Netflix supporta il coming out della star di Stranger Things

Autore: Rebecca Megna ,
News
1' 51''
Copertina di Netflix supporta il coming out della star di Stranger Things

Netflix ha reagito al coming out della star di Stranger Things Noah Schnapp. L'interprete di Will Byers ha dichiarato apertamente, attraverso i social network, di essere omosessuale all'inizio dell'anno 2023.

Ebbene Netflix ha pubblicamente dato il suo sostegno a Noah Schnapp. Come? La piattaforma di streaming ha aggiornato il proprio account Twitter modificando la biografia dove ha scritto: "Love You, Noah Schnapp".

Advertisement

Netflix | Messaggio per Noah Schnapp di Stranger Things

Una presa di posizione netta e chiara quella del colosso di streaming online, che ha decisamente fatto piacere ai fan della serie TV Stranger Things.

Advertisement

Stranger Things, Noah Schnapp ha fatto coming out

Noah Schnapp di Stranger Things sta dando coraggio a tutti coloro che trovano difficoltà a essere se stessi, dichiarandosi pubblicamente omosessuale. In attesa della quinta e ultima stagione di Stranger Things, di cui sono stati svelati i piani, l'interprete di Will di Hawkins ha fatto coming out usando TikTok.

Sul suo profilo social, l'attore ha condiviso un video nel quale ha dichiarato apertamente di essere omossessuale, raccontando tutta la verità. Infatti, Noah Schnapp ha anche svelato come hanno reagito i suoi cari quando ha parlato loro della sua omosessualità.

Per ben 18 anni la star di Stranger Things ha sempre tentato di tenere nascosta la verità. Oggi Schnapp non ha più alcuna intenzione di nascondere chi è davvero. A dargli tutto il sostegno necessario ci hanno pensato i suoi familiari e gli amici, che prima ancora della sua confessione già avevano intuito qualcosa.

Stranger Things 5, ci sarà anche il coming out di Will?

Gli episodi della quarta stagione di Stranger Things hanno portato i telespettatori a farsi una domanda: Will è gay? Questo quesito potrebbe trovare una risposta definitiva nel corso della quinta e ultima stagione della serie TV.

Gli indizi e le dichiarazioni dei fratelli Duffer sull'omosessualità di Will in Stranger Things sembrano già dare una conferma. E dopo il coming out del suo interprete, ecco che anche il migliore amico di Mike Wheeler, per cui sembra nutrire un interesse amoroso, potrebbe fare lo stesso nei nuovi episodi.

Nell'attesa di scoprire cosa accadrà in Stranger Things 5, ecco le nuove uscite della settimana Netflix che vi consigliamo. Consultate anche la guida alle novità Netflix del mese di gennaio 2023.

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Star di Stranger Things contro il suo personaggio: "Un idiota"

Scopri cosa ha dichiarato l'attore Finn Wolfhard in merito al coming out di Will nella serie TV Stranger Things e alla reazione di Mike.
Autore: Rebecca Megna ,
Star di Stranger Things contro il suo personaggio: "Un idiota"

Finn Wolfhard ha criticato la reazione del suo personaggio Mike in Stranger Things al coming out di Will, interpretato da Noah Schnapp. Nel corso della quarta stagione della serie TV Netflix, Will intraprende un viaggio emotivo, arrivando alla fine a fare i conti con la sua sessualità. Infatti, il personaggio interpretato da Schnapp si lascia andare a una scena emozionante di coming out, in cui rivela in modo indiretto di essere gay.

Will in Stranger Things, che si è piazzata nella classifica dei titoli streaming più visti del 2022, riceve però una risposta deludente dal suo migliore amico Mike. Ed ecco che l'interprete di quest'ultimo ha criticato fortemente in una nuova intervista per GQ la reazione del suo personaggio:

Sto cercando altri articoli per te...