Tante novità PS5 allo State of Play del 25 febbraio: scopriamole insieme

Autore: Andrea Guerriero ,
Speciali
7' 31''
Copertina di Tante novità PS5 allo State of Play del 25 febbraio: scopriamole insieme

Sony ce lo aveva promesso: la notte del 25 febbraio sarebbe stata piuttosto golosa per i fedelissimi dell'universo PlayStation.

Ma pure per gli appassionati di videogame in generale, che dopo l'ultimo Nintendo Direct hanno infatti potuto assistere ad un nuovo appuntamento con State of Play, il format molto simile della casa rivale. 

Advertisement

Appuntamento che è andato quindi in onda a partire dalle 23:00, e che potete recuperare per intero nel video poco più sotto. 

Come prevedibile, si è trattata dell'occasione ideale per la compagnia giapponese di mostrare a stampa e pubblico tutta una serie di novità dedicate a PlayStation 4 e a PlayStation 5, console next-gen nuova arrivata della "scuderia". 

Se siete tra coloro che non hanno avuto la possibilità di seguire la diretta della "grande S", niente paura. Questo speciale è pensato proprio per voi, deciso a prendervi per mano per scoprire tutto quello che ci aspetta nei prossimi mesi impugnando il fedele DualShock 4 o l'innovativo DualSense. 

Prodotto Consigliato 54.99€ da Amazon 54.86€ da Sony

State of Play: FF7 Remake Intergrade e tutti gli annunci 

Lo State of Play del colosso orientale del gaming si apre con un annuncio che un po' tutti attendevano con ansia: il quarto capitolo di Crash Bandicoot, disponibile dallo scorso settembre, è pronto a compiere il grande salto nella nuova generazione. 

Questo significa che vederemo Crash Bandicoot 4: It's About Time anche su PS5 con un update next-gen dedicato - fino ad ora era possibile solo giocare in retrocompatibilità sulla nuova ammiraglia Sony. 

Advertisement

Tra i tanti miglioramenti previsti abbiamo una risoluzione 4K a 60fps, velocità di caricamento maggiori, trasferimento dei salvataggi dalla versione PS4, supporto all'Audio 3D e alcune esclusive feature legate al controller dell'ultima PlayStation. Il tutto a partire dal 12 marzo

A seguire, i talentuosi ragazzi di Housemarque hanno scelto il palco virtuale dello State of Play per mostrare un nuovo video gameplay del loro Returnal, esclusiva PS5 in uscita il 30 aprile. La clip in questione presenta più da vicino la protagonista Selene, ritrovatasi su un nuovo e ostile pianeta dopo aver ricevuto un segnale fantasma, il cosiddetto "White Shadow".

Gli appassionati di action sci-fi dovranno aiutare questa astronauta a fronteggiare la natura mutevole degli scenari e le bizzarre creature che popolano questo mondo alieno. Gli stessi autori di Resogun e Alienation, dopo aver mostrato diverse sessioni dedicate alle dinamiche di gioco, alla progressione delle abilità e al sistema di combattimento, hanno promesso una forte componente narrativa e un gameplay variabile, in cui il giocatore dovrà trovare risposte a tanti misteri. Dopo ogni morte la mappa cambia, e i nemici ricompaiono in punti casuali, così come casuale sarà la disposizione di oggetti, enigmi e obiettivi da portare a termine. 

Prodotto Consigliato 56.48€ da Amazon 50.47€ da

L'evento digitale organizzato da Sony ha visto tra i suoi protagonisti anche Solar Ash Kingdom, secondo lavoro di Heart Machine, studio di Alex Preston già noto per aver dato alle stampe Hyper Light Drifter. Possiamo quindi farci un'idea delle meccaniche di gioco di questo singolare action adventure grazie ad un nuovo filmato ricco di scampoli di gameplay: 

Advertisement

Lo show di giovedì 25 febbraio prosegue poi con una produzione inedita. Si tratta di SIFU: l'erede di Absolver arriverà nel corso dell'autunno su PC, PS4 e PS5.

Ispirato ai classici film di kung fu e basato su combattimenti violenti e realistici, SIFU ci mette nei panni di uno studente di arti marziali che ha dedicato la sua vita ad allenarsi, covando vendetta per l'uccusione della sua famiglia. Vendetta che si scatenerà in un furioso videogame d'azione, che prende in prestito dogmi e tecniche dei classici picchiaduro ad incontri. Non manca neppure un peculiare sistema di abilità magiche, che una volta attivate con un ciondolo paiono "consumare" la giovinezza del nostro eroe. 

