Pokémon Spada e Scudo su Switch dal 15 novembre: i Leggendari e tutte le novità

Autore: Stefania Sperandio ,

Nintendo ha tenuto un nuovo Pokémon Direct, streaming interamente dedicato a svelare i dettagli su Pokémon Spada e Scudo, prossimi videogiochi del celebre franchise. Nel corso dell'evento, sono state presentate alcune meccaniche di gioco, oltre a nuove tipologie di Pokémon e alla data d'uscita.

Una nuova regione per andare a caccia di Pokémon

Le vicende del gioco si svolgeranno nella nuova regione di Galar – dove ci imbatteremo tanto in città dalla personalità unica, quanto in territori incontaminati che gli sviluppatori hanno chiamato terre selvagge. Proprio nelle terre selvagge, che si potranno esplorare liberamente, sarà possibile incontrare in modo non più casuale dei Pokémon – che si dovranno affrontare e catturare, come da tradizione.

Advertisement

Nintendo, The Pokémon Company
Un'immagine di gioco da Pokémon Spada e Scudo
Il giocatore potrà esplorare le Terre Selvagge tra una città e l'altra

All'interno del mondo di Galar avremo però a che fare con alcune particolarità: la prima è che potremo esplorare con una telecamera in terza persona libera, che consentirà di vedere agilmente tutto quello che si ha attorno. La seconda, è che le condizioni meteo delle regioni saranno variabili e, con esse, cambieranno anche le tipologie di Pokémon che sarà possibile incontrare.

All'interno delle città sarà anche possibile provare a imporsi sui Capipalestra locali, con una particolarità: a Galar, le palestre sono in realtà degli stadi aperti al pubblico, con i combattimenti tra Pokémon e allenatori che sono spettacolarizzati e rappresentano una delle più amate forme d'intrattenimento della regione.

Il fenomeno Dynamax: i Pokémon giganti

Una delle peculiarità uniche di Pokémon Spada e Scudo sarà la funzionalità Dynamax. Nella regione di Galar, infatti, i Pokémon hanno la possibilità di usare quest'abilità per diventare giganteschi. Quando cambiano forma, tutte le loro abilità si modificano ed evolvono di conseguenza, con la modalità Dynamax che si potrà attivare una volta per ciascuna battaglia e rimarrà in essere per tre turni consecutivi.

Advertisement

Il fenomeno dei Pokémon giganti sarà una caratteristica chiave del gioco: le palestre sono ora stadi proprio per ospitare queste forme mastodontiche dei Pokémon e anche vagando per la mappa potrete incontrare dei Pokémon Dynamax da affrontare. Qui, però, entrerà in gioco il multiplayer cooperativo.

Nintendo, The Pokémon Company
Un'immagine di gioco da Pokémon Spada e Scudo
Due Pokémon Dynamax a confronto in uno stadio

Gli sviluppatori di Game FREAK hanno confermato che fino a quattro giocatori (sia in locale, ossia insieme nella stessa stanza, sia online) potranno unire le forze per affrontare un Pokémon Dynamax, mettendo a punto la miglior strategia per sconfiggerlo. Attenzione, però: anche voi potrete utilizzare l'abilità per far diventare gigante il vostro Pokémon, ma la cosa sarà possibile per un giocatore per volta.

Advertisement

I nuovi Pokémon e i Leggendari

Durante il Pokémon Direct sono stati svelati anche alcuni nuovi Pokémon che si aggiungeranno a quelli già noti, tra cui i Pokémon Leggendari che sarà possibile ottenere. I loro nomi sono Zacian e Zamazenta e sono entrambi dei lupi. Il primo è dotato di una spada, il secondo di una criniera a forma di scudo (da cui il nome del gioco), ma per ora non sono state diffuse ulteriori informazioni sulle loro caratteristiche o le loro tipologie.

Nintendo, The Pokémon Company
I Pokémon Leggendari di Spada e Scudo in un concept art
Zacian e Zamazenta, i nuovi Pokémon Leggendari di Spada e Scudo

Più generosi, invece, i dettagli sugli altri Pokémon: Gossifleur, ad esempio, sarà un fiore il cui polline ha proprietà terapeutiche; Wooloo, invece, sarà una soffice pecorella che copia costantemente il suo capobranco; Corviknight sarà un corvo di tipo volante e acciaio che avrà anche funzione di trasporto rapido per il giocatore; Dreadnaw, infine, sarà un Pokémon morditore difficile da padroneggiare, consigliato solo agli allenatori più duri e più esperti.

Nintendo, Game FREAK e The Pokémon Company hanno confermato ufficialmente che Pokémon Spada e Scudo arriverà il 15 novembre su Nintendo Switch. Potrete sia acquistare i due giochi singolarmente, sia portare a casa un più conveniente bundle che li comprenderà entrambi.

Nintendo, The Pokémon Company
La boxart di Pokémon Scudo

Come vi sembrano queste prime novità relative a Pokémon Spada e Pokémon Scudo? Avete già deciso qual dei due nuovi Leggendari è il vostro preferito?

Advertisement
Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

The Umbrella Academy 4, al via le riprese [FOTO]

Sono iniziate le riprese della stagione 4 di The Umbrella Academy, la serie TV originale Netflix con i supereroi sempre sul filo del rasoio!
Autore: Mauro G. Pozzuoli ,
The Umbrella Academy 4, al via le riprese [FOTO]

Sono iniziate le riprese della quarta stagione di The Umbrella Academy, la serie TV originale Netflix tratta dai fumetti creati da Gerard Way, scrittore e anche cantante della band My Chemichal Romance. A testimoniare l'inizio dei lavori sul set c'è una foto del ciak elettronico postata dallo showrunner Steve Blackman sul suo account Instagram.

Ecco di seguito la foto, ripresa in un post dell'account @tua_updates su Twitter:

Sto cercando altri articoli per te...