One Piece Pirate Warriors 4: ecco il trailer di lancio del nuovo gioco

Autore: Silvio Mazzitelli ,

One Piece Pirate Warriors 4 è ormai prossimo all'uscita, infatti il gioco arriverà su PlayStation 4, Xbox One, PC e Nintendo Switch dal 27 marzo. Per ricordare il suo arrivo Bandai Namco ha rilasciato un nuovo trailer dedicato al titolo.

Il nuovo trailer si focalizza sulla storia, che riprenderà le scene più importanti tratte dal manga di Eiichiro Oda fino all'ultima saga del Paese di Wa che godrà di un adattamento originale, dato che nel fumetto non si è ancora conclusa. Inoltre il filmato ci mostra alcune delle caratteristiche più importanti presenti all'interno del gioco.

Advertisement

Bandai Namco
One Piece Rufy videogame

One Piece Pirate Warriors 4 avrà ben 40 personaggi giocabili, tra cui alcuni, come Katakuri, Big Mom e Kaido, giocabili per la prima volta in assoluto all'interno della serie. Oltre alla modalità Storia sarà possibile giocare anche alla modalità Treasure Log, che grazie alle sue oltre 100 missioni secondarie garantirà decine di ore in più da dedicare a Rufy e agli altri personaggi presenti.

Advertisement

Il nuovo titolo della saga Pirate Warriors è un gioco d'azione di stampo Musou, un genere nato con Dinasty Warriors di Koei Tecmo, che vede i nostri personaggi farsi strada contro centinaia di nemici sbaragliandoli a suon di mosse speciali e combo epiche. Questo titolo trasla questo genere nel mondo di One Piece, permettendo ai giocatori di affrontare intere ciurme di pirati e affrontare i personaggi più illustri in delle boss battle più articolate.

I fan incalliti della lunga opera di Eiichiro Oda potranno anche scegliere di comprare un'imponente collector's edition, che comprende, oltra al gioco originale e a un box speciale, anche un diorama che raffigura la battaglia tra Kaido, uno dei Quattro Imperatori e Rufy in modalità Gear 4th.

Bandai Namco
One Piece collector

Cosa ne pensate della saga dei Pirate Warriors? Li avete già giocati e siete interessati a giocare anche a quest'ultimo capitolo?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...