Dopo essere stato presentanto nel corso dell'ultimo Direct in versione Nintendo Switch, Knockout City, il nuovo titolo multiplayer online facente parte della collana EA Originals, è tornato a mostrarsi in azione. Il PlayStation State of Play regala infatti un filmato di gameplay più esteso, con cui possiamo iniziare a familiarizzare con la struttura di questo colorato sportivo arcade, in uscita il 21 maggio. È stata inoltre annunciata una nuova fase Beta che si terrà dal 2 al 4 aprile, a cui potete iscrivervi raggiungendo il sito ufficiale del gioco.

Di tutt'altro registro è invece il trailer di Five Nights at Freddy's: Security Breach, l'ultimo capitolo dell'apprezzato survival horror in uscita su PlayStation 5. il video punta non solo sulle atmosfere tipiche della saga, ma pure sul comparto grafico migliorato sulla console next-gen dagli occhi a mandorla, per un titolo indie che vuole combinare le produzioni più "libere" e la tecnologia più avanzata.

Advertisement

Grazie alle maggiori capacità computazionali di PS5, gli sviluapptori di Steel Wood Studios potranno non a caso terrorizzare i videogiocatori sfruttando l'illuminazione avanzata e il Ray Tracing, così come il pieno supporto all'Audio 3D integrato.

Non è mancato neppure un nuovo filmato di Deathloop, realizzato dagli studi Arkane e pronto a trascinarci in un adrenalinico shooter fatto di loop temporali. La clip vista allo State of Play si concentra certamente su questo elemento, ma anche sulle funzionalità evolute del controller DualSense realizzate dal team di sviluppo - per altro lo stesso di Prey e Dishonored.

Ogni arma a quanto pare potrà vantare un suo profilo per quanto concerne la forza da applicare sui trigger adattivi, il suono generato dai colpi e l'effetto dato dal feedback aptico. Deathloop sarà disponibile dal 21 maggio su PC e in esclusiva console (temporale e della durata di un anno) su PS5.

Quando venne mostrato per la prima volta in occasione dell'evento estivo di PlayStation 5, Kena: Bridge of Spirits riuscì subito a conquistare il cuore di tantissimi. Merito di un accattivane stile grafico che tanto deve ai film d'animazione Pixar, e di meccaniche da action adventure che riprendono molte delle idee vincenti di altre produzioni simili. 

Sta di fatto che l'ultima fatica di Ember Lab - alla sua prima prova con lo sviluppo videoludico - concepita per PS4, PS5 e PC è tornata a pizzicare le corde dei gamer con un trailer inedito, che ne fissa pure una nuova data d'uscita. Originariamente atteso al debutto di PlayStation 5 e poi rinviato ad un generico inizio 2021, Kena: Bridge of Spirits vedrà invece la luce nel corso dell'estate, il 24 agosto di quest'anno.

Data di uscita svelata anche per l'intrigante Oddworld Soulstorm, nuovo capitolo della saga di Abe, disponibile a partire dal prossimo 6 aprile 2021 in esclusiva su PlayStation 4, PlayStation 5 - in questo caso con supporto a DualSense e Audio 3D - e PC tramite l'Epic Games Store.

Non solo, Sony ha voluto omaggiare tutti gli abbonati al servizio  PlayStation Plus possessori della console next-gen, andando ad annunciare che l'action platform di Oddworld Inhabitants farà parte della line up di giochi gratuiti di aprile 2021. Insomma, un altro bel colpo dopo i regali dei mesi precedenti

Il vero pezzo forte dello State of Play del 25 febbraio 2021 è però il reveal ufficiale di Final Fantasy 7 Remake Intergrade, ossia una nuova edizione del rifacimento del classico jRPG pensata appositamente per PlayStation 5.

Il lungo filmato di presentazione è stato interamente catturato sulla console di nuova generazione made in Japan e mette in evidenza il netto potenziamento grafico che caratterizza questa riedizione del titolo marchiato Square Enix. I giocatori potranno scegliere liberamente tra due diverse modalità grafiche, una pensata per la qualità visiva - con risoluzione a 4K - e una per migliorare il framerate - sposando i 60fps.

