OnePlus 6T avrà il sensore per le impronte incorporato nel display

Autore: Matteo Tontini ,
Copertina di OnePlus 6T avrà il sensore per le impronte incorporato nel display

OnePlus 6T sarà dotato di un lettore di impronte digitali al di sotto del display, conferma la società. Si tratta del primo telefono OnePlus con tale tecnologia, chiamata Screen Unlock.

Attualmente, la funzione è disponibile su alcuni telefoni Vivo (Vivo V11, X20 Plus UD, X21 e Nex) e su Huawei Mate RS Porsche Design. In realtà era già stata testata sul modello 5T ma, visti i risultati insoddisfacenti, l'azienda ha preferito attendere 6T per garantire all'utente un'esperienza più rapida.

Advertisement

Per via della nuova tecnologia integrata, il prossimo top di gamma dell'azienda cinese sarà leggermente più spesso del suo predecessore, OnePlus 6 (si parla di un aumento pari a 0,45 mm).

Advertisement

In un e-mail indirizzata a CNET, la società ha dichiarato:

Sblocchiamo i nostri telefoni più volte al giorno e Screen Unlock riduce il numero di passaggi per completare l'azione. Affiancando questa funzionalità ad altre opzioni di sblocco del display come Face Unlock, gli utenti avranno a disposizione vari modi per sbloccare il telefono e potranno trovare quello più adatto a loro.

Parlando di specifiche tecniche, OnePlus 6T sarà dotato di chip Snapdragon 845 e di almeno 6 GB di RAM. Lo schermo dovrebbe essere AMOLED e avere una dimensione di 6,4 pollici con risoluzione Full HD+.

La presentazione ufficiale del nuovo dispositivo si terrà il 17 ottobre.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

The Big Bang Theory, arrivano nuovi episodi?

Scopri se è in arrivo un nuovo episodio di The Big Bang Theory, la nota sit-com statunitense: ecco quello che ne pensano i due creatori.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
The Big Bang Theory, arrivano nuovi episodi?

I creatori della serie TV The Big Bang Theory, Chuck Lorre e Bill Prady, hanno rilasciato un'intervista a Entertainment Weekly in occasione del 15esimo anniversario dalla messa in onda del primo episodio dello show. Il duo di autori ha parlato di una possibile riunione del cast per un episodio speciale, che mostri i personaggi qualche tempo dopo la chiusura della serie The Big Bang Theory. Il duo ha dichiarato che nonostante l'idea li stuzzichi, realizzarla non sarebbe affatto facile, proprio a causa dell'episodio finale della serie.

Bill Prady ha dichiarato:

Sto cercando altri articoli per te...