Palm, il mini smartphone per tenerti lontano dal tuo (grande) smartphone

Autore: Pasquale Oliva ,
Copertina di Palm, il mini smartphone per tenerti lontano dal tuo (grande) smartphone

Non molti ricorderanno il marchio Palm, noto per alcuni computer palmari lanciati sul mercato diversi anni fa e per la sua acquisizione nel 2010 ad opera di un colosso come HP, che ha poi deciso di dismetterlo l'anno successivo. Ebbene, in questi giorni si celebra il suo ritorno, più o meno. Infatti, una startup di San Francisco ha acquisito e utilizza ora il nome Palm, e ha tutte le intenzioni di dare nuova vita al brand.

Palm
Immagine comparativa di Palm con un iPhone

Oggi la tendenza è quella di lanciare sul mercato dispositivi con display sempre più ampi, rientrando con merito in quella categoria di mezzo chiamata phablet. Nei piani di Palm non vi è tuttavia l'intenzione di sfidare giganti tech come Apple, Samsung o Huawei, anzi. Lo scopo è quello conquistare gli utenti con un prodotto che fa della portabilità il suo punto forte.

Caratteristiche

Il Palm (2018) ha un insolito display LCD da 3,3", con una densità di pixel di 445 PPI, ed è resistente ad acqua e polvere. Il sistema operativo è Android 8.1, ma l'azienda ha ben pensato di studiare una versione molto più leggera e graficamente adeguata per un dispositivo con tale design. Le icone, ad esempio, sono grandi e circolari, come quelle di Apple Watch, per fare un esempio.

Advertisement
Palm / Instagram
Le icone circolari dell'interfaccia di Android per Palm

La fotocamera posteriore è da 12MP, il cuore pulsante è invece il processore octa-core Qualcomm Snapdragon 435, accompagnato da 3GB di RAM. La batteria è da 800mAh, e garantisce circa 8 ore di autonomia con un singolo ciclo di ricarica, che aumentano utilizzando la funzione Life Mode.

Palm
Palm in sincronizzazione con un altro smartphone

Infine, aspetto interessante di Palm, studiato per la vita in movimento, è che può sincronizzarsi con altri smartphone iOS e Android, per consentire così all'utente proprietario di ricevere chiamate, messaggi, notifiche e così via.

Un dispositivo piccolo, ma costoso!

Palm è una esclusiva dell'operatore Verizon e ciò significa che, almeno per il momento, potrà essere acquistato solo negli Stati Uniti. Il prezzo, considerando il prodotto in sé, non è così allettante: 350 dollari.

L'azienda potrebbe puntare sul fattore nostalgia o su un design oggi decisamente atipico ma non per questo poco interessante, a quel prezzo tuttavia si possono acquistare smartphone più utili e prestanti.

Advertisement

Cosa ne pensate del nuovo Palm? Lo acquistereste?

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

The Umbrella Academy 4, al via le riprese [FOTO]

Sono iniziate le riprese della stagione 4 di The Umbrella Academy, la serie TV originale Netflix con i supereroi sempre sul filo del rasoio!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
The Umbrella Academy 4, al via le riprese [FOTO]

Sono iniziate le riprese della quarta stagione di The Umbrella Academy, la serie TV originale Netflix tratta dai fumetti creati da Gerard Way, scrittore e anche cantante della band My Chemichal Romance. A testimoniare l'inizio dei lavori sul set c'è una foto del ciak elettronico postata dallo showrunner Steve Blackman sul suo account Instagram.

Ecco di seguito la foto, ripresa in un post dell'account @tua_updates su Twitter:

Sto cercando altri articoli per te...