A prescindere dal profilo grafico selezionato, su PS5 gli utenti potranno esplorare la "nuova" Midgar di Intergrade apprezzando i benefici offerti dall'aumento della qualità delle texture, da un sistema di illuminazione più evoluto e dall'aggiunta di una nebbia volumetrica per le ambientazioni.

Prodotto Consigliato 35.4€ da Amazon 19.99€ da Square Enix

E se è vero che la data di uscita è prevista per il 10 giugno, allo stesso modo si farà ancora più ricca per via della presenza di un episodio bonus dedicato a Yuffie, volto assai familiare a chi ha già giocato il capitolo originale o è comunque un fan del franchise di Final Fantasy. Questo sarà integrato nell'edizione PS5. I giocatori già in possesso di una copia di Final Fantasy 7 Remake per PlayStation 4 potranno scaricare l'aggiornamento grafico gratis e avranno anche l'opportunità di trasferire i propri salvataggi. L'episodio di Yuffie dovrà invece essere acquistato a parte. 

A termine dell'appuntamento in streaming, la compagnia del Chocobo ha a sorpresa alzato il sipario su un nuovo gioco mobile legato all'iconico jRPG.

Si tratta di Final Fantasy 7 The First Soldier, in arrivo in esclusiva su dispositivi mobile iOS e Android nel corso del 2021 e ambientato in un'epoca antecedente ai fatti narrati all'interno dell'originale Final Fantasy 7. Potremo così calarci nei panni di un aspirante Soldier, con una formula di gameplay molto vicina a quella dei Battle Royale.

A questo, e sempre per smartphone, si affianca Final Fantasty 7 Ever Crisis, raccolta che racchiude, oltre a Final Fantasy 7, Final Fantasy 7 Advent Children, Final Fantasy 7 Before Crisis, Final Fantasy 7 Crisis Core e Final Fantasy 7 Dirge of Cerberus. Tutti paiono riprendere il particolare stile artistico di Final Fantasy 15 Pocket Edition, già disponibile sui device da touch screen.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tyler Rake 2, Hemsworth torna dalla morte nel trailer

Guarda il teaser trailer di Tyler Rake 2, il film che narra il seguito delle avventure del mercenario interpretato da Chris Hemsworth.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
Tyler Rake 2, Hemsworth torna dalla morte nel trailer

Tyler Rake 2 è stato presentato con un teaser trailer all'evento Netflix TUDUM 2022. Il film vede il ritorno di Chris Hemsworth nei panni di Tyler Rake, ex mercenario impegnato in missioni ad alto tasso di adrenalina. Di seguito il trailer del film:

Il teaser trailer inizia riproponendo il finale del primo capitolo della saga, in cui Tyler Rake è ferito gravemente dopo la battaglia sul ponte. Si appoggia al parapetto e poi cade, finendo nel fiume sottostante, in una scena altamente drammatica. Una voce fuori campo dice che si affoga non per essere caduti in un fiume, ma perché si resta sott'acqua; viene inquadrato Rake sul fondale e lo si vede che apre gli occhi e comincia a nuotare verso la superficie. È una scena di grande impatto che farà felici tutti i fan del franchise Tyler Rake, chiamato in lingua originale Extraction. Il video si chiude mostrando l'hashtag #RakeLives ossia Rake vive, e la scritta "prossimamente"

Entrambi i capitoli di Tyler Rake sono stati prodotti dai fratelli Russo, molto noti per avere diretto Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame. Anche il nome del regista è lo stesso: Sam Hargrave, che viene dal mondo degli stuntman ed è stato coordinatore degli stunt in moltissimi film famosi: oltre ai due film degli Avengers precedentemente citati, ha lavorato anche in Suicide Squad e Atomica bionda. Come regista, Hargrave ha collaborato alle riprese della seconda stagione di The Mandalorian.
Al momento sono confermati nel cast di Tyler Rake 2 soltanto Chris Hemsworth e Golshifteh Farahani. Hemsworth è noto al pubblico per il ruolo di Thor nei film Marvel, tra cui ricordiamo il quarto capitolo del franchise dedicato al dio del Tuono, Thor: Love and Thunder, disponibile sulla piattaforma streaming Disney+. Farahani interpreta Nik, una mercenaria che ha una relazione con Rake.

Se questo sequel, Tyler Rake 2, sarà accompagnato da altre produzioni spin-off, potrebbe creare un universo cinematografico gestito dai fratelli Russo, i quali non hanno fatto mistero di volere lanciare varie produzioni legate al mondo Tyler Rake.

Sto cercando altri articoli per te...