Perché in Umbrella Academy non ci sono i cellulari?

Autore: Elisa Giudici ,
News
2' 5''
Copertina di Perché in Umbrella Academy non ci sono i cellulari?

I telefoni cellulari e gli smartphone non appaiono mai in tre stagioni di The Umbrella Academy. Non è né una dimenticanza né un caso, bensì, una precisa decisione degli sceneggiatori della serie Netflix. 

Ovviamente i cellulari non sarebbero coerenti con quando i protagonisti si trovano ad evitare apocalissi durante gli anni '60. Sarebbe però del tutto normale vedere i membri della famiglia Hargreeves utilizzare gli smartphone quando gli eventi si svolgono intorno al 2010, ovvero il periodo in cui ci troviamo per buona parte della storia. Invece questo non avviene. Un particolare non da poco, considerando che spesso a ostacolare i personaggio sono proprio le difficoltà di comunicazione tra di loro. 

Advertisement

La risposta si nasconde in un'intervista a SlashFilm, in cui lo sceneggiatore capo Steve Blackman ha spiegato che si tratta di una precisa e deliberata scelta da parte dei creatori della serie. Una scelta presa sin dal 2019, quando è stata realizzata la prima stagione dello show.

Lo scopo è quello di suggerire, in modo molto sottile, che potremmo trovarci in una realtà un po' differente dalla nostra: 

Si suppone che sia ambientato nel presente, ma alcuni particolari sono lievemente differenti. Penso quindi si possa dire che siamo in un universo alternativo, ma in maniera molto, molto sottile. Non so se ve ne siete accorti, ma non ci sono telefoni cellulari. Nessuno usa uno telefono cellulare, mai. Lo si capisce da particolari di questo tipo. 

Alla luce di questo piccolo particolare capiamo perché ogni volta che qualcuno ha bisogno di fare una telefonata nella serie, utilizza telefoni pubblici a pagamento: Allison per esempio lo utilizza per telefonare a Claire. 

Advertisement

Anche se questa informazione è di dominio pubblico, molti fan non sono a conoscenza di questa regola che gli sceneggiatori di The Umbrella Academy si sono dati, perciò questo genere di scene suscita spesso sui social reazioni di frustrazione e perplessità. 

La Sparrow Academy nel teaser di The Umbrella Academy 3

In generale possiamo dire che il ruolo della tecnologia è molto ridimensionato nella realtà di The Umbrella Academy rispetto alla realtà, con esiti narrativi interessanti, ma a volte frustranti. Il minore utilizzo della tecnologia (e dei cellulari in particolare) costringe i protagonisti a essere più creativi nella risoluzione di situazioni difficili. 

Chissà se, alla luce di quanto successo nel finale della stagione 3, gli Hargreeves saranno finalmente in grado di avere una approccio un po' più tecnologico alle apocalissi che finiranno per scatenare nella quarta stagione.

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Advertisement
Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

I segreti della scena di Footloose in The Umbrella Academy [VIDEO]

Guarda il video che mostra come si sono allenati gli attori e le attrici di The Umbrella Academy per la scena di Footloose.
Autore: Giuseppe Benincasa ,
I segreti della scena di Footloose in The Umbrella Academy [VIDEO]

The Umbrella Academy è attualmente una delle serie TV più viste di Netflix insieme a Stranger Things, ma al contrario della serie dei fratelli Duffer, The Umbrella Academy non ha ancora ricevuto il rinnovo ufficiale per la quarta stagione (ne ha parlato lo showrunner).

Il primo episodio di The Umbrella Academy apre con il duello tra i protagonisti e il team della Sparrow Academy, che esordisce proprio in questa terza stagione. Il duello immaginato da Diego, grazie al potere di un membro della Sparrow, si svolge ballando sulle note della canzone principe di Footloose a opera di Kenny Loggins.

Sto cercando altri articoli per te...