Le riprese di Pacific Rim 2 sono terminate: i Kaiju torneranno nel 2018

Autore: Stefania Venturetti ,
Copertina di Le riprese di Pacific Rim 2 sono terminate: i Kaiju torneranno nel 2018

"Sono stati sei mesi fantastici!" Con queste parole John Boyega ha annunciato la fine delle riprese di Pacific Rim: Uprising, il sequel al film del 2013 che riporterà sul grande schermo Kaiju e Jaeger.

Gli ultimi mesi hanno portato l'attore in Australia e Cina, da dove ha condiviso diversi aggiornamenti dal dietro le quinte della pellicola, di cui è anche produttore. Sebbene la trama di Pacific Rim 2 non sia stata ancora del tutto svelata, tra fugaci interviste e post su Instagram abbiamo abbastanza elementi per capire dove ci porterà questa nuova avventura.

Advertisement

Il regista Steven S. DeKnight seguirà la storia di Jake Pentecost (Boyega), il figlio del personaggio interpretato da Idris Elba, impegnato a fronteggiare una nuova minaccia Kaiju. Tra i nuovi piloti ci sarà anche Nate Lambert (Scott Eastwood), suo probabile co-pilota e protagonista di molte foto dal set già raccolte online.

Advertisement

Pacific Rim: Uprising vedrà i membri della PPDC (Pan Pacific Defense Corps) schierare nuovi Jaeger al fianco di Gipsy Danger che, ha sorpresa, tornerà in azione dopo essere stato dato per smarrito durante la missione finale del primo gilm.

Rivedremo anche alcuni volti già noti ai fan di Pacific Rim, a partire da Mako Mori (Rinko Kikuchi) e dal duo Gottlieb/Gaiszler (Burn Gorman e Charlie Day). Niente da fare invece per Raleigh Becket: il personaggio sarà assente dalla pellicola a causa degli impegni presi da Charlie Hunnam, che vedremo prossimamente in King Arthur - Il Potere della Spada di Guy Ritchie.

La data di uscita di Pacific Rim: Uprising è fissata al prossimo 23 febbraio nei cinema statunitensi. Noi dovremo aspettare qualche giorno in più: in Italia, il film debutterà il 1 marzo 2018.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

La cattiva è la più affascinante ne L'accademia del bene e del male [VIDEO]

Guarda la nuova clip de L'Accademia del bene e del male, il nuovo film fantasy Netflix dove i personaggi delle fiabe imparano a essere eroi... o cattivi!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
La cattiva è la più affascinante ne L'accademia del bene e del male [VIDEO]

L'evento Netflix TUDUM 2022 ha presentato numerosi video esclusivi di film originali; tra questi L'Accademia del bene del male, incentrato su una scuola per eroi e cattivi delle favole. Questa nuova pellicola è basata sulla saga di libri fantasy omonima scritta da Soman Chainani e uscirà sulla piattaforma Netflix il 19 ottobre 2022. Vi abbiamo mostrato in precedenza il trailer del film; di seguito invece la nuova clip ufficiale, in lingua inglese con i sottotitoli in italiano:

In questo video si vede un rituale dove gli studenti vengono punti dai professori sul dito, in due file che li dividono chiaramente in buoni e cattivi. Quando il dito viene punto si illumina, e i maestri spiegano che ciò accade perché i ragazzi attingono alle loro emozioni per utilizzare la magia. Fa il suo ingresso nel salone della scuola una ragazza bionda vestita in stile dark, che con fare spavaldo si avvicina all'insegnante e chiede che i suoi poteri vengano attivati porgendo il dito.

La trama de L'Accademia del bene e del male

Il libro L'Accademia del Bene e del Male di Chainani si basa sull'esistenza di una forza che rapisce i bambini del villaggio di Gavaldon e li porta all'Accademia, che li addestra a diventare i protagonisti delle fiabe sia come principi, fate ed eroi, sia nel ruolo di streghe e nemici. Le protagoniste sono due amiche, Sophie e Agatha: la prima ama il colore rosa e sogna di sposare il Principe Azzurro, mentre la seconda è cupa e scontrosa. Quando le due sono rapite e giungono all'Accademia, sono molto stupite di scoprire che la romantica Sophie è stata assegnata all'Accademia del bene mentre la tetra Agatha a quella del male. Col passare del tempo Sophie cerca un modo per scambiarsi di posto con Agatha, mentre quest'ultima desidera solo tornare a casa insieme alla sua amica.

Sto cercando altri articoli per te...