Oscar 2020, l'esibizione a sorpresa di Eminem infiamma tutti (tranne Scorsese)

Autore: Alessandro Zoppo ,
News
2' 11''
Copertina di Oscar 2020, l'esibizione a sorpresa di Eminem infiamma tutti (tranne Scorsese)

Da Billie Eilish e il fratello Finneas ad Elton John e Janelle Monáe, le previste performance musicali della lunga Notte degli Oscar 2020 sono state sconvolte da una sorpresa: l'esibizione non annunciata di Eminem. Il rapper di Detroit è tornato, meno cattivo di prima, con un nuovo album, Music to Be Murdered By, ispirato nel titolo al cinema di Alfred Hitchcock e nel quale punta il dito contro l'attuale legge sulle armi negli Stati Uniti.

Il palco del Dolby Theatre di Los Angeles è il luogo del delitto perfetto. Tutto succede all'improvviso: Lin-Manuel Miranda, la star del musical Hamilton, presenta un montaggio per mostrare l'influenza della musica sul cinema. Scorrono le immagini di Footloose e Hustle and Flow, Ritorno al futuro e #8 Mile, con il "rapper bianco più nero di tutti" che si appresta ad andare in scena con l'arrabbiatissima Lose Yourself. A quel punto, il colpo di scena: Eminem, giunto ormai all'età adulta dei 47 anni e con barba e cappello nero calato sul volto, si materializza sul palcoscenico.

Advertisement

[twitter id="1226699159765475328"]

Nonostante qualche problema audio all'inizio dello show, il set di Eminem è travolgente: il rapper si esibisce sulle note di una versione particolare di Lose Yourself, accompagnato da una band in carne ed ossa e da una sezione d'archi.

Il pubblico è scatenato: si notano in particolare le reazioni entusiaste di Brad Pitt, Zazie Beetz, Leonardo DiCaprio, Kelly Marie Tran e Billie Eilish. E pensare che quest'ultima nel 2003, quando Eminem disertò gli Oscar nonostante la statuetta vinta con Lose Yourself, aveva appena due anni.

Advertisement

Alla fine della performance, Eminem, al secolo Marshall Mathers, riceve la standing ovation del pubblico che riconosce i meriti di colui il quale, scoperto dal produttore discografico Dr. Dre e forte di 250 milioni di dischi venduti nel mondo, ha rivoluzionato il mondo del freestyle alla fine degli anni '90.

Tutti gradiscono l'esibizione, tranne uno: Martin Scorsese. Il regista era candidato per il miglior film e per la migliore regia con #The Irishman, che ha collezionato in totale dieci nomination. Tornato a casa a mani vuote, ed è la dodicesima volta che gli succede, Scorsese reagisce al concerto di Eminem con un'espressione assopita, catturata da immagini e gif che diventano subito virali.

ABC
La reazione di Martin Scorsese allo show di Eminem
Marty assopito allo show di Eminem

Marty, in platea con accanto la figlia Cathy, scatena immediatamente i commenti divertiti degli utenti sui social. Il comico Travon Free, imbeccato dal collega Larry Wilmore, non si lascia sfuggire l'occasione per twittare una battuta.

Advertisement

[twitter id="1226697296512839680"]

Troppe le differenze fra i suoi Oscar degli anni d'oro e quelli di oggi?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Guida alle uscite Marvel del 2022: film, serie TV e speciali

Consulta il calendario completo delle prossime uscite cinematografiche e televisive dei film e serie TV di Marvel Studios e Sony Pictures.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
Guida alle uscite Marvel del 2022: film, serie TV e speciali

Quali sono le novità in uscita al cinema e in TV in streaming dell'universo cinematico Marvel? Se è questa la domanda che vi state ponendo siete nel posto giusto. In questo articolo in costante aggiornamento potete trovare la programmazione completa delle uscite di tutti i film e le serie TV Marvel del 2022. La lista non contempla solo le uscite di Marvel Studios ma anche quelle di casa Sony che, come è noto, possiede i diritti per portare sul grande schermo il personaggio di Spider-Man e i suoi nemici. Fortunatamente per i fan, negli ultimi anni Sony Pictures e Marvel Studios hanno raggiunto un accordo fruttuoso per entrambi, che ha permesso di far integrare l'amichevole ragno di quartiere all'interno del Marvel Cinematic Universe e con lui, non bisogna dimenticarlo, anche il personaggio di Eddie Brock interpretato da Tom Hardy.

L'universo Marvel quindi è in continua espansione sia sul piccolo che sul grande schermo. È quasi impossibile tenere a memoria tutte le nuove uscite al cinema e in TV dei progetti Marvel! Ecco perché abbiamo pensato a questa guida completa per tutti gli appassionati del mondo Marvel: in un unico posto quindi un calendario completo delle uscite dei film e serie TV Marvel relativi al 2022

Sto cercando altri articoli per te...