Il nuovo film di Tarantino: titolo, data di uscita e cast con Brad Pitt e Leonardo DiCaprio

Autore: Andrea Sala ,

Brad Pitt entra ufficialmente nel cast del nuovo film di Quentin Tarantino, il chiaccherato "Manson movie" che, appunto, toccherà anche gli omicidi del 1969 perpetrati dalla Family del criminale appena deceduto.

Il titolo del film sarà Once Upon a Time in Hollywood (C'era una volta a Hollywood) e Tarantino si occuperà di sceneggiatura e regia. Il progetto è stato descritto come "una storia che ha luogo a Los Angeles nel 1969, nel pieno del movimento hippy a Hollywood".

Advertisement

Nel cast, oltre a Brad Pitt, il regista potrà contare anche su Leonardo DiCaprio: entrambi gli attori conoscono bene Tarantino e il suo modus operandi, una scelta più che azzeccata da parte del papà di Pulp Fiction.

DiCaprio sarà Rick Dalton, ex-protagonista di una serie TV western, mentre Pitt vestirà i panni della sua controfigura storica, Cliff Booth.

Entrambi stanno lottando per sfondare in una Hollywood che non riconoscono più. Ma Rick ha una vicina di casa molto famosa... Sharon Tate.

Così ha dichiarato Tarantino in un comunicato, aggiungendo anche:

Advertisement

Ho lavorato a questo copione per cinque anni e ho vissuto nella contea di Los Angeles per la maggior parte della mia vita, compreso il 1969 in cui avevo 7 anni. Sono davvero entusiasta di raccontare la storia di una Los Angeles, di una Hollywood che non ci sono più. E sono anche felicissimo di poter contare sul dinamico duo DiCaprio & Pitt nei ruoli di Rick & Cliff.

Non è chiaro se il titolo del film sia un omaggio a Sergio Leone e ai suoi film, un po' come fece anche Robert Rodriguez - amicone di Tarantino - per il suo Once upon a time in Mexico (C'era una volta in Messico). Probabilmente sì.

I diritti sulla pellicola sono nelle mani di Sony Pictures, dopo che Tarantino ha rotto i legami con The Weinstein Company per il ben noto scandalo degli abusi sessuali dell'ex-boss della società, Harvey Weinstein.

Once Upon a Time in Hollywood uscirà in tutto il mondo il 9 agosto 2019: la data non è stata scelta a caso, visto che si tratterà del 50esimo anniversario degli omicidi LaBianca comessi sempre dalla Family di Manson e un giorno dopo la ricorrenza della morte di Sharon Tate.

Tarantino, per il ruolo della moglie di Roman Polanski, si sarebbe rivolto a Margot Robbie. Fra gli attori coinvolti, o almeno contattati dal regista, ci sarebbe anche Tom Cruise che, a questo punto, probabilmente non sarà parte del progetto.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Leggi per sapere quali draghi potrebbero venir mostrati nella prima stagione di House of the Dragon, lo spin-off/prequel de Il Trono di Spade.
Autore: Francesca Musolino ,
Tutti i Draghi di House of the Dragon e de Il Trono di Spade

Nella serie TV Il Trono di Spade ci sono tre draghi nati dalle uova che ha accudito Daenerys Targaryen: un vero e proprio miracolo, perché, come è spiegato nella trama, tutti i draghi si sono estinti da moltissimo tempo; quindi questi sono gli unici esemplari presenti nella serie. Invece, in House of the Dragon, spin-off/prequel de Il Trono di Spade, è possibile vedere nuovi draghi nel periodo antecedente allo loro estinzione, in quanto la trama è ambienta duecento anni prima degli eventi narrati nella serie madre.

A tale proposito il co-showrunner di House of the Dragon Miguel Sapochnik, in una intervista del 2 agosto 2022 rilasciata alla testata Empire, ha detto che nella prima stagione dello spin-off verranno mostrati nove dei diciassette draghi della Casa Targaryen. Senza rivelare in dettaglio quali sono tutti i draghi di House of the Dragon in questione, Sapochnik ha spiegato che ogni esemplare avrà una sua personalità particolare che lo distinguerà da tutti gli altri.

Sto cercando altri articoli per te...