Ocean's 8: primo sguardo al cast dello spin-off al femminile

Autore: Sandra Martone ,
Copertina di Ocean's 8: primo sguardo al cast dello spin-off al femminile

Sarà capitanato da Sandra Bullock il team di criminali protagonista di Ocean's 8, lo spionoff tutto al femminile della nota saga cinematografica Ocean.

A qualche mese dall’arrivo sul grande schermo di questo nuovo capitolo del franchise creato da Steven Soderbergh, finalmente Warner Bros. ha diramato la prima immagine ufficiale che ci mostra il gineceo di teppiste glamour al completo.

Advertisement

Warner Bros.
Sandra Bullock e le altre protagoniste di Ocean's 8

Il film diretto da Gary Ross avrà come interpreti, oltre a Sandra Blullock nel ruolo della sorella di Danny Ocean (George Clooney), anche Cate Blanchett, #Sarah Paulson, Rihanna, Anne Hathaway, Helena Bonham Carter, Mindy Kaling e Awkwafina.

Advertisement

La trama della pellicola vedrà le Ocean’s 8 tentare di mettere a segno il colpo del secolo, ovvero rubare una collana durante l’annuale gala di beneficenza del Metropolitan Museum al fine di riuscire a incastrare il perfido proprietario di una galleria d’arte.

Nella lungometraggio appariranno anche alcune guest star d’eccezione tra le quali spiccano Anna Wintour di Vogue, Derek Blasberg di Vanity Fair gli stilisti Alexander Wang e Zac Posen, Richard Armitage, le Kardashian e - probabilmente- anche qualche volto ben noto della trilogia Ocean.

Ocean’s 8 sarà distribuito nelle sale statunitensi a partire dall’8 giugno 2017.

Via Spoilertv

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La serie TV The Bear, un dramma con tanto potenziale [RECENSIONE]

Leggi la recensione di The Bear, la serie TV di Disnet+ disponibile dal 5 ottobre 2022 in streaming con tutti gli 8 episodi che la compongono.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
La serie TV The Bear, un dramma con tanto potenziale [RECENSIONE]

La prima stagione di The Bear debutta su Disney+ dal 5 ottobre 2022 con i suoi 8 episodi. La trama dello show porta lo spettatore a Chicago, dove si reca anche il protagonista ossia Carmen Berzatto detto “Carmy”. Questo è un noto chef della ristorazione, che si ritrova a dover cambiare città, passando da New York City a Chicago, per gestire la piccola e confusionaria paninoteca di famiglia. Carmen riscopre una realtà, che aveva lasciato alle spalle e che ora gli offre emozioni contrastanti e dolorosi ricordi. 

L'idea di The Bear si sarebbe potuta sviluppare in due modi ovvero quella della commedia e quello del dramma. Christopher Storer, ideatore e produttore esecutivo, ha scelto di puntare al dramma e senza fare sconti a nessuno: difficilmente in The Bear avrete la sensazione che qualcosa andrà bene, perché l'intento dell'autore è quello di mettere in scena situazioni umane potenzialmente vere. Questa scelta rende The Bear quindi una serie altamente drammatica che però va in contrasto con gli episodi della durata di 20 o 30 minuti (fa eccezione l''ottavo e ultimo episodio da 47 minuti), che nel 99% dei casi si confanno al genere comedy. La durata contenuta della prima stagione di The Bear offre spazio per approfondire - e nemmeno in maniera completa - la natura del protagonista Carmy. È pur vero che nuove stagioni potrebbero scavare più affondo nella personalità del protagonista o dei suoi comprimari, ma la sensazione è che a The Bear manchi qualcosa per fargli fare il salto di qualità che meriterebbe. Questo perchè la scrittura dei dialoghi è molto gradevole, la regia stretta, asfissiante e claustrofobica delle caotiche scene in cucina risulta molto azzeccata e gli attori e le attrici coinvolte sono brave.

Sto cercando altri articoli per te...