Pinocchio di Del Toro ci farà piangere, a giudicare dal teaser trailer

Autore: Elisa Giudici ,
Copertina di Pinocchio di Del Toro ci farà piangere, a giudicare dal teaser trailer

Se il buongiorno si vede dal mattino, a Natale ci ridurremo come maschere singhiozzanti di lacrime. Il teaser trailer di Pinocchio di Guillermo Del Toro fa già salire i lucciconi: un racconto emozionante e che reinterpreta la classica fiaba di Carlo Collodi puntando su quello che da sempre è il suo cuore: il rapporto profondo tra "padri imperfetti e e figli imperfetti". 

Il teaser trailer che racconta la storia del celebre bambino di legno è già disponibile in italiano e potete vederlo qui: 

Advertisement

Nel filmato promozionale ci viene promesso il racconto di una storia che pensavamo di conoscere in chiave nuova. In effetti già alcuni dettagli sono differenti dal romanzo di Collodi. Per esempio si dà molto spazio alla morte di quello che sembra essere il figlio di Geppetto, che vediamo tagliare da sé un albero durante una tempesta. Nel libro invece è Mastro Ciliegia a fargli dono del ciocco di legno da cui ricaverà il burattino parlante. 

Dettagli minimi rispetto al cuore della storia: nel filmato scopriamo come Del Toro si concentri molto sul rapporto tenero tra Geppetto e il suo Pinocchio, pieno e di energie e curiosità verso il mondo. Non si fa invece accenno all'ambientazione di epoca fascista, notizia trapelata nelle scorse settimane.

Advertisement

Vediamo anche una fata Madrina che sembra una creatura magica molto "deltoresca". Nel trailer si parla di "spiriti antichi che raramente s'intromettono negli affari umani", il che sembra fare riferimento al grillo parlante. 

Co-scritto e diretto da Guillermo Del Toro e Mark Gustafson, Pinocchio vede un cast di star nei panni dei doppiatori della versione originale: Gregory Mann, Ewan McGregor, David Bradley, Tilda Swinton, Christoph Waltz, Finn Wolfhard, Cate Blanchett, John Turturro, Ron Perlman, Tim Blake Nelson e  Burn Gorman. 

Questa invece è la sinossi fornita da Netflix: 

Il regista premio Oscar Guillermo del Toro reinterpreta il classico dedicato al magico burattino di legno che prende vita per scaldare il cuore di Geppetto, un falegname in lutto. Questo fantasioso film in stop-motion diretto da Guillermo del Toro e Mark Gustafson segue le avventure dello scapestrato Pinocchio alla ricerca di un suo posto nel mondo.

Il film arriverà a dicembre 2022 su Netflix. 

Per non perdere nessuna notizia iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram a questo indirizzo https://t.me/nospoilerit.

Continua a scorrere per altri contenuti
Articolo 1 di 10

SKAM Italia 5, la storia di Elia e il riassunto delle stagioni precedenti

Leggi tutto quello che c'è da sapere su Elia e le prime quattro stagioni di SKAM Italia per affrontare la visione della quinta, dal primo settembre.
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
SKAM Italia 5, la storia di Elia e il riassunto delle stagioni precedenti

SKAM Italia è una serie TV remake, basata su un prodotto norvegese intitolato Skam che è uscito a partire dal 2015. La versione italiana ha esordito nel 2018, sotto la sapiente guida dello showrunner Ludovico Bessegato. Per quattro stagioni SKAM Italia ha appassionato il pubblico, che ha amato immensamente i personaggi e le loro storie. Il primo settembre 2022 in esclusiva per la piattaforma streaming Netflix verrà resa disponibile la quinta stagione, e al timone è stato confermato il bravissimo Bessegato. Nell'attesa, ecco tutto quello che serve sapere delle prime quattro stagioni per essere preparati a questa nuova, entusiasmante uscita.

Chi è Elia, la sua storia

SKAM Italia 5 avrà come protagonista Elia, il simpatico e spigliato ragazzo che abbiamo imparato a conoscere e ad amare. Infatti ogni stagione di Skam si concentra su un personaggio particolare, che ne è il protagonista, e il pubblico assiste all'evolversi delle varie storie che compongono lo show televisivo seguendo il suo punto di vista. I fan hanno accolto la notizia che Elia sarà reso protagonista principale con incredibile gioia e approvazione totale. C'è quindi un'attesa molto alta per la nuova stagione della versione tricolore di SKAM.

Sto cercando altri articoli per te...