Esplorazione e avventura nei mari: torna l'Ocean Film Festival

Autore: Claudio Futmani ,

Un nuovo tour di 10 tappe a partire da ottobre 2018. Una selezione di 9 film provenienti dall’omonimo festival australiano. Un mondo in cui immergersi o su cui scivolare leggeri, un mondo popolato da creature ora amiche, ora ostili, ora dalle sembianze quasi aliene ma sempre autentiche e libere, un mondo potente e al tempo stesso fragile: l’Ocean Film Festival, rassegna cinematografica che presenta una selezione dei migliori film provenienti dall’omonimo festival australiano, sarà in Italia a partire dal 15 ottobre 2018 per raccontare le migliori storie e avventure sopra e sotto le acque.

Giunto alla sua seconda edizione, il festival partirà da Milano, con due date presso il cinema Odeon, nei giorni 15 e 16 ottobre 2018 e proseguirà con un tour di dieci tappe in 8 città.

Advertisement

Free diving in acque incontaminate, surf di big waves, vela tra gli iceberg della remota Disko Bay: tante storie di esplorazione e avventura in ambienti remoti e selvaggi, su cui grava però l’ombra dell’inquinamento prodotto dall’uomo e in particolare della plastica: “quando buttiamo via qualcosa” dice la campionessa di freediving Hanli Prinsloo “dobbiamo sempre ricordare che ‘via’ non esiste”. 


 

Advertisement
OFF
Uno dei film che verrà presentato all'Ocean Film Festival
The Big Wave Project, Ocean Film Festival

Tra i film in programma ricordiamo Oceanminded, di cui è protagonista la stessa Hanli Prinsloo che, abbandonato il mondo delle gare, cerca la connessione con la natura immergendosi insieme ai grandi squali e ai delfini che popolano le coste del Sudafrica e del Mozambico. Proprio uno squalo è al centro del racconto di Scarlet’s Tale, film che racconta la storia del campione di nuoto parolimpico sudafricano Achmat Hassiem, in cui l’animale, incontrato in circostanze traumatiche, finirà per diventare la forza ispiratrice dell’atleta.

Disko è invece il viaggio dei sogni di un vecchio lupo di mare che, dopo aver perso tutto in un naufragio, costruisce una nuova barca e parte alla volta dei grandi iceberg della Groenlandia. Non mancherà infine il surf di big wave con The Big Wave Project, in cui una comunità di surfisti si stringe attorno a un unico grande obiettivo: calvacare l’onda più grande del mondo.

Ogni spettacolo propone una selezione di 9 tra corto e mediometraggi e il programma sarà identico per tutte le date. 

Pronti ad immergervi alla scoperta dei segreti degli oceani? L'Ocean Film Festival vi aspetta dal 15 ottobre 2018

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il film Purple Heart con protagonista l'attrice Sofia Carson e al quarto posto nella classifica dei più visti Netflix, sia stato ampiamente criticato.
Autore: Francesca Musolino ,
Purple Hearts di Netflix accusato di essere razzista e misogino, i filmaker lo difendono

Il nuovo film Purple Hearts di Netflix rilasciato il 29 luglio 2022 sulla piattaforma streaming, è stato ampiamente criticato per i suoi contenuti. Sembra infatti che i temi trattati nel film, oltre a fare propaganda militare, includano episodi di razzismo e misoginia. A tale proposito alcuni utenti di Twitter hanno espresso il loro disappunto in merito. 

Purple Hearts è per le ragazze con fidanzati razzisti.

Sto cercando altri articoli per te...