Outcast 2: un assaggio del finale di stagione di stasera

Autore: Chiara Poli ,

Il finale di stagione è arrivato. Stasera, FOX ci proporrà l'ultimo episodio di questo secondo ciclo di episodi di Outcast.

Cosa aspettarsi? Molto, per chiudere una stagione che si è rivelata fin dal principio profondamente diversa dalla prima.

Advertisement

Dopo averci presentato i personaggi e le regole del gioco, Outcast si è concentrato sulla mitologia della serie, la storia di Rome e dei suoi abitanti, l'eterna lotta fra il Bene e il Male.

Tre generazioni a confronto: Simon, #Kyle e Amber Barnes - che oggi conosciiamo come "Fari", persone col potere di esorcizzare i demoni - in un'unica, grande battaglia contro l'oscurità.

Mentre le fila del Bene dovranno fare i conti con un passato da chiarire e profonde diversità di veduta, quelle del Male si riorganizzano sotto il comando del dottor Park.

Advertisement

Come spesso accade, fra i malvagi il potere si prende con la forza, con il sangue, con il dolore e la paura.

Il dottor Park ha un piano preciso: vuole che la grande Fusione abbia inizio, che il mondo diventi terra dei demoni e che i suoi avversari paghino con la vita.

Anderson: Outcast
Pronti al finale di stagione di Outcast

La battaglia sarà spietata, senza appello.

Advertisement

#Outcast si prepara a regalarci un nuovo finale di stagione ricco di colpi di scena - fondamentale, possiamo immaginare, sarà il ruolo degli ex posseduti in contatto con #Megan. E non certo disposti ad assecondarla...

Un appuntamento da non perdere. Stasera, su FOX!

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...