Rick Grimes e Kyle Barnes: due Antieroi nel nuovo spot di Outcast

Autore: Chiara Poli ,

#Rick Grimes e #Kyle Barnes: due protagonisti del Kirkman Universe.

In questo spot esclusivo, con due uomini che camminano e due cartelli stradali, tutta la magia di quell’universo ci viene ricordata - e anticipata.

Advertisement

Rick Grimes, s'incammina di nuovo verso Atlanta, come per farci ripercorrere tutta la strada fatta da allora.

Dall’episodio pilota, col risveglio in ospedale che lo mette di fronte alla fine del mondo, all’attesissimo incontro con Negan, per ricordargli che il suo mondo è diventato più grande. Troppo grande.

Rick Grimes in The Walking Dead
Rick Grimes, protagonista di The Walking Dead

Kyle Barnes, che conosciamo dallo straordinario fumetto che darà vita alla serie #Outcast, invece, s’incammina verso Rome, una cittadina del West Virgina. Anche la sua è una lunga strada, solo che deve ancora iniziare a percorrerla.

Ci racconterà la sua vita, la sua infanzia terribile, il dolore e la paura che l’hanno sempre perseguitato. E poi arriverà il momento del riscatto, quello in cui - finalmente - Kyle deciderà di combattere per scoprire perché la sua vita è stata sempre così difficile.

Advertisement

Kyle ha un potere oscuro. Per anni si è limitato a cercare di rinnegarlo, di sfuggirgli. Ora è pronto ad affrontare i suoi demoni.

Kyle Barnes in Outcast
Kyle Barnes, protagonista di Outcast

Così come Rick Grimes ha dovuto affrontare gli zombie di cui non sospettava l’esistenza, per poi cercare la sua famiglia, crearne una nuova e guidarla attraverso l’inferno in Terra. Senza mai abbassare la guardia.

Advertisement

Rick Grimes e Kyle Barnes sono protagonisti di storie molto diverse, ma accomunate dalle loro caratteristiche: due uomini sul confine fra eroe e antieroe, che dovranno scendere a patti con le loro coscienze e con il mondo che li circonda per arginare l’orrore, la paura e la morte.

Rick Grimes ci aspetta su FOX a ottobre, con la settima stagione di The Walking Dead.

Sempre su FOX: la casa dei personaggi che incantano il pubblico, stravolgono le regole e lasciano il segno.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...