Patty Jenkins ha già piani molto precisi per Wonder Woman 3

Autore: Alice Grisa ,
Copertina di Patty Jenkins ha già piani molto precisi per Wonder Woman 3

Il primo capitolo di Wonder Woman, diretto da Patty Jenkins e uscito nelle sale italiane il 1 giugno 2017, ha conquistato un successo stellare. Si tratta del primo film del DCEU con una supereroina e ha superato il record di incassi dei film diretti da una donna (battendo il risultato di Mamma Mia!). Elementi costitutivi di questo grande successo sono stati una storia forte, condita da un amore romantico e da una venatura di humor, e l’affiatamento tra i protagonisti, Gal Gadot e Chris Pine.

Sono passati quasi due anni dal debutto di Wonder Woman e Patty Jenkins – che nel frattempo ha risposto a tono alle critiche sul “non-femminismo” della sua protagonista – sta lavorando al “sequel-non sequel”, che sarà ambientato negli anni ’80 con la Guerra Fredda.

Advertisement

Non vediamo l’ora di vedere Diana Prince e Steve Trevor – che tornerà, è stato confermato – alle prese con il mondo della musica pop di Madonna e degli scaldamuscoli.

La lungimirante Patty Jenkins, parlando con Vanity Fair a proposito della sua nuova serie I Am the Night, ha divagato soffermandosi su Wonder Woman e rivelando di avere già idee per il terzo eventuale capitolo.

Ho [in testa] dei piani abbastanza chiari per Wonder Woman 3. Che io lo diriga o meno, vedo chiaramente come l’arco della storia dovrebbe finire nella mia interpretazione di Wonder Woman. 

I fan del cinecomic sperano in una trilogia e Patty Jenkins è già proiettata sul finale, una parte fondamentale.

Come potrebbe finire la vicenda di Diana Prince? E si esaurirebbe in soli tre film, fermo restando che il personaggio potrebbe tornare negli altri progetti “corali”? 

Advertisement

Implicitamente la Jenkins ha dato una rivelazione, chiusa in quel “che lo diriga io o meno”: al momento la regista non ha firmato un contratto per una trilogia, per quanto l’idea farebbe piacere al pubblico.

Probabilmente tutto verrà deciso e negoziato dopo l’uscita di Wonder Woman 1984, che per qualcuno è già da considerare un successo annunciato.

La Gadot riprenderà il suo ruolo, al fianco di Chris Pine, Kristen Wiig (nei panni di Barbara Minerva / Cheetah), Pedro Pascal e Natasha Rothwell.

Advertisement

Il film uscirà il 5 giugno 2020 nelle sale americane.

Che ne pensate? Vi piacerebbe che Wonder Woman fosse una trilogia?

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 4

I migliori anime del 2022 (finora)

Quali anime hanno dominato la prima metà del 2022? Ecco i titoli d'animazione della prima metà dell'anno che ci sono piaciuto di più.
Autore: Elisa Giudici ,
I migliori anime del 2022 (finora)

Quali sono i migliori anime del 2022? Dopo i primi sei mesi, si può già dire che il 2022 è stato un anno particolarmente ricco di anime popolari e memorabili. 

A farla da padre sono sempre gli shounen (anime tratti da manga destinato a un pubblico giovane e maschile) ma anche altri filoni ci hanno regalato titoli sorprendenti e appassionanti. 

Sto cercando altri articoli per te...