Pet Sematary: il Cimitero Vivente di Stephen King nel trailer del remake

Autore: Simona Vitale ,

Paramount Pictures ha finalmente diffuso online il trailer di Pet Sematary (che potete guardare in apertura del pezzo, in italiano), nuovo adattamento cinematografico dell'omonimo best seller pubblicato da #Stephen King nel 1983.

Il terrificante romanzo del Re era già stato adattato per il grande schermo in una riuscitissima pellicola del 1989, uscita in Italia con il titolo di Cimitero Vivente. A distanza di quasi 30 anni, e con la complicità del successo di altri adattamenti di opere di King (tra cui quello cinematografico di IT e quello televisivo di Mr. Mercedes), arriva nuovamente nei cinema Pet Sematary, una storia horror a cui sono stati aggiunti elementi ancor più spaventosi per offrirci una storia ancora più oscura.

Advertisement

Nelle scorse ore, Paramount ha mostrato al mondo anche l'inquietante poter ufficiale della pellicola:

20th Century Fox
Poster di Pet Sematary

Questo, invece, è quello originale in lingua inglese:

Paramount Pictures
Pet Sematary poster
Il poster ufficiale di Pet Sematary

Diretto da Kevin Kolsch e Dennis Widmyer (Starry Eyes), Pet Sematary vede come protagonista il dottor Louis Creed (Jason Clarke) il quale, dopo essersi trasferito da Boston in un piccolo paesino del Maine con la moglie Rachel (Amy Seimetz) e i suoi due figli, scopre l'esistenza di un misterioso cimitero per animali nascosto nella foresta adiacente alla sua abitazione.

Advertisement

Dopo una terribile tragedia che colpisce la sua famiglia, finendo con logorare la sua vita e la sua anima, Louis diventa molto amico del suo vicino, Jud Crandall (John Lithgow), aprendo le danze ad una serie di eventi sconvolgenti che potrebbero avere delle conseguenze a dir poco fatali...

Qui sotto il trailer in lingua originale:

Advertisement

Come nel film del 1989, anche il nuovo adattamento di Pet Sematary offre spunti di riflessione per argomenti delicati come la vita e la morte, spingendoci a chiederci quali siano i confini che è lecito (o meno) attraversare.

Del resto, anche lo stesso produttore della pellicola, Lorenzo di Bonaventura, ha dichiarato a Entertainment Weekly nei giorni scorsi:

Una delle cose che ci hanno spinto a lavorare su una nuova versione la moderna visione che abbiamo della vita e della morte. Uno degli spunti più interessanti del libro e del film originale è: fino a dove ti spingeresti per rivedere qualcuno? E soprattutto: riusciresti a scrollarti di dosso le cose che ti spaventano di più?

Pet Sematary arriverà nei cinema statunitensi il 5 aprile 2019

Via: SlashFilm

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Più Addams o più Potter? Sono tanti i passaggi della serie Mercoledì che ricordano da vicino la storia del maghetto di J.K. Rowling. Scopriamoli insieme.
Autore: Elisa Giudici ,
Mercoledì come Harry Potter: 5 somiglianze tra serie e film

Sulla carta d’identità c’è scritto Addams, ma c’è più di un punto d’incontro con la famiglia Potter, la più celebre del mondo magico. Avevate notato le tante somiglianze tra la serie Netflix e la saga di Harry Potter? In parecchi spettatori hanno commentato sui social come la storia di Mercoledì così come raccontata da Tim Burton ricorda in molti passaggi quella della permanenza di Harry Potter a Hogwarts. Come già anticipato nella recensione della prima stagione di Mercoledì, questa versione rivede sotto una nuova luce l’intera storia della famiglia Addams, a partire da quella della primogenita Mercoledì.

Semplice omaggio, lecita e inconscia fonte d’ispirazione da parte di una delle storie fantasy più amate di tutti i tempi o qualcosa in più? Ripercorriamo insieme i numerosi punti d’incontro tra la storia di Mercoledì e quella di Harry Potter, per farci un’idea a riguardo.

Sto cercando altri articoli per te...