Pokémon GO, al via l'evento speciale Settimana dell'Avventura!

Autore: Andrea Guerriero ,
Copertina di Pokémon GO, al via l'evento speciale Settimana dell'Avventura!

Le avventure mobile dei Pokémon sono ancora vive e vegete!

Dopo un lancio dall'incredibile successo, ed un progressivo allontanamento degli utenti, Niantic Labs. continua infatti a supportare il suo Pokémon GO, applicazione a realtà aumentata dedicata alle creaturine tascabili di casa Nintendo, disponibile da quasi un anno sui dispositivi iOS e Android. 

Advertisement

Dopo aver ravvivato l'esperienza del videogioco ''da touch screen'' con tutta una serie di eventi speciali - gli ultimi in ordine temporale sono il Festival Acquatico di marzo e il Festival dell'Uovo di aprile -, il team di sviluppo si prepara infatti ad intrattenere milioni di Allenatori in tutto il mondo con una nuova, grande digressione a tempo.

Si tratta della Settimana dell'Avventura, un evento che si terrà dal 18 al 25 maggio 2017. In questa settimana speciale, come comunicato sul sito ufficiale di Pokémon GO, avremo la possibilità di incontrare, e dunque catturare a colpi di Pokéball, Pokémon di tipo Roccia, come Aerodactyl, oppure Omanyte, Kabuto e le loro evoluzioni.

Nintendo
Parte la Settimana dell'Avventura in Pokémon GO
Una settimana ricca di avventure per i giocatori di Pokémon GO!

Advertisement

Non solo, grazie al prossimo evento speciale imbastito da Niantic, riceveremo un maggior numero di oggetti dai Pokéstop, le Poké Ball saranno scontate del 50% nel negozio in-game e il nostro Pokémon compagno troverà le caramelle rare quattro volte più velocemente del normale. Infine, è stato aggiunto un nuovo oggetto nel guardaroba del nostro avatar: il Cappello Avventura!

Non dobbiamo fare altro che tenerci pronti per domani, dunque spolverate le vostre sfere Poké e indossate il berretto: tantissimi Pokémon aspettano di essere catturati!

Nintendo, presente e futuro nel mercato mobile

Pokémon GO non è l'unico titolo legato alla ''grande N'' ad essere apparso su Google Play Store e AppStore. 

Nintendo, dopo un primo periodo di indecisione, si è lanciata con entusiasmo alla conquista del mercato di tablet e smartphone. Nascono così il divertentissimo Super Mario Run - che noi di NoSpoiler abbiamo inserito tra i migliori giochi mobile del mese di maggio - e Fire Emblem Heroes, versione per cellulari della celebre saga strategica giapponese. 

Advertisement

Non solo, il futuro per la compagnia di Kyoto appare più che roseo in campo mobile. Stando agli ultimi rumor, la ''mamma'' di Super Mario sarebbe al lavoro su un episodio mobile anche per la saga di The Legend of Zelda, in collaborazione con DeNA. Il titolo dovrebbe debuttare nel corso dell'anno, subito dopo il lancio di Animal Crossing Mobile. Maggiori dettagli dovrebbero arrivare nel corso dell'E3 2017 di Los Angeles, per cui Nintendo ha già comunicato tutti i suoi piani.

Insomma, tenete in caldo i polpastrelli: ci sarà di che giocare!

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

7 attori che hanno odiato un film in cui hanno recitato

Scopri quali sono state le motivazioni per cui questi 15 famosi attori hanno odiato un film in cui hanno recitato in passato.
Autore: Agnese Rodari ,
7 attori che hanno odiato un film in cui hanno recitato

La vita dell'attore non è certo tutta rosa e fiori. Anche se in campagna marketing gli attori parlano bene del loro ultimo film, in realtà molti di loro non pensano esattamente cose positive a riguardo. Alcuni si pentono di aver recitato in un film molto tempo dopo l'uscita dello stesso, per questioni personali di cui non si poteva proferir parola prima, oppure per un normale cambio d'idee. Non c'è da stupirsi se un attore parlasse male di un film che ha infangato la sua immagine.

La maggior parte di questi film non sono stati ben accetti nemmeno da critica e pubblico, cosa che può scusare ancor più l'atteggiamento degli attori verso questi prodotti. Andiamo quindi a scoprire insieme 7 attori che hanno odiato un film in cui hanno recitato, insieme alle loro motivazioni.

Sto cercando altri articoli per te...