autore: Stefania Sperandio ,
Copertina di No Man's Sky: dopo Next fan entusiasti, erigono monumento per l'autore

Quando No Man's Sky ha fatto il suo debutto nell'agosto 2016, accompagnato da uno stuolo di polemiche generate dalle aspettative disattese dei fan, sicuramente Sean Murray, a capo del team di sviluppo di Hello Games, non avrebbe immaginato di riuscire a ribaltare le cose un anno dopo. E, soprattutto, di ribaltarle al punto da vedere i videogiocatori dedicargli un monumento nell'universo del suo ambizioso titolo.

Un tributo spontaneo a Sean Murray

Con l'arrivo dell'aggiornamento Next, che ha introdotto anche il multiplayer e la possibilità di giocare in terza persona, No Man's Sky è stato investito da un'ondata di nuovo entusiasmo, al punto che nei giorni scorsi è stato il più giocato sul più popolare catalogo di titoli per PC, Steam.

Advertisement

In questo contesto di ritrovato slancio, un fan conosciuto come Roland Oberheim ha deciso di omaggiare a modo suo Sean Murray per aver dato vita a No Man's Sky: servendosi delle diverse piastrelle che è possibile utilizzare nella modalità creativa, ha realizzato un vero e proprio ritratto dell'autore, che dà ovviamente il meglio di sé quando visto dall'alto.

[twitter id="1023345653412442114"]

Il risultato finale, come potete vedere dalle immagini nel tweet, vanta un sorprendente livello di dettaglio, al punto che la voce dell'esistenza del monumento si è rapidamente diffusa tra i giocatori, arrivando fino a Sean Murray in persona.

Il commento dell'autore di No Man's Sky

Posto di fronte al monumento a lui dedicato, Murray si è mostrato emozionato e ha scritto:

Poteva essere meglio di così solo in un modo: se mi ci fossi imbattuto per caso mentre giocavo!

Ecco il tweet in inglese, con tanto di emoji:

[twitter id="1023632072823517184"]

Advertisement

Si tratta indubbiamente di un grande cambiamento, considerando che nel momento del rinvio dell'uscita del gioco qualcuno arrivò addirittura a minacciare di morte Murray, come confermato dallo sviluppatore sul suo profilo Twitter:

Ho ricevuto tantissime minacce di morte questa settimana, ma non abbiate paura: ora la sede di Hello Games sembra la casa di Mamma ho perso l'aereo.

Questo il tweet in lingua originale, che risale a maggio 2016:

Advertisement

[twitter id="736686755139719168"]

Con più tempo a disposizione e qualche rinvio, No Man's Sky sembra essere finalmente riuscito a lasciarsi alle spalle i ricordi negativi che hanno preceduto e seguito il suo debutto. E, ancor più dei commenti positivi di giocatori e critica, lo dimostra il monumento a Sean Murray.

Hello Games
La boxart di No Man's Sky

No Man's Sky è disponibile, completo del recente aggiornamento Next, su PCPlayStation 4Xbox One. Vi siete già imbattuti nel monumento a Sean Murray, durante i vostri viaggi spaziali?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Art Crimes, su Sky al via la docu-serie sui grandi furti d'arte

Leggi per sapere tutte le informazioni su Art Crimes, la docu-serie di Sky dedicata ai più grandi furti d'arte della storia.
Autore: Francesca Musolino ,
Art Crimes, su Sky al via la docu-serie sui grandi furti d'arte

A dicembre 2022 Sky si tinge di giallo con l'arrivo della nuova docu-serie Art Crimes dedicata ai più grandi furti d'arte della storia.

Ideata e scritta da Stefano Strocchi e composta da sei episodi, Art Crimes è in arrivo dal 13 dicembre 2022 alle 21.15 in esclusiva su Sky Arte, in streaming su NOW e disponibile on demand.

Sto cercando altri articoli per te...