Arriva l'Ocean Film Festival, sopra e sotto le acque dei mari

Autore: Claudio Futmani ,

L'avventura è sopra e sotto le acque! L’Ocean Film Festival porta in Italia alcuni tra i migliori film presentati all’omonima rassegna australiana. Ogni serata prevede uno spettacolo di circa due ore con la proiezione di sette film, dedicati a kayak, surf, vela, fauna e natura marina, con immagini spettacolari in ambienti grandiosi e incontaminati.

Gli Oceani coprono il 70% della superficie terrestre e negli ultimi 45 anni si è persa la metà della fauna marina mondiale. Il Festival sarà l’occasione per conoscere da vicino ambienti grandiosi e incontaminati, insieme alle incredibili avventure di atleti ed esploratori.

Advertisement

Gallery: Alcune foto tratte dai film dell'Ocean Film Festival

Il programma dell'Ocean Film Festival 

Il programma sarà identico per ciascuna serata e prevede la proiezione di 7 film (per un totale di circa due ore di proiezione), dedicati a kayak, surf, vela, fauna e natura marina. Tra questi ricordiamo Sea Gypsies, l’avventura di una moderna “comunità nomade” in viaggio in barca a vela verso la Patagonia, Kayaking the Aleutians, l’incredibile viaggio di due giovani donne – Sarah Outen e Justine Curgenven – in kayak tra le acque burrascose delle isole Aleutine (Alaska) e The Right, l’incontro con l’onda perfetta, che solo i surfer più audaci sanno sfidare.

Advertisement

Date e biglietti del Tour italiano 

Il tour apre a Milano presso il cinema Odeon lunedì 13 novembre 2017.

Le altre tappe sono le seguenti: mercoledì 15 novembre a Torino, giovedì 16 novembre Genova, lunedì 20 novembre Roma, e martedì 21 a Bologna.

È possibile acquistare i biglietti online sul sito ufficiale dell’Ocean Film Festival Italia o presso i punti vendita del circuito Vivaticket.

Siete pronti a salpare per un viaggio indimenticabile attraverso i mari? 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il film Purple Heart con protagonista l'attrice Sofia Carson e al quarto posto nella classifica dei più visti Netflix, sia stato ampiamente criticato.
Autore: Francesca Musolino ,
Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il nuovo film Purple Hearts di Netflix rilasciato il 29 luglio 2022 sulla piattaforma streaming, è stato ampiamente criticato per i suoi contenuti. Sembra infatti che i temi trattati nel film, oltre a fare propaganda militare, includano episodi di razzismo e misoginia. A tale proposito alcuni utenti di Twitter hanno espresso il loro disappunto in merito. 

Purple Hearts è per le ragazze con fidanzati razzisti.

Sto cercando altri articoli per te...